Istituto di Terapia Familiare di Siena

Istituto di Terapia Familiare di Siena

Descrizione

All'interno della Terapia Familiare esistono almeno tre filoni di riferimento: quello Strategico Sistemico, quello Psicoanalitico e quello Strutturale - Esperenziale. Il nostro approccio è Strutturale - Esperenziale (Minuchin e Whitaker), con una particolare attenzione rivolta alla storia familiare (approccio Trigenerazionale di Boszormenyi-Nagy, Bowen e Andolfi), all'individuo, alla relazione terapeutica ed al rapporto fra famiglia ed individuo e fra questi ed il suo mondo interno.
L'ITFS da anni costituisce nella Toscana un punto di riferimento per la formazione degli operatori dei Servizi socio-sanitari, del Ministero di Grazia e Giustizia, delle cooperative sociali. Svolge attività di consulenza, formazione e supervisione, presso servizi di diverse ASL, consultori pubblici e privati, offrendo la propria competenza nel campo dell'intervento psicosociale in favore della famiglia attraverso l'utilizzo di tecniche psicoterapiche, di consulenza e di mediazione familiare.

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Professori

Dino Mazzei
Dino Mazzei
Psicologo Psicoterapeuta

Dino Mazzei
Dino Mazzei
Psicologo Psicoterapeuta

Manuela Cecchi
Manuela Cecchi
Avvocato

Storia

L'Istituto di Terapia Familiare di Siena è attivo dal 1992. E’ stato fondato da Giancarlo Francini, Luca Pappalardo e Dino Mazzei. Tutti i soci fondatori avevano in comune una formazione in Terapia Familiare ad orientamento Sistemico Relazionale ed un comune interesse per la Psicologia Giuridica e la Criminologia. Questi comuni interessi scientifici e culturali, hanno creato l’humus per l’incontro e per la realizzazione di alcune attività di ricerca ed approfondimento proprio su queste tematiche psicogiuridiche, che sono state organizzate fin dal 1987 sul territorio senese, in collaborazione con l’Università di Siena, il Tribunale di Siena, l’Ordine degli Avvocati della Provincia di Siena, l’ASL ed altri Enti ed Associazioni, prima ancora di fondare l’Istituto di Terapia Familiare di Siena.
Tutte queste esperienze sia sul versante psicogiuridico, sia su quello prettamente clinico, daranno vita nel 1992 al sodalizio tra i soci che porterà alla fondazione dell’Istituto di Terapia Familiare di Siena e alla collaborazione con la Rete degli Istituti di Terapia Familiare Italiani. L' Istituto fin dalla sua nascita ha aderito all’AIMS, Associazione Internazionale Mediatori Sistemici; figura tra gli istituti fondatori del FORUM Europeo di Mediazione; si inserisce nella Rete degli Istituti di Terapia Familiare Italiani e collabora in maniera continuativa con i vari Istituti della rete. La ricerca nel campo psicogiuridico ha portato l’Istituto a collaborare con il Ministero della Giustizia, con i Tribunali di Firenze, Siena e Arezzo, con il Tribunale per i Minorenni di Firenze e per il Centro di Giustizia Minorile della Toscana, Emilia e Marche. Sul piano territoriale ha invece continuato ad organizzare iniziative seminariali in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati. Sul piano della formazione in questo settore, l’Istituto di Terapia Familiare di Siena ha progettato ed organizzato il Corso sulla Consulenza Tecnica e la Perizia Psicologica a Siena e, poi a Firenze, Genova, Treviso, Verona, Lucca, Prato. L' ITFS da anni costituisce nella Toscana punto di riferimento per la formazione degli operatori dei Servizi socio-sanitari, per i consultori pubblici e privati offrendo la propria competenza nel campo dell'intervento psicosociale in favore della famiglia, attraverso l'utilizzo di tecniche psicoterapiche, di consulenza e di mediazione familiare. 
Per quanto riguarda la ricerca e la formazione in ambito clinico, l’Istituto di Terapia Familiare di Siena ha collaborato con enti ed associazioni specifiche: nell’area della marginalità sociale dell’intervento clinico e di rete; nell’area della tossicodipendenza, dell’handicap, della tutela dei minori nei casi di abuso e maltrattamento all’infanzia. L’Istituto di Terapia Familiare ha sempre avuto come obbiettivi quello di coniugare la ricerca e la formazione specialistica con la presenza sul territorio, senza perdere di vista quanto avveniva nel panorama scientifico nazionale ed internazionale. Per questo atteggiamento è riuscito ad essere un punto di riferimento sia a livello del territorio sia a livello nazionale, per le aree di ricerca e di formazione che hanno caratterizzato la sua storia e che lo contraddistinguono nel panorama delle scuole psicoterapeutiche e psicologiche italiane.
Dal Luglio 2008 l’Istituto di Terapia Familiare di Siena, in collaborazione con l’Istituto di Terapia Familiare di Treviso, pubblica la rivista “Storie e geografie familiari”. La rivista viene distribuita agli studenti della Scuola di Specializzazione.