Istituto Regionale Studi Giuridici Jemolo

Istituto Regionale Studi Giuridici Jemolo

Descrizione

L'idea di dare vita ad un Istituto di studi e di ricerche giuridiche di carattere regionale nacque nel clima di collaborazione che, sul finire degli anni Ottanta, si era venuto stabilendo fra le componenti degli amministratori pubblici locali, della magistratura, dell'università e dell' avvocatura, le quali avevano avuto occasione di incontrarsi per discutere insieme della preannunciata introduzione dell'ufficio del giudice di pace, cioè di una magistratura strettamente radicata sul territorio e deputata a risolvere quel rilevante e crescente contenzioso minore, il cui impatto sociale è da non trascurare, ma che sulla sponda giudiziaria non trova, per la durata e il corso del processo, adeguata accoglienza.Il Consiglio Regionale del Lazio concretizzò l'idea costituendo, con legge 11 luglio 1987 n. 40, un Istituto regionale di studi giuridici in cui le quattro componenti, di cui si è detto, fossero rappresentate.All'Istituto fu attribuita la personalità di diritto pubblico e le finalità ad esso assegnate, descritte negli artt. 1, 2 e 3 della citata legge, mirano a realizzare il progresso culturale, civile e sociale della società laziale, promuovendo l'impegno unitario ed il confronto fra quanti, nella pubblica amministrazione, nelle università, nella magistratura e nel foro, intendono fornire un positivo contributo per il raggiungimento di tali obiettivi e, in conseguenza, intraprendendo ogni iniziativa di studio e di ricerca, provvedendo altresì all'organizzazione di convegni, seminari ed altre manifestazioni di carattere scientifico e culturale, alla raccolta di materiale bibliografico e documentario, alla pubblicazione di volumi e periodici, alla attivazione di corsi per formazione professionale nelle materie giuridiche ed economiche.Il 17 gennaio 1991, con una cerimonia solenne promossa dal Consiglio Regionale del Lazio e dall'Istituto A.C. Jemolo, alla quale parteciparono il Presidente della Repubblica e le più alte cariche dello Stato, fu celebrato a Roma, in Campidoglio, il centenario della nascita di Arturo Carlo Jemolo del cui nome l'Istituto si fregia.In tale cerimonia fu illustrata la figura di Arturo Carlo Jemolo, giurista insigne, storico di razza, avvocato di fama, scrittore umanissimo, insuperato maestro di civiche virtù, fu data notizia della costituzione dell'Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo e furono illustrate le finalità dello stesso.Nel 1992 l'Istituto ha iniziato il suo cammino e nel 2008 la sua attività ha ricevuto la certificazione di qualità ISO 9001:2000.

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

Diritto Dell'Ambiente Istituto Regionale Studi Giuridici Jemolo

...Il sistema sanzionatorio: sanzioni amministrative e penali Tutela dell’Aria e riduzione delle emissioni in atmosfera (9h, 1 visita) Principi generali... Impara:: Norme ISO, Analisi ambientale, Conservazione ambientale...

  • Corso
  • Roma
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Chiedi il prezzo
Corso Giuridico – Contabile in Materia di Protezione Civile Istituto Regionale Studi Giuridici Jemolo

...attuale e le novità introdotte CONTABILITA': Domande e riflessioni per gli argomenti della prima giornata La fiscalita’ degli enti non commerciali Il decreto...

  • Corso
  • Roma
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Chiedi il prezzo