Attestato rilasciato da Ente Bilaterale

Addetto al Primo Soccorso Attività Gruppo B e C (12 ore)

QUASAM di Lucia De Rosa
A Santa Maria Capua Vetere e Pozzuoli

151-300
Preferisci chiamare subito il centro?
08231... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • In 2 sedi
  • 12 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Ai sensi dell’art. 45, comma 1, del D.Lgs. 81/08, il datore di lavoro, tenendo conto della natura della attività e delle dimensioni dell’azienda o della unità produttiva, sentito il medico competente ove nominato, prende i provvedimenti necessari in materia di primo soccorso e di assistenza medica di emergenza, tenendo conto delle altre eventuali persone presenti sui luoghi di lavoro e stabilendo i necessari rapporti con i servizi esterni, anche per il trasporto dei lavoratori infortunati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Pozzuoli
Via Monterusciello, 27/S, 80078, Napoli, Italia
Visualizza mappa
martedì e mercoledì
Da definire
Santa Maria Capua Vetere
Via Caduti di Nassiryia, 9/C, 81055, Caserta, Italia
Visualizza mappa
martedì e mercoledì

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso ha lo scopo di ottemperare all’obbligo, imposto al datore di lavoro dall’art. 37, comma 9, del D.Lgs. 81/08, di fornire un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico ai lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza. Il corso ha altresì lo scopo di ottemperare all’obbligo imposto al datore di lavoro dall’art. 34, comma 2-bis, di frequentare gli specifici corsi formazione previsti agli articoli 45 e 46.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge ai lavoratori designati a svolgere il ruolo di addetto al primo soccorso e ai datori di lavoro che, ai sensi dell’art. 34, comma 1 e 1-bis, del D.Lgs. 81/08, svolgono direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione dai rischi, di primo soccorso, nonché di prevenzione incendi e di evacuazione.

· Requisiti

Designazione di addetto al primo soccorso

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I docenti sono professionisti abilitati all'insegnamento con esperienza decennale nel settore.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo la richiesta di informazioni sarà inviata una mail contenente il programma didattico e la scheda di iscrizione da compilare ed inviare in caso di adesione al corso.

· Qual è la validità dell'attestato rilasciato?

L'Attestato viene rilasciato da Ente Bilaterale.

· E' possibile attivare il Corso presso la Sede del Cliente?

Possibilità di erogare il Corso presso la Sede del Cliente con un numero minimo di partecipanti pari a 5.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Addetto Primo Soccorso
Sicurezza
Sicurezza sul lavoro
D.Lgs. 81/08
Primo pronto soccorso
Primo soccorso in azienda

Professori

Loredana Pisani
Loredana Pisani
Dott.ssa

Laureata in medicina e chirurgia con esperienza decennale nelle tecniche di pronto soccorso. Docente specializzata in corsi di formazione per addetti al primo soccorso ai sensi del D.Lgs. 81/08 e D.M. 388/2003, corsi BLS e corsi BLSD.

Programma

I contenuti della formazione degli Addetti al Primo Soccorso sono conformi al Decreto Ministeriale 388/2003 “Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell'articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni” il quale classifica le aziende in n. 3 gruppi: A, B o C.

Per i gruppi B e C il corso ha una durata di 12 ore.

MODULO A (totale 4 ore)
Allertare il sistema di soccorso
a) Cause e circostanze dell'infortunio (luogo dell'infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.)
b) comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza
Riconoscere un'emergenza sanitaria
1) Scena dell'infortunio: a) raccolta delle informazioni b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili
2) Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato: a) funzioni vitali (polso, pressione, respiro) b) stato di coscienza c) ipotermia ed ipertermia
3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio.
4) Tecniche di auto-protezione del personale addetto al soccorso
Attuare gli interventi di primo soccorso
1) Sostenimento delle funzioni vitali: a) posizionamento dell'infortunata e manovre per la pervietà delle prime vie aeree b) respirazione artificiale c) massaggio cardiaco esterno
2) Riconoscimento e limiti d'intervento di primo soccorso: a) lipotimia, sincope, shock b) edema polmonare acuto c) crisi asmatica d) dolore acuto stenocardico e) reazioni allergiche f) crisi convulsive g) emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico

MODULO B (totale 4 ore)
Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro

1) Cenni di anatomia dello scheletro
2) Lussazioni, fratture e complicanze
3) Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale
4) Traumi e lesioni toracico - addominali
Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
1) Lesioni da freddo e da calore
2) Lesioni da corrente elettrica
3) Lesioni da agenti chimici
4) Intossicazioni
5) Ferite lacero contuse
6) Emorragie esterne

MODULO C (totale 4 ore)
Acquisire capacità di intervento pratico
1) Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.
2) Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute
3) Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta
4) Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare
5) Principali tecniche di tamponamento emorragico
6) Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato
7) Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici

Ulteriori informazioni

Obblighi legislativi
Art. 37, comma 9 – D.Lgs. 81/08
Art. 45, comma 1 – D.Lgs. 81/08

Sanzioni a carico del Datore di Lavoro e del Dirigente

D.Lgs. 81/08 – Art. 55 – comma 5, lett. a)
Arresto da due a quattro mesi o ammenda da 822,00 a 4.384,00 euro per la violazione degli articoli …  45, comma 1 (omissis).

D.Lgs. 81/08 – Art. 55 – comma 5, lett. c)
Arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro per la violazione degli articoli … 37, commi 1, 7, 9 e 10 (omissis).

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto