Addetti ai carrelli elevatori - 2^ Edizione

Associazioni Industriali Cremona
A Cremona

110 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Cremona
Ore di lezione 4h
  • Corso
  • Cremona
  • 4h
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso mira a preparare gli operatori al lavoro in sicurezza mediante la formazione sulla normativa di riferimento e la conoscenza delle procedure più adatte all'utilizzo e alla gestione di carrelli elevatori.
Rivolto a: Addetti ai carrelli elevatori.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cremona
Piazza Cadorna, 6, Cremona, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Cremona
Piazza Cadorna, 6, Cremona, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Carrelli elevatori

Programma

L’Associazione Industriali della Provincia di Cremona è l’organismo di rappresentanza del sistema industriale operante territorialmente.
L’Aic è costituita da imprese provinciali di tutti i settori produttivi.
Aderisce a Confindustria che è l’associazione nazionale più importante e rappresentativa delle aziende industriali e si propone una serie di obiettivi:

  • stimolare i comportamenti propri dell'imprenditorialità nel contesto di una libera società in sviluppo;
  • rappresentare le Imprese associate nei rapporti con le istituzioni ed amministrazioni, con le organizzazioni economiche, politiche, sindacali e sociali e con ogni altra componente della società, nonchè incentivare forme di collaborazione con le stesse che consentono di perseguire in comune più vaste finalità di progresso e sviluppo del territorio;
  • tutelare gli interessi delle Imprese associate sul piano economico, sindacale e tributario, provvedendo anche alla stipulazione di contratti di lavoro, alla risoluzione delle vertenze e agli adempimenti concernenti l'amministrazione del personale;
  • organizzare, direttamente o indirettamente, ricerche e studi, dibattiti e convegni su temi economici e sociali, promuovere l'adozione delle politiche economiche industriali e processi di ammodernamento delle pubbliche amministrazioni idonei a consentire un contesto competitivo al sistema produttivo, nell'ambito di tali iniziative, organizzare Assise generali delle imprese nel corso delle quali dibattere i temi politici, economici e sociali di più attuale e rilevante importanza;
  • raccogliere ed elaborare elementi, notizie e dati relativi alla industria e provvedere all'informativa ed alla consulenza con gli Associati relativamente ai problemi generali e specifici dell'imprenditorialità e delle industrie;
  • provvedere alla designazione ed alla nomina di propri rappresentanti presso enti, amministrazioni, istituzioni, commissioni e organizzazioni in genere cui la rappresentanza sia richiesta o ritenuta necessaria ed utile.

La struttura tecnica della Associazione persegue questi fini con impegno e con il coinvolgimento degli Associati.
L’Associazione non è solo un momento istituzionale, ma anche un luogo di incontro e dibattito, strumento per allacciare e sviluppare sinergie fra aziende che operano nello stesso territorio.