DanceHaus Susanna Beltrami

DanceHaus Susanna Beltrami

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

...e di uno spazio interattivo per il corpo del danzatore. Al termine del percorso formativo i 10 selezionati, insieme agli allievi più meritevoli di DanceHaus... Impara:: Composizione creativa...

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Milano
  • 10 Giorni (90 ore di lezione)
  • Stage / Tirocinio
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

100 
IVA inc.

...volta ad un programma completo di allenamento per danzatori. La presenza in sede di questa nuova importante realtà fa sì che DanceHaus sia la prima Scuola... Impara:: Teatro fisico, Danza contemporanea...

  • Diploma professionale
  • Milano
  • 3 Anni (2700 ore di lezione)
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

4001-5000 €

Storia

Nata nel 2009 a Milano, per lo studio e la ricerca della danza contemporanea e dei linguaggi ad essa affini, DanceHaus Susanna Beltrami s’impone all’attenzione come una vera e propria dance-community, polo di alta formazione coreutica e spazio dalle attitudini eccezionali per l’organizzazione di performance, spettacoli ed eventi. Ricavata all’interno degli ambienti post-industriali dello stabilimento di Via Tertulliano 70, che oggi con il suo mix originale di gallerie d’arte, teatri e locali alla moda è uno dei nuovi distretti della cultura underground milanese, DanceHaus si installa su una superficie di ben 1200 mq, con sale ampie e luminose, componibili e scomponibili in funzione delle esigenze creative o formative. All’interno di questa grande performing house hanno trovato la loro sede naturale compagnie di rilievo nel panorama coreografico contemporaneo – Compagnia Susanna Beltrami, Compagnia Kataklò Athletic Dance Theatre e Modulo Project – e tre scuole di alta formazione, ognuna con indirizzi specifici: Accademia Susanna Beltrami, Accademia Kataklò, Modulo Factory.

Non solo. Oltre ad ospitare programmi di studio ad altissimo livello professionale, il successo consolidato negli anni, nell’industria dello spettacolo e nel mondo della danza e la professionalità unita al talento dei diversi specialisti del settore – coreografi, danzatori, scenografi, illuminotecnici, event manager e direttori artistici – hanno contribuito a fare di DanceHaus non solo un importante centro di produzione ma anche un incredibile bacino di giovani artisti e creativi. Qui trovano la loro residenza fisica e artistica, progetti ambiziosi e di respiro internazionale, alcuni dei quali puntano ad un lavoro di cross-over tra il mondo della danza e il mondo dell’arte, del cinema, del design e della moda. Ne sono un chiaro esempio le numerose sinergie artistiche a cui DanceHaus ha dato vita, tra le più significative: “Body and Light”, un affascinante progetto giunto alla sua seconda edizione e nato in partnership con l’Istituto Europeo di Design di Milano che vede giovani light-designer e scenografi dialogare con il gesto artistico e la fisicità dei danzatori per dare vita a performance di corpi e di luci uniche nel loro genere; “Campo scivoloso”, in collaborazione con la Compagnia Dagipoli del coreografo greco Jiorgosh Christakis, un gruppo di lavoro “mixability” (in cui interagiscono danzatori con e senza disabilità) oltre i limiti del corpo e dell’immaginazione, “Dancing Island Amorgos”, prima residenza estiva di DanceHaus per giovani artisti e performer al largo delle Cicladi in Grecia, un’inedita operazione artistica site-specific nei luoghi più sensibili dell’Isola; Milano Fashion Week - Febbraio 2013, la passerella della Settimana della Moda diventa lo stage per l’anteprima della nuova creazione della coreografa Susanna Beltrami, “Estrad’eau”.