eccellente 9,6/10
2016

Catalogo dei corsi

Corsi consigliati


Scuola di Psicoterapia Comparata
I Disturbi del Comportamento Alimentare - Teoria, clinica e trattamento multidisciplinare
3 opinioni
Scuola di Psicoterapia Comparata
Accreditato FIDA (Fed. It. Disturbi Alimentari)

...Ti contatteremo via email entro 48 ore, allegandoti il programma dettagliato e la domanda di iscrizione Primo weekend – I DCA: cosa sono e come si riconscono... Impara:: L’intervento dietistico, Sintomatologia dei disturbi del comportamento alimentare, Disturbi del comportamento alimentare...

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Firenze
  • 1 Mese (32 ore di lezione)
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto
Sconto iscrizione anticipata

330 € 280 
Scuola di Psicoterapia Comparata
Tecniche di rilassamento integrate - Dall’ipnosi ericksoniana alla mindfulness
3 opinioni
Scuola di Psicoterapia Comparata
NUOVA EDIZIONE 2017! per operatori sanitari

...Il corso, dalla durata di 2 mesi, si sviluppa attraverso 24 ore di lezione tenute a Firenze presso la sede della Scuola di Psicoterapia Comparata... Impara:: Training Autogeno respiratorio di Piscicelli, Tecniche di rilassamento, Le immaginazioni guidate...

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Firenze
  • 2 Mesi (32 ore di lezione)
  • Flessible
  • Stage / Tirocinio
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

400 
IVA Esente
Scuola di Psicoterapia Comparata
Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale
13 opinioni
Scuola di Psicoterapia Comparata
norma UNI 11644, Accreditato AIMEF + CNOAS

...da svolgersi con il Responsabile del corso per iscriverti è sufficiente inviare la domanda scaricabile dal nostro sito, assieme agli allegati richiesti... Impara:: Processo di separazione, Metodologia della mediazione familiare, Psicologia dello sviluppo...

  • Corso post laurea
  • Firenze
  • 1 Anno (292 ore di lezione)
  • Flessible
  • Stage / Tirocinio
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

CORSO PREMIUM

Sconto iscrizione anticipata

2.650 € 2.350 
IVA Esente
Scuola di Psicoterapia Comparata
Corso "I DSA - Disturbi Specifici di Apprendimento"
2 opinioni
Scuola di Psicoterapia Comparata
edizione ottobre-dicembre 2017

...lettura, scrittura, grafia, numero e calcolo, comprensione, abilità non verbali Valutazione – apprendimenti: esercitazione su casi clinici Strumenti compensativi... Impara:: Disturbi Specifici dell'Apprendimento, Scuola primaria, Disturbi dell'apprendimento...

  • Corso post laurea
  • Blended a Firenze
  • 08 ottobre 2017
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

CORSO PREMIUM


501-1000
Scuola di Psicoterapia Comparata
Master in Psicologia Giuridica
11 opinioni
Scuola di Psicoterapia Comparata
Edizione rinnovata! Con possibilità di STAGE!

...inviare la domanda scaricabile dal nostro sito, assieme agli allegati richiesti. Una volta ricevuta, ti contatteremo via email per conferma e rimarremo... Impara:: Danno psichico, Disturbo di identità di genere, Tribunale dei minori...

  • Master
  • Firenze
  • 1 Anno (272 ore di lezione)
  • Flessible
  • Stage / Tirocinio
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

CORSO PREMIUM

Sconto iscrizione anticipata

2.690 € 2.320 
IVA Esente
Scuola di Psicoterapia Comparata
Corso per l’utilizzo di SPSS
5 opinioni
Scuola di Psicoterapia Comparata
prossima edizione aprile 2017!

...uno tra i software più conosciuti per l’elaborazione dei dati in molteplici settori applicativi come quello della psicologia, della sociologia... Impara:: Inserimento dei dati SPSS, Analisi della varianza, Elaborazione statistica dei dati...

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Firenze
  • 2 Giorni (16 ore di lezione)
  • Flessible
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto
Sconto iscrizione anticipata

150 € 110 
IVA Esente

Dov'è

Opinioni (78)

Tecniche di rilassamento integrate - Dall’ipnosi ericksoniana alla mindfulness

E
Ex partecipante
01/04/2016
Il meglio Corso davvero ben fatto per i temi affrontati, il materiale fornito, la preparazione dei docenti, la durata

Da migliorare .

Corso realizzato: Aprile 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Tecniche di rilassamento integrate - Dall’ipnosi ericksoniana alla mindfulness

E
Ex partecipante
01/04/2016
Il meglio Docenti molto preparati, bellissimo clima in classe

Da migliorare Nulla

Corso realizzato: Aprile 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Tecniche di rilassamento integrate - Dall’ipnosi ericksoniana alla mindfulness

E
Ex partecipante
01/04/2016
Il meglio Molto interessante e intenso, esperienza diretta delle tecniche.

Da migliorare Niente

Corso realizzato: Aprile 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio I docenti sono il punto forte della scuola, per una preparazione a mio parere equivalente (e in alcuni casi superiore) ai docenti universitari.

Da migliorare .

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio La competenza e la preparazione generale di tutti i docenti avuti. La chiarezza delle spiegazioni della maggior parte dei docenti.

Da migliorare Niente

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Modello integrato di presentazione delle materie. Competenze e comunicabilità dei docenti. Buona capacità di applicazione della teoria alla pratica.

Da migliorare .

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Permette una forte crescita personale per un continuo scambio tra partecipanti al corso e docenti.

Da migliorare Nulla in particolare

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Sicuramente i docenti, sono molto ben preparati. Il clima inoltre è familiare così da permettere interazioni e discussioni produttive.

Da migliorare Direi nulla

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Programma completo, approccio comparativo, bel clima in aula. La preparazione-formazione dei docenti. L'attività esperenziale di gruppo (Gestalt. La formazione personale che ogni allievo può avere dal corso.

Da migliorare Non c'è nulla che non mi sia piaciuto

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio La possibilità di interagire con figure professionali con preparazione culturale e metodi lavorativi diversi tra loro.

Da migliorare Nulla in particolare

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Ho apprezzato molto la parte esperenziale condotta attraverso i gruppi gestalt e l'apertura nella didattica ai vari modelli di mediazione

Da migliorare Niente

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Insegna a inquadrare i problemi secondo diversi modelli di mediazione. Consente di fare un percorso esperenziale molto utile per individuare aspetti di noi stessi come futuri professionist

Da migliorare ...

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Master in Mediazione Familiare e tecniche di mediazione in ambito educativo, civile, penale

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio La possibilità di conoscere i principali modelli di mediazione. La completezza dei contenuti. Aver avuto modo di confrontarsi con la complessità.

Da migliorare Niente

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Corso "L'orientamento scolastico e professionale"

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Viene proposta una modalità didattica che permette lo sviluppo della curiosità e della crescita formativa.

Da migliorare Niente di importante

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Corso "L'orientamento scolastico e professionale"

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Ottime le attività fortemente interattive (esercitazioni.

Da migliorare .

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Corso "L'orientamento scolastico e professionale"

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Docenti: preparati, disponibili. La possibilità che viene data agli studenti di confrontarsi in classe nel corso delle lezioni.

Da migliorare .

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Corso per l’utilizzo di SPSS

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Molto positivi il linguaggio semplice, la disponibilità e preparazione delle docenti: ottima capacità di relazionare e far acquisire i concetti

Da migliorare Nulla mi sembra

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Corso per l’utilizzo di SPSS

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Corso molto pratico, chiaro e funzionale.

Da migliorare Pensandoci bene niente

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Corso per l’utilizzo di SPSS

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Esaustivo nonostante la complessità del programma e degli argomenti statistici.

Da migliorare Niente

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Corso per l’utilizzo di SPSS

E
Ex partecipante
01/03/2016
Il meglio Corso strutturato molto bene, soprattutto per chi come me non ha basi di statistica e psicometria.

Da migliorare .

Corso realizzato: Marzo 2016 | Consiglieresti questo corso? Sí.

Professori

Andrea Innocenti
Andrea Innocenti
psicologa psicoterapeuta

Annalisa Campai
Annalisa Campai
mediatrice familiare

Antonella Parrini
Antonella Parrini
psicologa, psicoterapeuta, mediatrice familiare

Beatrice Rovai
Beatrice Rovai
assistente sociale, psicologa

Benedetta Geddes da Filicaia
Benedetta Geddes da Filicaia
mediatrice familiare

Leggi tutto

Tutte le informazioni su Scuola di Psicoterapia Comparata

Storia

L'approccio comparato nasce a Firenze nel 1981 su iniziativa di un gruppo di professionisti guidati da Patrizia Adami Rook, il cui lavoro nel 1989 porterà alla fondazione della Scuola di Psicoterapia Comparata che da allora si occupa di formazione superiore in Psicologia, con particolare riferimento alla formazione specialistica in Psicoterapia. Pur facendo parte dell'approccio teorico volto all'integrazione e meglio conosciuto come Psicoterapia Integrata, occorre precisare che l'approccio comparato pone maggiormente l'accento sul confronto fra un modello e un altro più che sulla loro integrazione al fine di valorizzare i contributi specifici. La comparazione nasce come metodologia di ricerca tesa a superare i confini di un'unica scuola e di un'unica prospettiva, caratterizzandosi per un'apertura verso teorie e tecniche diverse, in particolare verso quelle psicodinamiche e quelle cognitivo-comportamentali. La psicoterapia comparata rappresenta quindi un aspetto dell'integrazione psicoterapeutica che si è venuta concretizzando alla fine degli anni '70, caratterizzata dal desiderio di guardare oltre i confini delle singole correnti di pensiero

I vantaggi di studiare qui

Sul piano culturale la S.P.C. persegue e propone la ricerca sui momenti unificanti del sapere psicoterapeutico. Assumendo come base la strumentazione psicoanalitica intesa in senso lato (una metapsicologia vista nei suoi termini essenziali) la scuola promuove l'integrazione non solo pragmatica ma anche teorica tra i vari indirizzi di pensiero che orientano la psicoterapia.

Muovendo dal criterio che psicoterapia e ricerca sulla psicoterapia siano aspetti inseparabili di un unico processo la S.P.C. ritiene che la formazione di psicoterapeuti non possa essere disgiunta sia da un concreto radicamento nel tessuto sociale che da una plasticità nella individuazione dei campi applicativi entro i quali le conoscenze psicoterapeutiche possano esplicitarsi ed evolversi.

La scuola organizza servizi psicoterapici, e altri collegati alle professioni di aiuto e di interesse sociale nei quali, sotto la guida di docenti e soci, gli allievi possono svolgere il loro tirocinio. Secondo la stessa logica la scuola persegue e promuove contatti e rapporti con strutture sociosanitarie pubbliche e private nonché con altre scuole.

Ritenendo inoltre che la sensibilizzazione e l'informazione a vasto raggio sulle opportunità che le scienze psicoterapeutiche possono offrire sia preciso compito di chi si occupa del settore, la scuola offre, oltre al corso istituzionale una serie di corsi brevi a vari livelli (da trattazioni specialistiche di temi di psicologia e psicoterapia a semplici corsi di divulgazione per accedere ai quali non sono necessarie specifiche preliminari conoscenze).

Argomenti in cui è specializzato

Psicologia
Psicoterapia
Psicologia giuridica
Mediazione Familiare
Sessuologia
Psicodiagnostica
Psicodiagnosi
Nuove dipendenze patologiche
Counseling psicologico

Descrizione

La Scuola di Psicoterapia Comparata da oltre vent'anni è leader nel settore della formazione nell'area psicologica, sociale e psicoterapeutica. La Scuola si occupa di formazione superiore in Psicologia, con particolare riferimento alla formazione specialistica in Psicoterapia e Psicologia Giuridica. Organizza inoltre corsi, aperti anche a non Psicologi, di Mediazione Familiare e altri ambiti inerenti la relazione di aiuto e l'area socio-psico-giuridica. La Scuola ha la sua sede principale a Firenze e svolge le proprie attività anche nelle sedi periferiche di Cagliari, Genova e Viareggio.

Grande rilevanza nell'approccio comparato ha il tailoring (Norcross, 2002) ovvero la possibilità di ritagliare l'intervento psicoterapeutico sulle peculiarità del soggetto in termini di gravità del caso, capacità di insight, risorse culturali, relazionali e di contesto. Essenziale a tale intervento è un'accurata diagnosi che può essere sia implicita sia esplicita, nonché una particolare attenzione posta all'analisi della domanda (Adami Rook, 1995). Centrale nel processo terapeutico è la relazione che si instaura tra paziente e terapeuta nei termini di transfert e controtransfert. Il processo terapeutico non termina al raggiungimento dell'insight ma prosegue anche con una fase di “accompagnamento” (Wachtel, 2000), fase più attiva dove sono utilizzate, oltre all'interpretazione, all'empatia e all'esperienza emotiva-correttiva (Alexander, 1946), modalità terapeutiche più operative come prescrizioni comportamentali, role-playing, compiti graduati.

La Psicoterapia Comparata in linea con i recenti sviluppi teorici dell'integrazione in psicoterapia (Norcross & Goldfried, 2005) riconosce in ogni caso quattro momenti fondamentali per lo sviluppo di un confronto fra i diversi modelli: Fattori Comuni, Eclettismo Tecnico, Integrazione Teorica e Assimilazione per l'Integrazione. Tali indirizzi sono intercorrelati e sono orientati alla costruzione di un modello aperto in base all'assunto che i sistemi cognitivi, affettivi e comportamentali siano tra loro interagenti e che un cambiamento in uno di questi sistemi possa avere effetti e ripercussioni sugli altri (Adami Rook, 1996).

Lo Psicoterapeuta pertanto rivolge la propria attenzione alle quattro modalità principali per l'integrazione in psicoterapia evidenziate dalla ricerca teorico-empirica degli ultimi trent'anni come, ad esempio nei contributi proposti da: Hill (2004) una combinazione fra integrazione teorica e eclettismo tecnico; Good e Beitman (2006) un approccio integrato teso ad utilizzare gli elementi principali delle teorie maggiormente efficaci e tecniche specifiche ritagliate sul cliente (integrazione di fattori comuni e eclettismo tecnico); Brooks-Harris (2007) un modello che combina elementi di eclettismo tecnico e integrazione teorica (Multitheoretical Psychotherapy); Ingram (2007) un sistema integrato basato su 28 passi fondamentali per costruire un intervento psicoterapeutico.