Alessandra Poletto

Alessandra Poletto

Descrizione

Corso pratico (pomeridiano e/o serale) per conoscere od approfondire la tecnica dell’acquerello tenuto dalla maestra Alessandra Poletto, con disponibilità di modella per studi di nudo.Alessandra Poletto, trevigiana, inizia a disegnare e dipingere fin da giovane seguendo le orme del padre Marcello che di pittura si dilettava.Dopo aver frequentato a suo tempo il liceo artistico, nel 1994 frequenta un corso di pittura ad olio, tenuto dal maestro Ernesto Marchesini.Abbandonata la tecnica ad olio, si indirizza totalmente verso la tecnica acquarellistica, sentendola più affine al proprio carattere e sensibilità, come tecnica che "l'affascina per la sua spontaneità, per la sua immediatezza, per la possibilità di poter creare atmosfere e trasparenze che, superando il soggetto, sanno rappresentare spazi infiniti, sensazioni e note di colore che si formano dal connubio di semplici gocce d'acqua".

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

...dalla maestra Alessandra Poletto Corso pratico (mattino, pomeriggio e/o sera) per conoscere od approfondire la tecnica dell’acquerello, tenuto dalla maestra Alessandra Poletto...

  • Corso
  • Quinto Di Treviso
  • 10 ore di lezione
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Chiedi il prezzo

Professori

Alessandra Poletto
Alessandra Poletto
insegnante

Storia

Il corso ha luogo a Quinto di Treviso ed è a numero chiuso, riservato a n° 6 persone.E' un corso pratico, ad ogni lezione viene presa in esame e praticata una specifica tecnica, in modo da far acquisire, stratificare e consolidare una dopo l’altra le varie conoscenze.Ha svolgimento pomeridiano e/o serale ( si prendono in esame esigenze particolari) con cadenza bisettimanale ed è rivolto anche a chi di acquerello nulla conosce.E' necessaria una dotazione personale di base, (essenzialmente carta, pennelli, colori, penna di bambù ecc..).. Negli anni incrementa e raffina le proprie specifiche conoscenze attraverso una formazione permanente che la porta via via a frequentare i corsi, sempre sperimentando, rinnovandosi nello stile, apprendendo continuamente proprio dal confronto con altri artisti e maestri.

I vantaggi di studiare qui

Un bisogno ininterrotto di conoscere, sperimentare, confrontare fattivamente la propria tecnica con altri artisti: una spinta che nel maggio di quest'anno l'ha portata a Parigi, a partecipare ad un corso "en plain air" di acquerello, curato dall'artista Antonina Alupi e da suo figlio Nicolas Petrescu, professori negli Ateliers di Belle Arti della Città di Parigi.Visita il suo sito Internet, osserva i suoi lavori e comprenderai lo spessore della sua tecnica.

Argomenti in cui è specializzato

Pittura all'acquerello