CREA - Scuola di Counseling Umanistico Esistenziale

CREA - Scuola di Counseling Umanistico Esistenziale

Descrizione

La Scuola "CREA" ha un indirizzo umanistico esistenziale e lavora con l'Approccio Rogersiano centrato sulla persona, con la Psicosintesi e con l'Analisi Transazionale. La formazione - teorica ed esperienziale - mira a valorizzare e ottimizzare le capacità di ascolto, empatia e fiducia nell'essere umano al fine di instaurare relazioni più piene ed autentiche con se stessi e con gli altri. Le competenze acquisite arricchiscono la propria vita personale, sono applicabili a una professionalità già in esercizio e pongono solide basi per intraprendere la professione di counselor.La Psicologia Umanistica pone grande attenzione alla qualità delle relazioni, alla manifestazione dei talenti inespressi e delle spinte creative, alla progettazione del futuro, al riconoscimento della libertà di scelta e della dimensione etica insita in ogni singolo individuo. E’ una psicologia che si concentra sullo studio dell'uomo sano e sullo sviluppo delle sue potenzialità.

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

Formazione al Counseling Umanistico Esistenziale CREA - Scuola di Counseling Umanistico Esistenziale

...domanda Gestione del problema Psicologia Umanistica in azione Teorie e aspetti del Sé Autoefficacia Autostima Assertività Consapevolezza e gestione delle emozioni Contatto... Impara:: Sviluppo personale...

  • Corso
  • Milano
  • 3 Anni
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

6.000 
Abilità Di Counseling In Azienda CREA - Scuola di Counseling Umanistico Esistenziale

...in ambito aziendale e che non necessitano di acquisire una certificazione delle competenze per potere operare come COUNSELOR, ma vogliono acquisire abilità... Impara:: Sviluppo personale...

  • Corso
  • Per aziende
  • Milano
  • 1 Anno
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

2.000 
IVA inc.
Counseling e Formazione nelle Organizzazioni CREA - Scuola di Counseling Umanistico Esistenziale

...ma anche personale. E anche se nelle organizzazioni cresciute con il mito della razionalità, la dimensione umana nella sua interezza e complessità... Impara:: Direzione aziendale...

  • Corso
  • Milano
  • 180 ore di lezione
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

2.000 
IVA inc.

Professori

Dianora Casalegno
Dianora Casalegno
Psicoterapeuta ad indirizzo analitico transazionale

Effettua terapia individuale, di coppia e di gruppo presso il Centro E.Berne di Milano. Dal 2003 Vice-presidente A.I.A.T -Associazione Italiana Analisi Transazionale. Iscritta alla SICo – Societa’ Italiana Counseling - dal 1999 con qualifica trainer counselor e supervisor counselor clinico, si e’ attivata per lo sviluppo e la diffusione del counseling come nuova professione . Didatta in diverse scuole accreditate SICo: Responsabile didattico del CREA scuola di counseling integrato. Docente presso il Centro E.Berne e presso il C.S.T.G. Centro Studi Terapia Gestalt.

Gabriella Delmonte
Gabriella Delmonte
Formatrice, esperta in Psicopedagogia del Linguaggio e della Comunicaz

Counselor di Psicosintesi con esperienza specifica nel campo dei metodi di formazione attivi ed esperienziali. Progetta e conduce interventi formativi e di counseling rivolti ad adulti, con lo scopo di sviluppare il potenziale interiore, motivazionale e relazionale. Collabora con la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca (Corso di Laurea magistrale in Formazione degli adulti e consulenza alle organizzazioni). E’ autrice di diversi articoli sul counseling di psicosintesi e di un libro Sulle tracce dell’Invisibile, Moretti e Vitali 2006.

Luca Bosio
Luca Bosio
Grafologo, counselor e morfopsicologo

Diplomato alla Scuola Superiore di Studi Grafologici dell’Università di Urbino e alla Societé Française de Morphopsychologie di Parigi. Vice presidente della Società di morfopsicologia Italiana del 1998. Insegna dal 1994 Grafologia e Morfopsicologia, in Italia e all’estero, in centri, scuole, associazioni, circoli culturali anche in collaborazione con formatori professionisti. Presidente del CREA, (Centro ricerche evolutive & associate) nel cui ambito ha creato la "Scuola di counseling umanistico esistenziale" che dirige dal 2000.

Marcella Danon
Marcella Danon
Psicologa

Attiva nella formazione al counseling in Italia sin dal 1990, lavora nella formazione alla crescita personale in ambito professionale e aziendale per favorire lo sviluppo delle potenzialità, la valorizzazione delle persone e la creazione di relazioni di qualità. E' autrice di diversi libri, tra cui Counseling (Red ed.), ed Ecopsicologia, crescita personale e coscienza ambientale (Apogeo, 2006). La sua ricerca è attualmente volta all'approfondimento e alla diffusione dell'ecopsicologia e alla sua applicazione nel counseling e nelle organizzazioni.

Renzo Rossin
Renzo Rossin
psicologo

Laureato in lingue e letterature straniere, dopo l'abilitazione in materie letterarie e l'insegnamento nelle scuole pubbliche, compie studi di psicologia a indirizzo di psicosintesi, con particolare formazione in counseling umanistico, e consegue l'abilitazione professionale come psicologo clinico. Esercita l'attività di psicologo e counselor privatamente in Milano ed opera come formatore presso l'Istituto di Psicosintesi di Firenze, sede di Milano, oltre che presso diverse scuole di counseling.

Storia

La Scuola è stata fondata a Milano nel 2002 dai dott. Marcella Danon, Dianora Casalegno, Renzo Rossin e Luca Bosio.

I vantaggi di studiare qui

Focus sul processo di crescita personale. L'apprendimento e la pratica di atteggiamenti volti all'incontro, all'ascolto e all'empatia influisce positivamentesulla vita personale e professionale.Il counseling è un campo in crescita in Italia, dalle molteplici possibilità di applicazione:in ambito educativosociosanitarioassociativocomunitarioaziendale

Argomenti in cui è specializzato

I filoni principali della Scuola derivano da una visione dell'uomo come dotato di una sua natura interiore peculiare e della potenziale capacità di dirigere consapevolmente la propria esistenza. Le diverse metodologie si integrano e completano a vicenda: l'ascolto attivo rogersiano, con la sua enfasi sul potere dell'attenzione rispettosa, della congruenza e dell'empatia dell'ascolto e dell'empatia; la psicosintesi con la visione multidimensionale della personalità e il forte accento sulla volontà, nonché su una dimensione spirituale insita nella natura umana; l'analisi transazionale con la sua attenzione alle relazioni interpersonali e alla possibilità di riconoscere e trasformare un copione acquisito acriticamente.