Sismel

Sismel

Descrizione

La S.I.S.M.E.L. ha iniziato la sua vita, di fatto, nel 1978, si è costituita giuridicamente a Firenze il 20 gennaio 1984, ed ha ottenuto il riconoscimento della personalità giuridica con Decreto Ministeriale (Ministero per i Beni Culturali e Ambientali) del 26 luglio 1997.La S.I.S.M.E.L. ha lo scopo di promuovere la ricerca e la documentazione circa la latinità medievale, in particolare nei suoi aspetti culturali, di organizzare la formazione di giovani alla ricerca in questo settore, di fornire servizi nel settore della ricerca e dell’informazione bibliografica medievistica.

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

...L'elaborazione della tesi per il conseguimento del Diploma, dovrà essere seguita da un tutor scelto dal Comitato Scientifico e nominato dal Coordinatore del Corso... Impara:: Storia della letteratura, Letteratura latina...

  • Dottorato di ricerca
  • Firenze
  • 3 Anni
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

1.140 
+IVA

...insieme al proprio curriculum vitae, al Presidente della Fondazione Ezio Franceschini Onlus, all'indirizzo indicato sotto. Le domande di iscrizione dovranno... Impara:: Teoria musicale, Storia della musica...

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Firenze
  • 3 Giorni
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

Fino a 150 €

...di 20 partecipanti . 10 posti saranno riservati ai collaboratori delle redazioni italiane e straniere, di MEL e CALMA. Sono previste tre tipologie di allievi... Impara:: Archivi e biblioteche...

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Firenze
  • 5 Giorni
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

250 
+IVA

Professori

prof. Claudio Leonardi
prof. Claudio Leonardi
Coordinatore

Storia

In quanto tale essa rappresenta di fatto, oggi, dopo 22 anni dalla sua costituzione di fatto, un punto di riferimento fondamentale ed imprescindibile per i mediolatinisti italiani e non italiani. Grazie alla specificità dei suoi interessi e alla fervida attività di ricerca che ha saputo svolgere dal 1978 ad oggi, la S.I.S.M.E.L. non ha infatti tardato a farsi conoscere all’interno della numerosa e articolata famiglia dei medievisti, proponendosi come organismo volto a rappresentare e coordinare studiosi e ricercatori dediti allo studio del medioevo latino. Le numerose attestazioni di personalità del mondo scientifico ne possono fare fede.