A2 - FORMAZIONE PRATICA COMPRATORI

VALEO in
A Milano
  • VALEO in

950 
+IVA

Il corso Formazione Pratica Compratori accresce le competenze per migliorare le performance d’acquisto (riduzione dei costi e miglioramento del servizio). Tramite i principali strumenti e tecniche questo corso permetterà di avere un quadro complessivo ...

L'OPINIONE DI Ing. Massimiliano Poletti
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Milano
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    16 Giorni
  • Quando:
    16/05/2017
    altre date
Descrizione

Valeo In presenta agli utenti di emagister il corso Formazione Pratica Compratori, percorso indirizzato a chi desidera intraprendere l’attività di buyer, figura che si dedica alla gestione degli acquisti dell’azienda, migliorando la performance, in quanto a riduzione costi e mantenendo la qualità del servizio.

Il corso, che si svolge a Milano in due giorni (in totale 16 ore di lezione), ha un taglio fortemente pratico, sono previsti infatti case studies ed esercitazioni. Nel corso dei due giorni i partecipanti avranno modo di apprendere a progettare un piano di marketing d’acquisto, definendo Cost Savings e Cost Avoidance e gli indicatori di performance KPI. Si affronterà l’approccio al Costo Totale d’Acquisto e si passeranno in esame le metodologie per la corretta gestione e valutazione delle performance dei fornitori insieme alle principali tecniche di negoziazione.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
16 maggio 2017
09 novembre 2017
Milano
VIA VINCENZO MONTI 16, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa
Orario dalle ore 9 alle 18

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Apprenderete a … • Identificare obiettivi e competenze del Buyer • Valutare i punti di forza e debolezza delle fasi del processo d’acquisto • Cogliere le opportunità ed attivare azioni di riduzione del Costo Totale d’Acquisto per le differenti famiglie merceologiche: materie prime, codici a disegno, codici commerciali, servizi • Utilizzare l’analisi dei costi per definire il target price negoziale • Sviluppare la strategia negoziale e condurre un’ efficace trattativa • Riconoscere le tattiche negoziali dei fornitori ed identificare le risposte più efficaci • Valutare il fornitore e gestire il processo di miglioramento delle sue performance • Avere un inquadramento contrattuale per differenti tipologie di acquisto

· A chi è diretto?

A chi è rivolto: Il corso è rivolto a Buyer che vogliono sviluppare e consolidare le proprie competenze d’Acquisto

· Titolo

Attestato di Partecipazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Ci diversifichiamo dalla concorrenza per esperienza dei Docenti, praticità e applicabilità dei contenuti di ogni corso formativo. Il Team VALEOin è costituito da professionisti, sia nella consulenza che nella formazione, con elevata seniority, con competenze specialistiche maturate sul campo e con comprovate capacità di gestione di progetti di miglioramento delle performance.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Sarai contattato per darti maggiori informazioni sul corso di tuo interesse.

Opinioni

I

01/02/2015
Il meglio Il corso Formazione Pratica Compratori accresce le competenze per migliorare le performance d’acquisto (riduzione dei costi e miglioramento del servizio). Tramite i principali strumenti e tecniche questo corso permetterà di avere un quadro complessivo di tutto il processo d'acquisto migliorando le proprie competenze al fine di garantire un concreto miglioramento nel quotidiano aziendale.

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Identificare obiettivi e competenze del buyer
Codici commerciali
Utilizzare l’analisi dei costi per definire il target price negoziale
Sviluppare la strategia negoziale e condurre un’ efficace trattativa
Avere un inquadramento contrattuale per differenti tipologie di acquisto
Gestione acquisti
Identificazione KPI's
Codici a disegno
Cost Savings
Cost Avoidance
Gestione dei fornitori
Miglioramento performance fornitori
Commodity Risk Management
Valutazione performance dei fornitori
Negoziazione con i fornitori
Buyer
Gestione contratti
Acquisti
Outsourcing

Professori

MASSIMILIANO POLETTI
MASSIMILIANO POLETTI
INGEGNERE

Ingegnere, esperto in Purchasing, Manufacturing e Project Management. Dopo un’esperienza in Decathlon nella Direzione Acquisti, lavora come consulente dal 2000 con un’esperienza pluriennale in una società internazionale di consulenza e formazione. Ha seguito numerosi progetti di riorganizzazione e miglioramento delle performance nell’area Acquisti e Manufacturing. Ha inoltre maturato notevole esperienza nella Risk Analysis, nella gestione multiproject e nel Knowledge Management. Attualmente alterna l’attività di consulenza a quella di formazione.

Programma

APPRENDERETE A …

  • Identificare obiettivi e competenze del Buyer
  • Valutare i punti di forza e debolezza delle fasi del processo d’acquisto
  • Cogliere le opportunità ed attivare azioni di riduzione del Costo Totale d’Acquisto per le differenti famiglie merceologiche: materie prime, codici a disegno, codici commerciali, servizi
  • Utilizzare l’analisi dei costi per definire il target price negoziale
  • Sviluppare la strategia negoziale e condurre un’ efficace trattativa
  • Riconoscere le tattiche negoziali dei fornitori ed identificare le risposte più efficaci
  • Valutare il fornitore e gestire il processo di miglioramento delle sue performance
  • Avere un inquadramento contrattuale per differenti tipologie di acquisto


PROGRAMMA

Introduzione

  • Definizione di Acquisti ed Approvvigionamenti (gestione materiali)
  • Focalizzarsi sulle attività a valore aggiunto e ridurre gli sprechi nel processo d’acquisto
  • Organizzare meglio le attività e gestire le loro priorità

Controlling & reporting: come gestire e migliorare le performance d’acquisto (cenni):

  • La definizione dei target
  • Indicatori di Performance (KPI): definizioni e calcolo
  • Definizione di Cost Savings e Cost Avoidance
  • Il Report di misura dei risultati raggiunti

Le fasi del processo d’acquisto e gli strumenti necessari, per le differenti famiglie d’acquisto, per migliorare le performance d’acquisto:

Marketing d’Acquisto:

  • Analisi del Mercato dei Fornitori
  • Definire il piano operativo di Marketing d’Acquisto
  • L’importanza del marketing d’Acquisto interno all’azienda

Selezione, valutazione ed omologazione dei fornitori (cenni)

  • Commodity Risk Management (cenni)
  • La valutazione preventiva e sistemi di qualificazione dei Fornitori
  • Gli strumenti e le metodologie di valutazione
  • L’identificazione dei criteri di valutazione in relazione alla tipologia d’acquisto (Famiglia Merceologica): qualità, logistica, servizio, solidità finanziaria, competitività e rischi di approvvigionamento
  • La valutazione tecnico-economica dei fornitori: gli indicatori e il loro utilizzo

Price analysis e gestione dell’ approccio a Costo Totale d’Acquisto (TCO)

  • Definire le leve e le azioni di riduzione del Costo Totale d’Acquisto
  • Utilizzare l’analisi dei costi per definire il target price negoziale
  • Identificare e stimare i principali elementi di costo
  • Applicazioni di analisi costi
  • Analizzare e confrontare i prezzi di mercato
  • Gli strumenti operativi per l’analisi dei Costi
  • Scheda di Scomposizione Costi
  • Matrice di Valutazione dei Costi per determinare il BEST PRICE e il TARGET PRICE
  • Gestione a Costi Totali d’Acquisto [ Total Cost of Ownerhip (TCO) ]

Esercitazioni: applicazione di alcuni strumenti operativi

Gestione del processo di lancio e valutazione dell’offerte:

  • La preparazione della gestione delle offerte: definire specifiche e capitolato d’acquisto
  • Gli strumenti per la gestione delle offerte:
    • La matrice di Valutazione delle offerte
    • Le aste on Line
    • Tender for improvement
  • Esercitazioni: applicazione di alcuni strumenti operativi

Negoziazione e trattativa d’acquisto

  • La preparazione alla negoziazione: planning negoziale e scheda trattativa
  • Sviluppare la strategia negoziale attraverso la “Strategia della Scacchiera” e definire i target negoziali
  • Definizione del target price per la negoziazione
  • Condurre la trattativa sviluppando le competenze per gestire “buone” relazioni con il fornitore

Esercitazioni: applicazione di alcuni strumenti operativi: la strategia della scacchiera, la Scheda Trattativa

Gestione dei contratti

  • Check list contrattuale
  • I punti fondamentali nella stesura di un contratto

Valutazione delle performance dei fornitori:

  • I sistemi di valutazione delle performance dei fornitori: sistema CATEGORICO, a media ponderata (VENDOR RATING), COST BASED
  • La valutazione delle prestazioni del fornitore (ll Vendor Rating) per famiglie merceologiche
  • L’impostazione di un piano di miglioramento delle performance con il fornitore: obiettivo aumentare il valore d’acquisto
  • Il controllo delle prestazioni logistiche del fornitore

Chiusura Corso di Formazione

Sintesi degli argomenti chiave e stesura piano d’azione personale

Ulteriori informazioni

Massimo 10 Alunni per Aula


ESERCITAZIONI, PROGETTI E CASE STUDIES: Auto analisi delle attività del buyer Questionario di valutazione delle proprie competenze d’acquisto Role Play e simulazioni negoziali tra Acquisitori e Venditori Sviluppo ed applicazione di strumenti per la riduzione del costo totale d’acquisto: matrice valutazione delle offerte, scheda scomposizione costi, scheda trattativa Sviluppo di un sistema di valutazione fornitori (Vendor Rating) Discussione di 2 casi di riduzione del costo totale d’Acquisto  

I PLUS: Buyer Action Plan: realizza quanto hai appreso attraverso la stesura del Piano d’Azione personale, potrete definire le azioni di miglioramento da implementare al ritorno in azienda, confrontandovi con il docente anche dopo la fine del corso.

PREZZO:  Quota Singola 950€  – Quota Multipla 850€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro