Zanshin Karate Calenzano

Zanshin Karate Calenzano

Descrizione

L’Associazione Zanshin Karate Calenzano costituitasi nel 2001 e registrata nel 2002, ha come obiettivo quello di promuovere e divulgare l’arte marziale non solo sotto il profilo prettamente agonistico ma soprattutto promuovendo quello sociale e culturale.Si avvale di istruttori e di insegnanti tecnici riconosciuti, in quanto appartenente alla Federazione FIJLKAM la quale è riconosciuta dall’ente CONI e dalla Federazione Europea di Karate e a sua volta dalla WKF “World Karate Federation” che fa parte del CIO unica da esso ufficializzata. Il settore Karate della FIJLKAM rappresenta 1.023 società che affiliano 47.812 atleti; 5.634 dirigenti; 2.561 Istruttori tecnici e 570 ufficiali di gara.“Zanshin Karate Calenzano” nasce dalla volontà di Francesco Domanico e altri amici per dare “vita” ad una palestra diversa da alcune già esistenti.L’intento è quello di trasmettere l’arte del Karate senza chiusure mentali verso tutto ciò che ci circonda, integrando il karate con l’osservazione, l’apprendimento e la conoscenza di tecniche e filosofie appartenenti alle altre discipline esistenti.Questo non significa snaturare il karate, bensì affinarlo in modo continuo tramite un percorso/studio, ricordando inoltre che la pratica del karate non si limita nelle quattro mura dell’ambiente dove ci si allena ma continua nel quotidiano, con l’osservazione e l’analisi di cose ed eventi apparentemente insignificanti. Questo permetterà una crescita individuale costante.Dal 2004 la Zanshin Karate Calenzano è sponsor ufficiale dell’Associazione Italiana Sindrome del Vomito Ciclico.Inoltre la nostra associazione ha creato un progetto dal titolo: "STIMOLO DI VITA" sulla disabilità, o per meglio dire per tutti i soggetti diversamente abili.La nostra Associazione ha partecipato e partecipa attivamente a diverse iniziative comunali, scolastiche ecc.. .