Acustica e controllo del rumore

SUN - Facoltà di Architettura
A Aversa

2.500 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Aversa
  • Durata:
    8 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad essere un esperto in acustica e controllo del rumore.
Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Aversa
Abbazia di San Lorenzo ad Septimum borgo San Lorenzo, 81031, Caserta, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Lauree d'accesso: Laurea triennale o magistrale in discipline tecnico scientifiche. Conoscenze Linguistiche: è richiesta la conoscenza della lingua inglese

Programma

Profilo professionale:
L’ obiettivo del MASTER Universitario di primo livello in Acustica e Controllo del rumore è fornire all'allievo le conoscenze di base e le nozioni tecniche necessarie ad affrontare i compiti di analisi, valutazione, progettazione e controllo nei settori dell’inquinamento acustico industriale ed ambientale, nonché dell’acustica architettonica.
In particolare, completato il corso di studio del Master, l’allievo avrà acquisito competenza in quanto segue.

  • Nell’ambito del settore industriale, conoscerà la normativa in materia di ambiente, sicurezza e igiene del lavoro, sarà in grado di eseguire misure fonometriche in ambienti di lavoro e di valutare il rischio connesso al rumore. Applicherà le procedure/tecniche fondamentali per il monitoraggio dei processi lavorativi e industriali per il miglioramento della sicurezza. Sarà in grado di eseguire misure e collaudi acustici su prototipi industriali.
  • Nell’ambito del settore ambientale conoscerà la normativa in materia di inquinamento acustico, sarà in grado di eseguire misure fonometriche in ambiente esterno ed interno, avrà le conoscenze per il dimensionamento di dispositivi e sistemi per il controllo del rumore ambientale e per la loro certificazione di qualità acustica, parteciperà alla definizione e alla realizzazione di misure tecnico - organizzative per la riduzione dell’inquinamento acustico, conoscerà gli strumenti di pianificazione urbanistica e ambientale con particolare riferimento ai piani di zonizzazione acustica ed ai piani di risanamento acustico.
  • Nell’ambito dell’acustica degli edifici sarà in grado scegliere materiali e sistemi costruttivi e di sviluppare forme per l’ottimizzazione dei parametri acustici significativi. Sarà inoltre a conoscenza delle tecniche di misura e sarà in grado di utilizzare strumentazioni e modelli di previsione utili alla progettazione.

La figura professionale è profilata sia per il lavoro autonomo sia per il lavoro alle dipendenze di Enti pubblici e privati:
- studi professionali di progettazione
- uffici tecnici comunali, provinciali e regionali
- organismi pubblici operanti in campo ambientale ed industriale (APAT, ARPA, ISPESL)
- imprese operanti nel campo dell’ambiente e sicurezza
- area ambiente di grandi industrie
- area ambiente di aziende del settore delle infrastrutture di trasporto
- enti di ricerca e sviluppo prodotti