Associazione Italiana Biblioteche

Associazione Italiana Biblioteche

Descrizione

L'AIB è l'associazione professionale dei bibliotecari italiani. Gli obiettivi della sua attività sono quelli definiti dallo Statuto: 1. promuovere l'organizzazione e lo sviluppo in Italia delle biblioteche e di un servizio bibliotecario che tenga in crescente considerazione le esigenze dell'utenza; 2. svolgere il ruolo di rappresentanza professionale in ogni ambito culturale, scientifico, tecnico, giuridico e legislativo, per tutto quanto può concernere una migliore organizzazione dei servizi bibliotecari e di documentazione; 3. promuovere, sostenere e sviluppare ogni azione utile a garantire una qualificata formazione professionale; 4. fornire ai propri associati supporti scientifici e tecnici per l'aggiornamento professionale; 5. contribuire in ogni sede agli orientamenti e alle scelte di politica bibliotecaria; 6. promuovere il rispetto dei principi deontologici della professione; 7. tutelare la dignità e la specificità professionale del bibliotecario.Dal 1930, anno della sua costituzione come Associazione dei bibliotecari italiani (diventerà due anni più tardi Associazione italiana per le biblioteche) fino ad oggi, l'AIB è stata protagonista essenziale del processo di sviluppo dei servizi bibliotecari, dell'impegno per la crescita della cultura professionale, della partecipazione alle attività degli organismi internazionali. In oltre 70 anni di attività, l'Associazione ha svolto un ruolo importante nei confronti dell'autorità politica, opponendosi a volte, collaborando e proponendo invece altre volte, come quando partecipò ai lavori della Commissione Franceschini, o quando sollecitò una più razionale e tempestiva attuazione del decentramento regionale, fino alle battaglie di oggi per la legge quadro e l'albo professionale.Sul piano professionale e scientifico, l'Associazione ha inciso profondamente attraverso i suoi congressi e convegni, le sue pubblicazioni, le sue commissioni e i suoi gruppi di studio.Nei confronti degli organismi internazionali -- IFLA, ISO, EBLIDA, UNESCO, UE -- e delle associazioni di bibliotecari degli altri paesi, l'AIB si è posta sempre più spesso come referente nazionale sia recependo e diffondendo i temi, le norme, il dibattito, sia partecipando attivamente, con la presenza dei suoi rappresentanti nelle riunioni, nei comitati e nei congressi internazionali. In una situazione di frammentazione istituzionale come quella italiana, dove risulta ancora da costruire una riconosciuta authority delle biblioteche, l'Associazione ha molte volte costituito un punto di riferimento rappresentativo oltre i limiti delle appartenenze amministrative.La struttura istituzionale dell'AIB si articola in un Comitato esecutivo nazionale di sette membri, cui si affiancano i probiviri e i sindaci, e in comitati esecutivi regionali, pure di sette membri, tutti eletti ogni tre anni. Il Consiglio dei presidenti è l'organo consultivo del CEN, anche ai fini della costituzione delle commissioni e dei gruppi di studio, cui è affidata l'elaborazione scientifica nei rispettivi ambiti di competenza.L'identità dell'Associazione si conferma anche nell'elenco dei bibliotecari che hanno fatto parte dei suoi organi dirigenti e scientifici, un elenco che si ritroverebbe in gran parte in una lista bibliografica di letteratura professionale dal 1930 a oggi: basti l'esempio di Francesco Barberi e di Angela Vinay, rispettivamente segretario negli anni Cinquanta e presidente nel decisivo sessennio 1975-1981, ed entrambi, in tempi diversi, direttori del "Bollettino d'informazioni".

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

...il moderno servizio di reference in tutti i suoi aspetti. Dopo aver dato una definizione di reference e averne descritto i principali modelli organizzativi...

  • Corso
  • Roma
  • 11 ore di lezione
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Chiedi il prezzo
Nuove Regole Italiane di Catalogazione Associazione Italiana Biblioteche

...ed esperienze in materia. La selezione, affidata a un comitato ristretto (Docenti del corso, responsabile scientifico della formazione; membro del CEN delegato alla formazione)...

  • Corso
  • Per professionisti
  • Roma
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Chiedi il prezzo

...16-17,30 Anna Manfron, La catalogazione delle carte manoscritte. Carteggi, appunti, bozze. 7 maggio - 9,30-10,30 Anna Manfron, La catalogazione delle carte manoscritte...

  • Corso
  • Roma
  • 11 ore di lezione
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Chiedi il prezzo

...interazione uno a uno e uno a molti, comunicazione volontaria e involontaria - Tipi ed esempi di Comunicazione Interna nelle biblioteche pubbliche e universitarie...

  • Corso
  • Roma
  • 13 ore di lezione
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Chiedi il prezzo