Corso Addetto al Primo Soccorso Aziendale - tipo B e C

FIDALMA
A Rutigliano (BA)

130 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Rutigliano (ba)
  • 12 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

FIDALMA pubblica su emagister.it il Corso Primo Soccorso per Aziende di tipo B e C, rivolto a tutti i lavoratori intenzionati a ricoprire il ruolo di Addetto al Primo Soccorso in ambito aziendale. L’obiettivo del corso consiste nel trasmettere ai partecipanti le conoscenze necessarie per riconoscere un’emergenza sanitaria e allertare correttamente il sistema di soccorso nonché le competenze volte a effettuare gli interventi di primo soccorso conoscendo i rischi specifici dell’attività svolta.

Il corso, dalla durata di 12 ore, si svolge a Rutigliano (BA) presso la sede del centro FIDALMA. La formazione comprende esercitazioni pratiche e nozioni teoriche in conformità a quanto indicato nel Decreto n. 388 del 15/07/2003. Al termine del corso, ogni partecipante riceverà l’Attestato di Formazione valido a tutti gli effetti di legge.

Il programma, dettagliatamente riportato su emagister.it, inizia analizzando le cause e la scena dell’infortunio, la comunicazione con i servizi di assistenza sanitaria, l’accertamento delle condizioni psico-fisiche dell’infortunato nonché le nozioni elementari di anatomia e fisiologia. Inoltre, il corso affronta le tecniche di auto protezione e stabilisce i limiti d’intervento di primo soccorso, focalizzandosi sulla rilevazione dei parametri vitali e sui tipi di trauma, lesione o frattura.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Rutigliano (BA)
Via Don Tonino Bello n°6, 70018, Bari, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Primo pronto soccorso
Primo soccorso per aziende tipo B e C
Diventare Addetto al Primo Soccorso in azienda
Riconoscere un’emergenza sanitaria
Allertare correttamente il sistema di soccorso
Interventi di primo soccorso
Rischi specifici dell’attività lavorativa
Decreto n. 388 del 15/07/2003
Cause dell'infortunio
Circostanze dell'infortunio
Comunicazione ai servizi di assistenza
Scena dell'infortunio
Accertamento condizioni psico-fisiche dell'infortunato
Fisiologia
Anatomia dello scheletro
Tecniche di auto protezione
Limiti di intervento di primo soccorso
Massaggio Cardiaco
Rilevazione dei parametri vitali
Rianimazione

Professori

Viviana MINUNNI
Viviana MINUNNI
Medico del lavoro

Programma

· Cause e circostanze dell'infortunio

· Comunicazione ai servizi di assistenza

· Scena dell'infortunio

· Accertamento condizioni psico-fisiche dell'infortunato

· Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio

· Tecniche di auto protezione

· Riconoscimento e limiti di intervento di primo soccorso

· Interventi di primo soccorso (posizionamento dell'infortunato, massaggio cardiaco,
respirazione artificiale.

· Tecniche di rilevazione dei parametri vitali

· Cenni di anatomia dello scheletro

· Tipi di traumi, lesioni e fratture

· Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.

· Tecniche di primo soccorso, di rianimazione, di sollevamento e spostamento dell'infortunato

· Esercitazione pratica su Little Ann


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto