CCE - Centro Compositi Edilizia

CCE - Centro Compositi Edilizia

Descrizione

Nel settore delle applicazioni dei Materiali Compositi la AMME-ASMECCANICA (Associazione Meridionale di Meccanica) risulta essere la più antica istituzione italiana e certamente tra le più antiche in campo internazionale, avendo come prima nazione in Europa costituito uno specifico Centro per la Studio e le Applicazioni dei Compositi, nel 1972, denominato CMC Centro Materiali Compositi

Il Centro ha attivamente partecipato alla nascita della European Society for Composite Materials, ed ha innescato tutto il crescente interesse industriale e scientifico sui Compositi in Italia, che vede attualmente la Facoltà di Ingegneria dell’Università Federico II di Napoli il Centro indiscusso di maggiore sviluppo di tutte le attività relative a ai Compositi in Italia e tra i maggiori in Europa.

Successivamente allo sviluppo dei documenti tecnici e relative norme tecniche sull’utilizzo di materiali compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) in edilizia ed in particolare per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti, è nato il CCE Centro Compositi in Edilizia.

Il Centro Compositi in Edilizia organizza corsi di apprendimento per tecnici e operatori del settore edile sull’utilizzo di materiali compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP). Ai corsi partecipano tecnici e operatori che restano poi in continuo contatto di aggiornamento con il Centro.

Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Corsi consigliati

...all’accesso al II° livello di formazione ed è obbligatorio per le ditte che non potranno dimostrare tramite la presentazione di curriculum del tecnico e dell’applicatore preposti... Impara:: Adeguamento Sismico, Rinforzi Strutturali, Ingegneria civile...

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Roma
    e 1 altra sede.
  • 3 Giorni (24 ore di lezione)
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

600 
+IVA

Professori

Claudio Cigliano
Claudio Cigliano
Ph.D. Ingegnere

Laurea in Ingegneria Meccanica, ha maturato esperienza scientifica applicativa principalmente in tecnologie innovative di fabbricazione dei materiali compositi con applicazioni nei diversi settori. Esperto di nuove tipologie di materiali compositi per il settore civile. Si è occupato di redazione e gestione di progetti di ricerca scientifica ed industriale.

Domenico Brigante
Domenico Brigante
Ph.D. Ingegnere

Laurea in Ingegneria Meccanica e dottorato sull’utilizzo di Materiali Compositi Innovativi nel rinforzo strutturale in edilizia civile e monumentale. L’esperienza di laboratorio e di ricerca si è affiancata ad un’esperienza pratica nell’ambito della progettazione e direzione tecnica di numerosi interventi di consolidamento di immobili civili, industriali e di interesse monumentale, con applicazione di materiali compositi su elementi in muratura, legno, c.a. e acciaio. Affermato conoscitore delle tecnologie, dei materiali compositi e delle relative applicazioni nel rinforzo strutturale

Ignazio Crivelli Visconti
Ignazio Crivelli Visconti
Professore

Professore Ordinario di Tecnologie e Sistemi di Lavorazione, ha fondato la Scuola di Napoli dei Materiali Compositi alla fine degli anni ’60, Presidente del Centro Materiali Compositi, Honorary Life Member della ESCM, European Society for Composite Materials, ha maturato esperienza scientifica ed applicativa attraverso collaborazioni industriali nazionali ed internazionali, prevalentemente nel settore delle tecnologie dei materiali innovativi come i materiali compositi. Autore di oltre 250 lavori pubblicati su riviste scientifiche di rilevanza internazionali.

Storia

Olympus FRP è una società con oltre 30 anni di esperienza nel settore della costruzione, restauro, rinforzo attraverso materili compositi FRP (FIBRE DI CARBONIO, ARAMIDE, VETRO...) Le tecncihe sviluppate dai tecnici e dagli ingegneri della società sono ormai fortemente diffuse in tutta Europa.

Argomenti in cui è specializzato

MATERIALI COMPOSITI FRP SRG (FIBRE DI CARBONIO, VETRO ….)