Acquisizione di Competenze Nell’Utilizzo di Sistemi Informatici Avanzati Cad

Istituto Tecnico Industriale "Morosini"
A Ferentino

6.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Ferentino
  • 250 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L'intervento è finalizzato all’acquisizione di competenze nell’utilizzo del CAD. Tali competenze hanno un alto grado di trasferibilità in compiti e contesti diversi e trovano la più alta espressione applicativa nella progettazione industriale di prodotto/processo. La proposta intende far acquisire ai beneficiari le competenze per operare con un software CAD, conoscenza spendibile in aziende che.
Rivolto a: Laureati in Gruppo scientifico, Gruppo geo-biologico, Gruppo ingegneria, Gruppo architettura, Gruppo economico-statistico, Gruppo giuridico, Gruppo insegnamento.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ferentino
Via Casilini, 03013, Frosinone, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento)

Programma

Obiettivi
L'intervento è finalizzato all’acquisizione di competenze nell’utilizzo del CAD. Tali competenze hanno un alto grado di trasferibilità in compiti e contesti diversi e trovano la più alta espressione applicativa nella progettazione industriale di prodotto/processo. La proposta intende far acquisire ai beneficiari le competenze per operare con un software CAD, conoscenza spendibile in aziende che operano nella progettazione meccanica, nell’industrializzazione, nello sviluppo del prodotto.

Contenuti

L’attività formativa si basa su un ciclo di lezioni affiancate da attività pratiche di laboratorio che prevedono l’uso di sistemi informatici sia in ambito ICT, che in ambito di progettazione assistita CAD (Computer Aided Design). Il corso avrà una durata complessiva di 250 ore e si articolerà in 7 moduli: 6 dei quali, della durata di 175 ore, si svolgeranno in aula/laboratorio informatico e l’ultimo, lo stage, della durata di 75 ore, verrà effettuato in alcune aziende locali che operano con i sistemi di prototipazione automatica. L’iter formativo sarà articolato nei seguenti moduli:
1. Orientamento. durata 10 ore. Unità didattiche: Attivazione del gruppo, bilancio delle competenze.
2. Disegno tecnico meccanico. durata 20 ore. Unità didattiche: conoscenza e capacità di scelta/integrazione dei vari tipi di disegno tecnico, lettura, interpretazione e stesura di un disegno tecnico di progetto secondo la normativa UNI, sviluppo razionale dell’ iter progettuale di un dispositivo con l’uso adeguato dell’opportuna rappresentazione grafica tecnica.
3. Concetti generali di ICT e reti. durata 25 ore. Unità didattiche: Hardware e sistema operativo, Concetti generali word, excel, Internet explorer, outlook express, I browser, Access, Power Point
4. CAD 2D e 3D: Progettazione Parti e Assiemi. durata 40 ore. Unità didattiche: Hardware, software, interfaccia grafica. Comandi essenziali, Primitive di disegno, Aiuti al disegno,Comandi di visualizzazione, Primi comandi di editing, successivi comandi di editing. Blocchi, testi, le vuotature, I retini, stampa, X-ref, raster
5. CAD System Administrator e utilizzo Convertitori. durata 40 ore. Unità didattiche: Interfaccia grafica, I primi passi, la prima configurazione, metodi di visualizzazione delle finestre. Primitive standard, primitive 2D e oggetti bidimensionali, metodi di selezione, modellazione a livello mesh, creazione di copie, snaps. Oggetti tridimensionali complessi, Modifica, display, composizione e rendering.
6. Formalizzazione elaborati grafici e documentazione a supporto della progettazione. durata 40 ore. Unità didattiche: Stampa in formato di photoshop, modifica e impaginazione di un progetto in photoshop: I livelli, stile dei livelli stampa e metodi di colore. Interfaccia grafica, area di lavoro, creazione e salvataggio modelli, uso e gestione dei disegni. La fase finale di stage della durata complessiva di 75 ore, beneficerà del contributo formativo che le imprese daranno rendendo fruibile il loro know-how di professionaltà e di tecnologia: tale attività consentirà e promuoverà la sperimentazione sul campo sia delle competenze tecnico specialistiche acquisite nella fase d’aula e di laboratorio, sia di competenze aspecifiche (relazionali, diagnostiche, di problem solving). Avrà inoltre lo scopo di dare agli allievi una formazione on the job a diretto contatto con realtà produttive e studi professionali.

Risultati attesi
Al termine del percorso l’allievo avrà acquisito gli elementi conoscitivi, le abilità operative e le capacità necessarie per presidiare in modo ottimale il ruolo professionale. Sarà specializzato nell'ambito della macro area Progettazione (Prodotto/ Processo/Impianti) in ambiente CAD ed ICT e avrà acquisito i fondamenti relativi alle metodologie informatiche per la creazione di modelli computazionali in grado di rappresentare la geometria di oggetti, di macchine e dei loro componenti.

Modalità di valutazione competenze in uscita
Il sistema di valutazione è articolato dal punto di vista degli allievi come autovalutazione in itinere. Per ogni modulo sono previsti momenti di valutazione in ingresso e di valutazione intermedia a carattere formativo e una valutazione finale a carattere sommativo. I docenti potranno servirsi di strumenti di verifica di tipo qualitativo e quantitativo che utilizzati come strumento di valutazione per progettare azioni di approfondimento o di recupero, qualora si dimostrassero necessarie

Metodologie formative utilizzate
La didattica è organizzata in moduli suddivisi in unità didattiche per conferire al corso una connotazione di flessibilità e adattabilità alle specificità dei destinatari. Il corso sarà condotto da esperti e consulenti attraverso una metodologia di tipo teorico-esperienziale alternando momenti didattici ad esercitazioni, analisi di casi,discussioni in gruppo, simulazioni

Ulteriori informazioni

Stage: si

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto