Addetti al Primo Soccorso - 16 Ore (per Aziende Gruppo A)

MODI S.R.L.
A Mestre

199 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Mestre
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso fornirà le competenze di base su come allertare il sistema di soccorso e attuare gli interventi di primo soccorso, conoscere i rischi specifici dell'attività svolta, acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Mestre
Via Volturno 4/E, 30370, Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

CORSI DI PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE DI GRUPPO A (16 ore) Per fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l'incarico di Addetto alla Squadra di Primo Soccorso per Aziende di Gruppo A Per fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l'incarico di Addetto alla Squadra di Primo Soccorso per Aziende di Gruppo B e di Gruppo C

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto a tutti i lavoratori designati al ruolo di addetto al primo soccorso aziendale (aziende del Gruppo A).

· Requisiti

rivolto a tutti i lavoratori designati al ruolo di addetto al primo soccorso aziendale (aziende del Gruppo A).

· Titolo

Aziende Gruppo B: Aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel Gruppo A. Aziende Gruppo C: Aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel Gruppo A.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

corso interattivo con prova pratica bendaggi e rianimazione con medico docente

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

iscrizione e pagamento

· qui rienta nel gruppo B e C?

Le Aziende del Gruppo B: Aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel Gruppo A. Le Aziende del Gruppo C: Aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel Gruppo A.

Cosa impari in questo corso?

RLS
Essere un riferimento per i colleghi
Attivare le squadre di emergenza
Relazionarsi con l'RSPP in materia di SSLL
Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
Comunicare efficacemente la SSLL

Professori

Francesca Quintavalle
Francesca Quintavalle
web marketing e telemarketing

Francesca Quintavalle è nata a Mestre (VE). Giovanissima ha avviato un'attività imprenditoriale, costituendo una Società di telemarketing, l'Agenzia Quintavalle, tuttora operante. E' l'anima commerciale della MODI, coordinando le attività del gruppo che si occupa di tutto ciò che riguarda il rapporto con il Cliente, dal primo contatto alla gestione degli aspetti contrattuali e amministrativi, fino al supporto per l'individuazione di fonti di finanziamento e l'istruzione delle relative pratiche. E' Valutatore Sistemi Qualità ed ha conseguito il Master AICQ sui Sistemi di Gestione per la Qualità

Programma

Il corso di formazione per “Addetti al primo soccorso” della durata di 16 ore è erogato in aula, in azienda e in modalità mista on-line + aula.

Il corso è rivolto a tutti i lavoratori designati al ruolo di addetto al primo soccorso aziendale (aziende del Gruppo A).

Come dettato dall’art. 37 comma 9 del Decreto Legislativo n. 81/2008, i lavoratori incaricati dell’attività di primo soccorso devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico.

Le sanzioni per l'inadempimento degli obblighi di formazione per gli addetti al primo soccorso consistono nell'arresto del datore di lavoro e il dirigente da due a quattro mesi o nell'ammenda da 1.200 a 5.200 euro (art. 55 comma 5, lettera c, D.Lgs. 81/2008 come modificato dal D.Lgs. 106/2009).

Il corso fornirà le competenze di base su come allertare il sistema di soccorso e attuare gli interventi di primo soccorso, conoscere i rischi specifici dell'attività svolta, acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro.

Il corso prevede che l’allievo partecipi ad una lezione frontale della durata di quattro ore tenuta da un Medico dell’ULSS 13 o 16.

Il luogo di svolgimento della prova pratica è generalmente Mestre (VE).

PROGRAMMA DEL CORSO

PROGRAMMA:

I ° LEZIONE:

Allertare il sistema di soccorso:

a) Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortuni, etc.);

b) Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di Assistenza Sanitaria di emergenza.

Riconoscere un’emergenza sanitaria:

1) Scena dell’infortunio:

a) raccolta delle informazioni;

b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili;

2) Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:

a) funzioni vitali (polso, pressione, respiro);

b) stato di coscienza; c)ipotermia e ipertemia;

3) Nozioni elementari di anatomia fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio;

4)Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.

Attuare gli interventi di primo soccorso

1) Sostenimento delle funzioni vitali:

a) posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree;

b) respirazione artificiale;

c) massaggio cardiaco esterno;

2) Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso:

a) lipotimia, sincope, shock;

b) edema polmonare acuto;

c) crisi asmatica;

d) dolore acuto stenocardico;

e) reazioni allergiche;

f) crisi convulsive;

g) emorragie esterne post-traumatiche e tam-ponamento emorragico.

Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta.

II ° LEZIONE:

Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro

1) Cenni di anatomia dello scheletro.

2) Lussazioni, fratture e complicanze.

3) Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale.

4) Traumi e lesioni toraco-addominali.

Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro

1) Lesioni da freddo e da calore.

2) Lesioni da corrente elettrica.

3) Lesioni da agenti chimici.

4) Intossicazioni.

5) Ferite lacero contuse.

6) Emorragie esterne.

III ° LEZIONE:

Acquisire capacità di intervento pratico

1) Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza S.S.N.

2) Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute.

3) Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta.

4) Tecniche di rianimazione cardiopolmonare.

5) Tecniche di tamponamento emorragico.

6) Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato.

7) Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

IV ° LEZIONE:

Approfondimenti sugli interventi di primo soccorso

- accertamento delle condizioni psico-fisiche del lavoratore infortunato (funzioni vitali, stato di coscienza);

- sostenimento delle funzioni vitali (manovre per la pervietà delle prime vie aeree; respirazione artificiale; massaggio cardiaco esterno;

- posizioni di sicurezza; emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico);

- tecniche di auto protezione del personale addetto al soccorso.

Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento valido ai fini di Legge.

Ulteriori informazioni

Classificazione delle aziende ai fini della formazione di Primo Soccorso:
Aziende Gruppo A:
I) Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all'art. 2, del D.Lgs. n. 334/1999, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del D.Lgs. n. 230/1995, aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal D.Lgs. 624/1996, lavori in sotterraneo di cui al DPR 1956, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;
II) Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro (desumibili dalla statistiche nazionali INAIL del triennio precedente pubblicate nella Gazzetta Ufficiale);
III) Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell'agricoltura.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto