3DS Max Design 2012 Tecniche base di Rendering

DesignRender
A Milano

150 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Milano
Ore di lezione 12 ore di lezione
  • Corso
  • Milano
  • 12 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso permette di apprendere le tecniche di base per realizzare rendering fotorealistici di architettura di interni e di esterni con 3DS Max Design 2012 e NVidia Mental Ray. Durante il corso saranno sviluppati progetti ed esercitazioni specifiche di scene di rendering di architettura di esterni ed interni con luci naturali. Particolare interesse sarà rivolto alle tecniche e ai parametri per rendere più veloce la fase di rendering ottimizzando i tempi di produzione.
Rivolto a: Professionisti del settore (architetti, geometri, ingegneri) e studenti universitari.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
via Morghen 13, 20158, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Milano
via Morghen 13, 20158, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenza di un software di modellazione 3D (Autocad 3D, SketchUp, Rhinoceros) oppure avere frequentato il nostro corso di modellazione 3D con Rhinoceros

Professori

Roberto Saibene
Roberto Saibene
Architetto

Laurea in architettura (Politecnico di Milano). Iscrizione al Ruolo (Ordine Architetti della Provincia di Milano) Docente tecnico professionale dal 1997 Certificato UNI EN ISO 9001 Information Technology Quality System Esperienza pluriennale nella comunicazione di modelli di apprendimento dei software nel settore CAD, Modellazione 3D, Rendering architettonico, Graphic Design e Digital Imaging. Consulente tecnico professionale presso studi di architettura e ingengneria, imprese di costruzioni, società immobiliari, aziende del settore arredamento e design.

Programma

Tecniche base per realizzare rendering fotorealistici di architettura e design con 3DS max Design 2012 e NVidia Mental Ray
Istruzioni per l'importazione di modelli 3D da Autocad, Revit Architecture, SketchUp, Rhinoceros.
Interfaccia e strumenti base di 3DS Max Design 2012.
Istruzioni per gestire le telecamere e le luci di tipo standard (Skylight, Omni, Spotlight, Direct Light).
Utilizzo delle mappe ambiente HDRI per silulare l'ambiente fisico della scena di rendering.
Gestione dei parametri di controllo delle caratteristiche fisiche dei materiali (Diffuse, Reflection, Refraction).
Gestione dei principali effetti sui materiali (Bump, Displacement, Cutout, Ambient Occlusion).


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto