Il nuovo mercato del low cost countries

Acquisti internazionali

Fondazione Aldini Valeriani
A Bologna

300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Bologna
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il passaggio da una visione locale ad una visione globalizzata permette di conoscere nuovi mercati: i paesi in via di sviluppo rappresentano un'opportunità di business grazie ad offerte diversificate e margini di risparmio. Obiettivo del corso è quello di acquisire strumenti per affrontare mercati esteri, riducendo il rischio e aumentando il vantaggio.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Bologna
Via Bassanelli 9/11, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il nuovo mercato dei Low Cost Countries rappresenta un’opportunità di business grazie ad offerte diversificate e margini di risparmio sull’acquisto di beni e semilavorati. Obiettivo del corso è quello di acquisire strumenti e capacità per affrontare i mercati esteri con riduzione del rischio e aumento esponenziale del vantaggio.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Internazionalizzazione d'impresa
Nuovi mercati
Acquisti

Professori

Docenti esperti
Docenti esperti
Professionisti in ambito della sicurezza

Programma

Vantaggi nell’acquisto nelle low cost countries
Riduzione dei costi totali d’acquisto nei principali Paesi low cost
Prezzi e convenienza d’acquisto nelle differenti aree geografiche
Tattiche per la riduzione del rischio d’approvvigionamento per i mercati internazionali
La scelta tra acquisto diretto tramite intermediari: rischi e vantaggi
Evoluzione dei ruoli professionali dei manager del global sourcing
Come scegliere i mercati sui quali muoversi dopo aver individuato il bene da acquistare
Piano di marketing degli acquisti internazionali
Come strutturare un’azione di scouting internazionale: prodotto, fornitore, fonte di approvvigionamento (Paese)
Valutazione e omologazione di un fornitore internazionale
Risk management nell’international scouting: rischio economico, rischio tecnico, rischio logistico
Differenza di usi tra i diversi Paesi
Gestire la supply chain e le modalità di trasporto dai Paesi low cost
Valutazione tecnico–economica per gli acquisti internazionali: acquistare a costo totale, vantaggi e svantaggi, costi, benefici
Difficoltà nel reperire le informazioni sui fornitori e nel valutarle correttamente
Costi degli spostamenti e delle informazioni
Costi accessori: imballi, trasporti, dazi, ispezioni, lotti minimi, assicurazioni, resi, adattamento prodotto, costo della formazione del personale (lingue, commercio internazionale)
Pericolo dell’interruzione della fornitura
Basso costo della manodopera e/o delle materie prime
Tempi di trasporto
Maturità tecnologica del prodotto e della tecnologia produttiva
Calcolo del costo totale e del ROI

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto