4° Corso Formazione Triennale Ashtanga Yoga

Ashtanga Yoga Academy
A Bologna

1.100 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Questo corso vuole preparare gli allievi a diventare dei buoni insegnanti di Yoga e di Ashtanga Yoga nello specifico, con particolare attenzione agli aspetti di anatomia, fisiologia e tecnica dell'Ashtanga Vinyasa Yoga e agli aspetti filosofici e culturali dello Yoga in generale.
Rivolto a: tutti coloro che praticano Yoga (possibilmente Ashtanga Yoga) da almeno 3 anni e che siano interessati alle tematiche legate all'insegnamento dello Yoga in generale, e dell'Ashtanga Vinyasa Yoga in particolare.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
Via degli Orti, 44, 40100, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Viene richiesto preferibilmente almeno il Diploma di Maturità e una pratica Yoga di almeno 3 anni. Una conoscenza di base relativa agli argomenti più tipici dello Yoga potrà facilitare l'apprendimento e l'interazione con i relatori. Una cultura di livello superiore o universitario potrà aiutare alla comprensione di tematiche legate ad aspetti filosofici o un po’ particolari, tuttavia ciò non sarà assolutamente ritenuta una discriminante per la partecipazione al corso.


Cosa impari in questo corso?

Yoga

Professori

Giuliano Vecchiè
Giuliano Vecchiè
Ashtanga Yoga Teacher 1° e 2° Serie

Presidente e Fondatore dell'Ass. AYBO UISP/CONI. Direttore della Scuola “Ashtanga Yoga Bologna”. Pratica Hatha Yoga dal 1968 e Ashtanga da oltre 10 anni. Ha praticato con i maggiori Maestri di Ashtanga Yoga e con Sri K.Pattabhi Jois. Ha partecipato a TT della 1a e 2a Serie con D. Swenson, N. Gilgoff, R. Freeman, K. MacGregor e specialmente Manju P. Jois, attuale suo Maestro di riferimento. Diplomato al Sivananda Ashram di Rishikesh, e già Presidente della D.L.S. Bologna Branch dal 1994. Socio YANI. Insegnante Yoga UISP nel 1999. Autore di "Introduzione all'Ashtanga Yoga" Om Edizioni

Giuseppe Tamanti
Giuseppe Tamanti
Maestro Yoga

Maestro di Yoga classico e autore di un importante testo sullo Yoga Classico. Insegna a Bologna nel suo istituto Kodokan Club. Specializzato in filosofia indiana, e in Samkhya in particolare

Manju Jois
Manju Jois
Master

Figlio di Sri K. Pattabhi Jois, morto nel maggio 2009, fondatore dell'Ashtanga Vinyasa Yoga. E' il più grande rappresentate al mondo, tuttora vivente, di questa disciplina. Vive in California ed insegna in tutto il mondo. Viene a Bologna almeno una volta l'anno.

Margherita Barbisio
Margherita Barbisio
Insegnante Ashtanga

Oltre ad essere un insegnate di Ashtanga Yoga insieme a Giuliano, Margherita ha anche tradotto in italiano il famoso testo “Ashtanga - manuale per la pratica” di David Swenson e il grande libro “Yoga Mala” di Guruji Sri Pattabhi Jois.

Mariella Lancia
Mariella Lancia
Dr.ssa

Insegnante di yoga di provata esperienza e profonda studiosa di filosofia Yoga, meditazione, Psicodinamica e tecnica del Mantra


Programma

Programma triennale è rivolto a tutti i soci AYBO/UISP, con 12 sedute annuali in genere un sabato al mese. Costo per anno 1200,00 Euro, + tessera UISP/AYBO e relativa assicurazione contro gli infortuni (25,00 Euro). Se non si è optato per il versamento di in unica rata annuale di 1125,00 Euro, il pagamento sarà di tre rate trimestrali.

Programma di massima:

1° anno

  • Gli otto rami dell’Ashtanga Yoga: introduzione all’Ashtanga Yoga (lo Yoga degli otto passi)
    • Nozioni di anatomia e fisiologia applicate allo Yoga
    • Tutto è respiro: Respirazione Ujjayi
    • Pratica e analisi degli Asana (anatomia funzionale e tecnica di esecuzione): Surya Namaskara A &B e sequenza delle posizioni in piedi
    • Respiro, Bandha & Drishti
    • Pratica Asana: il conteggio nella sequenza (conteggio dei vinyasa)
    • Yoga Nidra e rilassamento
    • La tradizione dello Yoga: civiltà dell’Indo e storia dello Yoga
    • I testi classici dell’India: Veda, Upanishad e Bhagavad Gita
    • I testi dello Yoga: Gli Yoga Sutra di Patanjali
    • I testi dello Yoga: Yoga Mala di Sri K. Pattabhi Jois
    • Basi di lingua Sanscrita e la terminologia dello Yoga
    • I Maestri dello Yoga moderno: note biografiche e pensiero (1° parte)

    2° anno .
    • Pratica e Analisi degli Asana: la sequenza delle posizioni sedute
    • Nozioni di anatomia e meccanica del movimento
    • Nozioni di base di traumatologia dello sport
    • Pratica e analisi degli Asana: Jump through, jump back: entrare e uscire dalle posture
    • Pratica e analisi degli Asana: posizioni sedute e torsioni
    • Pratica Pranayama: teoria, anatomia del respiro e pratica
    • Il magico mondo dei Bandha & Nauli Kriya
    • Didattica: tecniche di correzione manuale (1° parte)
    • Didattica: la pratica individuale e applicazione delle correzioni manuali (1° parte)
    • Didattica: Lavoro a coppie & Simulazioni didattiche
    • I testi classici dello Hatha Yoga: Hatha Yoga Pradipika e Gheranda Samitha
    • I Maestri spirituali dello Yoga: biografia e pensiero (2° parte)
    • Filosofia Yoga: Samkhya e Vedanta
    • Teoria dello Yoga: Tantra e tradizione del Kashmir
    • Meditazione: tecniche base di meditazione yoga e buddista

    3° anno
    • Didattica dell’Ashtanga Yoga: impostare e guidare una lezione
    • Didattica dell’Ashtanga Yoga: gestione della voce e stile personale in aula
    • Pratica e analisi degli asana: posture seconda parte Prima Serie
    • Pratica e analisi degli asana: Backbends & Handstands
    • Didattica: tecniche di correzione manuale (2° parte)
    • Didattica: la pratica individuale e applicazione delle correzioni manuali (2° parte)
    • Didattica: Lavoro a coppie & Simulazioni didattiche
  • Nozioni di fisiologia dell’apparato respiratorio e circolazione sanguigna
    • Fisiologia sottile dello Yoga: Chakra e canali energetici
    • Tantra Yoga secondo la tradizione di Swami Satyananda
    • Mantra e Nada Yoga
    • Introduzione alla meditazione (2° parte)
    • Elementi base di dietologia
    • Nozioni di traumatologia dello sport in relazione a specifiche posture
    • Relazione insegnante/studente: aspetti etici e comportamentali
  • Aspetti legati e fiscali legati alla professione dell’insegnante di yoga.

Ulteriori informazioni

Osservazioni: E' richiesta un presenza costante al corso, sia per la pratica del mattino, sia per la parte teorica del pomeriggio. E' ammessa un'assenza di un max 20% sul totale di giornate nei tre anni.
Stage: Un sabato o due al mese, a seconda del calendario e dell'anno. Durata tre anni.
Alunni per classe: 30
Persona di contatto: Giuliano Vecchiè

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto