3D Studio Base

Tcad.it
A Calenzano

700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Calenzano
  • 21 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: chi desidera un approccio personalizzato, si effettua solo in TOSCANA.


Requisiti dello studente



* Conoscenza di base del computer (PC o Mac)

* Conoscenza di base di un programma CAD

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Calenzano
Via Giusti, 36, 50041, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

3d studio max
3d max

Programma

Corso Base 3D Studio Max - 21 ore

Programma del corso

  1. Le prime forme bidimensionali
    • Creare solidi primitivi
    • Creare modelli da profile 2D
    • Lavorare con solidi complessi
    • Creare modelli attraverso le sezioni
    • Convertire oggetti 2D in solidi e superfici
  2. Le prime forme tridimensionali
    • Aggiunta di dettagli al modello
    • Convertire gli oggetti
    • Editare i modelli (Autocad e 3d Studio MAX)
    • Estrarre geometrie da modelli
    • Duplicazione del modello
    • Ottenere informazione dal modello 3D
    • Modifica le forme 2D e 3D
  3. Disegno e modifica
    • Comandi: muovi, scala, ruota, allinea, specchio
    • L’uso degli snap legati a tali comandi: snap percentuale, snap angolo, snap spinner
    • Snap 2D, 2.5D e 3D
    • Comandi: estrudi, gruppo, clona, serie. Congelare e nascondere oggetti
    • Operazioni booleane
  4. Modellare un solido liberamente
    • Trasformazione di una forma in spline modificabile
    • Modalità di modi_ ca sub-oggetto
    • Aggiungere nuovi vertici
    • Modifica con i vertici di Bezier
    • Saldare una forma
    • L’opzione nuova forma
    • Modificatore taglia-estendi
    • Spline renderizzabile
    • Trasformare un solido in mesh modificabile (3d Studio MAX)
    • Modalità di modifica sub-oggetto
    • Soft selection
    • Trasformare un solido in oggetto poligonale modi_ cabile
    • Modificatori: bevel profile, taper, bend, twist, noise, stretch, spherify,
    • FFD 4x4x4 UVW Map, smooth
  5. Cineprese
    • Posizionare le cineprese: target e free.
  6. Primi materiali Mental Ray
    • La finestra Material Editor: la finestra degli slot, i comandi del tasto destro, i pulsanti della cornice: tipi di slot, sfondo, tipi di mosaico, select by material, arch & design
  7. Luci
    1. Introduzione. Le luci nella realtà e nel computer: la luce circostante,
    • Global illumination, la attenuazione. Schemi compositivi, le coordinate del colore, il cerchio cromatico, colori primari e secondari, complementari, caldi e freddi. La luce speculare, diffusa e ambiente.
    • Standard lights. Target spot, free spot, target direct, free direct, omni,
    • skylight. Regolazione parametri: parametri generali, parametri del tipoluce, e_ etti avanzati, intensità/colore/attenuazione,
    • shadow parameters, shadow map parameters, effetti atmosferici.
    • Render
    • Il Render rapido
    • ll render Active Shade Floater
    • La finestra Viewport Configuration
    • La finestra di Regolazione del Render
    • La finestra Enviroment and Effects

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto