Istituto A.T.Beck

Istituto A.T.Beck

Descrizione

Nel 2001, la stima e la fiducia accordate dal Prof. A.T. Beck - padre universalmente riconosciuto della terapia cognitiva - alla Dott.ssa Antonella Montano hanno consentito di fondare a Roma l’Istituto di terapia cognitivo-comportamentale a lui intitolato.....

fantastico 8/10
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

...(II parte) Terzo seminario (tre giorni) In primo piano: ST per genitori Quarto seminario (due giorni) In primo piano: concettualizzazione del caso nella... Impara:: Concetti terapeutici, Schema Therapy...

  • Corso post laurea
  • Roma
  • 10 Giorni
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

2.000 
IVA inc.
Trauma e dissociazione Istituto A.T.Beck

...Durante il corso verrà illustrato il concetto di Trauma psicologico per una migliore comprensione dei sintomi dei disturbi stress correlati secondo... Impara:: Il luogo di incontro, Van der haart...

  • Corso
  • Livello base
  • Roma
  • 2 Giorni (16 ore di lezione)
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

150 
+IVA

...aspetti teorici dei disturbi dell’ansia e l'eziopatogenesi, spiegando come si generano, come si mantengono e, soprattutto, come si affrontano tali disturbi... Impara:: Assessment del disturbo di panico, Funzionalità dell’ansia, Psicoeducazione all’ansia...

  • Corso
  • Livello base
  • Roma
  • 2 Giorni (16 ore di lezione)
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

150 
+IVA

...materiale bibliografico aggiornato, mentre al termine della formazione, sarà rilasciato un regolare attestato di partecipazione. Il programma... Impara:: Teorie in ambito cognitivo, Psicoeducazione alla famiglia del paziente, Trattamento step-by-step...

  • Corso
  • Livello base
  • Roma
  • 2 Giorni (16 ore di lezione)
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

150 
+IVA

...voglia avvicinarsi in modo pratico alla Mindfulness sperimentandone i benefici sul corpo e sulla mente Sarai ricontattata via mail appena avremo ricevuto... Impara:: Psicoterapia cognitivo-comportamentale, Presenza mentale, Terapia Cognitivo - Comportamentale...

  • Corso
  • Livello base
  • Roma
  • 1 Giorno (3 ore di lezione)
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Gratis

Opinioni (5)

Preparazione All'esame di Stato

C

01/03/2014
Il meglio L'impostazione data al corso dalla docente è stata molto efficace, centrandosi non tanto sugli argomenti specifici della Psicologia quanto sulla metodologia di studio da seguire per la preparazione. La mia valutazione globale del corso è assolutamente positiva.

Da migliorare Al fine di migliorare il corso si potrebbe offrire del materiale di preparazione (per esempio una dispensa che illustri il programma da seguire per la preparazione).

Consiglieresti questo corso? Sí.

Preparazione All'esame di Stato

A

01/03/2014
Il meglio Sicuramente l'aspetto pratico su come impostare le varie prove, nonché alcuni consigli utilissimi. La D.ssa Capacchione in poco tempo ha affrontato la spiegazione delle quattro prove orientandoci in maniera sistematica su cosa studiare e come studiare in maniera proficua. A lei il merito di mantenere sempre alta l'attenzione essendo rigorosa, ma anche piacevole e simpatica.

Da migliorare Forse per quanto riguarda la spiegazione della terza prova si è dato maggior spazio al caso clinico rispetto agli altri.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Preparazione All'esame di Stato

M

01/03/2014
Il meglio La chiarezza dell'esposizione del docente e la schematicità della presentazione.

Da migliorare Il fatto che non si sono potute avere le slide presentate.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Preparazione All'esame di Stato

G

01/03/2014
Il meglio Il corso è stato molto interessante e soddisfacente. La dottoressa è stata molto chiara nell'esposizione, incoraggiante ed in grado di mantenere sempre alto il livello di attenzione, interagendo spesso con tutti noi.

Da migliorare Nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.

Preparazione All'esame di Stato

O

01/03/2014
Il meglio L'insegnante era decisamente competente, ci ha messo in evidenza gli aspetti pratici delle prove e le "furbizie" da adottare. Nel complesso sono molto soddisfatta.

Da migliorare La mancanza totale di materiale.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Professori

 Maria Galimzyanova
Maria Galimzyanova
psicologa psicoterapeuta

psicologa psicoterapeuta, è docente e supervisore per la Schema Therapy. Dal 2003 insegna e porta avanti progetti di ricerca inerenti la Schema Therapy. In particolare lavora con soggetti in età evolutiva e nei programmi di prevenzione di abusi e violenza sui minori. È membro di Anima, associazione di psicoterapeuti di San Pietroburgo con la quale ha organizzato numerosi training e programmi per pazienti con disturbi di personalità e del comportamento; tra le attività dell’associazione della dott.ssa vi è l’attività di terapeuta nel trattamento di bambini che hanno subito traumi.

Alberto Dazzi
Alberto Dazzi
Dott.

Alessandra Catania
Alessandra Catania
Dott.ssa

Alessia Gianferri
Alessia Gianferri
Antropologa, Insegnante Yoga

Insegnante Yoga Certificata Insegnante certificata di Yoga Kundalini, Yoga contemporaneo, Yoga Prenatale, Yoga Post Natale, Yoga per Infanti, Yoga per la salute del Pavimento Pelvico (Yoga for Pelvic Health Birthlight). Insegnante Yoga Terapeutico, Yin Yoga, Dakini Yoga e Meditazione. Cofondatrice Scuola Yoga Prenatale Roma e del primo portale di Yoga Prenatale. Responsabile e Docente Corso di Formazione professionale per Insegnanti di Yoga Pre e Post Natale presso Yoga Suite. Responsabile Centro Trauma Yoga Istituto Beck di Roma.

Alessia Zangrilli
Alessia Zangrilli
Psicologa, psicoterapeuta, CTU del Tribunale Ordinario di Roma

Leggi tutto

Storia

L’Istituto Beck nasce dalla determinazione di un gruppo di professionisti che a partire dal 1997 si radunano attorno alla Dott.ssa Montano (oggi membro della prestigiosa Academy of Cognitive Therapy, il cui presidente onorario è lo stesso A.T. Beck).
Tali psicoterapeuti, di orientamento cognitivo-comportamentale, fanno tutti riferimento alla sfera culturale e professionale dell’Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva (AIAMC), a sua volta affiliata alla European Association for Behaviour and Cognitive Therapy (EABCT) e al Collegium Internationale Activitatis Nervosae Superioris (CIANS).
L’orientamento scientifico-professionale dell’Istituto Beck si basa sugli sviluppi più recenti e aggiornati della terapia cognitiva e comportamentale moderna. Essa prese le mosse, a metà degli anni ’50, dal concepimento, da parte di Ellis, della Terapia razionale-emotiva (RET).

I professionisti oggi afferenti all’Istituto riconoscono, pertanto, alla base del loro lavoro di pratica clinica, di ricerca e di formazione, i fondamenti teorici del modello cognitivo e i principali concetti di riferimento della terapia cognitiva, nonché alcuni elementi fondamentali e imprescindibili delle acquisizioni della moderna terapia cognitivo-comportamentale:
» il rapporto di collaborazione tra paziente e terapeuta (l’"empirismo collaborativo” di Beck);
» l’assunto che i disturbi emotivi e il comportamento dipendono (almeno in buona parte) da disturbi dei processi cognitivi;
» l’attenzione centrale sul cambiamento delle cognizioni al fine di produrre le modifiche desiderate nell’affettività e nel comportamento;
» il trattamento educativo in genere limitato nel tempo e mirato ad affrontare problemi che comportano uno specifico obiettivo.
Più in dettaglio, come riconosciuto e convalidato empiricamente ormai da una vastissima letteratura scientifica, si riconosce alla base di ogni trattamento terapeutico l’importanza:
» della ristrutturazione cognitiva, per modificare i modelli di pensiero disadattivi;
» dei programmi di problem solving, come approccio sistematico alla risoluzione dei problemi personali;
» l’educazione alle coping skills (ossia le abilità ad affrontare le situazioni ansiogene della vita quotidiana) e lo stress inoculation (immunizzazione dello stress).

L’operato dei professionisti dell’Istituto Beck, pertanto, si basa sull’applicazione e l’insegnamento della diagnosi dei diversi disturbi, la formulazione cognitiva del caso, la relazione terapeutica, la struttura e il formato della prima seduta e di quelle successive, la specificazione degli obiettivi del paziente e del terapeuta, la pianificazione dell’intervento terapeutico, l’identificazione e il trattamento di pensieri automatici, emozioni e core beliefs disfunzionali, i contenuti immaginativi distorti, il repertorio di tecniche cognitive e comportamentali a disposizione del terapeuta, l’ideazione e l’assegnazione degli homework, il ricorso a strumenti di valutazione standardizzati (test psicodiagnostici), l’uso di schede e materiali utili a produrre progressi nella terapia, la preparazione alla conclusione della terapia, il training per la prevenzione delle ricadute.

I vantaggi di studiare qui

La Scuola di Specializzazione Quadriennale A.T. Beck offre ai propri allievi una formazione basata sugli sviluppi più recenti e aggiornati della Terapia Cognitivo - Comportamentale.
Il programma è finalizzato alla preparazione teorico - pratica degli allievi, sia nel campo clinico sia in quello della ricerca scientifica. La parte teorica del corso affronterà, nei quattro anni, i disturbi relativi all'intero ciclo di vita (infanzia, adolescenza, età adulta e terza età). Ciascun allievo acquisirà, sin dal primo anno, la capacità di impostare e condurre autonomamente un caso clinico (diagnosi - trattamento - prevenzione delle ricadute - follow up) sia nell'adulto che in età evolutiva.

La Scuola dell’Istituto Beck si distingue per i seguenti aspetti:
Propone materie ancora poco conosciute e applicate in Italia, ma tutte già presenti nei paesi anglosassoni, e basate sull'evidenza (Evidence Based Therapy), quali:
» Terapia Affermativa e trattamento di problematiche specifiche per clienti omosessuali: un approccio differenziato dovuto all'omofobia interiorizzata
» Mindfulness (MBCT e MBSR), Acceptance and Commitment Therapy, Compassion - Focused Therapy: terza onda della terapia cognitiva
» Dialectical Behavior Therapy
» Schema Therapy
» Psicoterapia transculturale
» IBS (Irritable Bowel Syndrome) - Sindrome del colon irritabile: teoria e trattamento. Parte medica e approccio psicologico
» Psicoterapia del dolore e della perdita: ultimo bacio
» Psicoterapia di coppia per eterosessuali, gay e lesbiche
» Psicologia del benessere e promozione della salute (Well Being)
» La dipendenza affettiva: donne che amano troppo
» La violenza sulle donne: in famiglia, al lavoro, lo stalking.
» Le connessioni tra intervento clinico e legale.
» Problematiche specifiche del paziente anziano e della sua sessualità, differenziate per fasce di età
» Resilienza: come costruirla in adulti, bambini e famiglia

Inoltre:
1.Garantisce l'acquisizione di buone capacità psicodiagnostiche attraverso l'insegnamento e l'utilizzazione fattiva di una vasta gamma di test, a disposizione degli allievi, specifici per l'età adulta e l'età evolutiva (MMPI-2 per adulti e adolescenti, CBA, BDI, STAI, Eysenck, Millon, SCID 2, WAIS-R, WISC-R, Child Behavior Checklist di Achenbach, K-SADS-PL, Children's Depression Inventory, TAD per ansia e depressione, ecc.).

2.Offre una parte strutturata del programma dedicata all'età evolutiva, nella quale vengono approfonditi, come per gli adulti, l'Assessment e il Trattamento dei principali disturbi (Ansia, Depressione, DOC, Disturbi Alimentari, Disturbi Pervasivi dello Sviluppo, ecc.). Vengono, inoltre, affrontate alcune problematiche di recente attualità, tra cui il bullismo, il bullismo omofobico e il cyber-bullismo. Vengono inoltre insegnati l'ACT e la Mindfulness per bambini, nonchè i corsi di parent training.

3.Affronta il Trattamento dei Disturbi Alimentari, non solo dal punto di vista teorico. Verranno, infatti, organizzati corsi, con esercitazioni pratiche in cucina, di educazione a un'alimentazione corretta (Eat well and keep moving program), che possono essere utilizzati con il paziente e la sua famiglia.

4.Offre la possibilità di partecipare ai progetti di ricerca dell'Istituto, seguendone tutte le fasi: dall'impianto metodologico alla ricerca sul campo, fino alla pubblicazione su riviste scientifiche e/o alla presentazione dei dati in congressi nazionali e internazionali.

5.Propone laboratori di aggiornamento sulle tecnologie informatiche utili alla professione.

Argomenti in cui è specializzato

FORMAZIONE SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE

L'inizio delle lezioni è fissato nel mese di Novembre. Le lezioni si tengono 2 weekend al mese, da Novembre a Ottobre dell'anno successivo, con la sospensione estiva nel mese di Agosto.

Possono presentare domanda di ammissione al corso:
» i laureati in Medicina e Chirurgia
» i laureati in Psicologia

entrambi iscritti ai rispettivi Albi professionali.

Possono partecipare al corso anche i laureati non ancora iscritti all'Albo professionale purché conseguano il titolo di abilitazione all’esercizio della professione entro la prima sessione utile successiva all’effettivo inizio del corso stesso.