Ultimi posti disponibili

Addetto al Primo Soccorso - modulo A

HORUS FORMAZIONE
A Piombino

200 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Piombino
Ore di lezione 16h
Durata 2 Giorni
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Piombino
  • 16h
  • Durata:
    2 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il corso intende fornire a coloro che dovranno svolgere la funzione di pronto soccorso in azienda una adeguata informazione, formazione e addestramento pratico volti al riconoscimento delle emergenze sanitarie e all'attuazione degli interventi di pronto soccorso e delle tecniche di intervento pratico.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Scegli data
Piombino
PIAZZALE PREMUDA 6T, 57025, Livorno, Italia
Visualizza mappa
09:00-13:00 e 14:00-18:00
Inizio Scegli data
Luogo
Piombino
PIAZZALE PREMUDA 6T, 57025, Livorno, Italia
Visualizza mappa
Orario 09:00-13:00 e 14:00-18:00

Opinioni

A
Arturo
19/03/2016
Il meglio Mi sono trovato bene, ambiente molto accogliente e disponibile e , alla fine, molte informazioni torneranno utili in varie occasioni

Da migliorare no

Consiglieresti questo corso? Sí.
S
Sergio
19/03/2016
Il meglio Tante informazioni e dritte utili per affrontare le emergenze, bravoil docente e buona l’organizzazione

Da migliorare niente.

Consiglieresti questo corso? Sí.
S
Serena
12/05/2015
Il meglio Tutti molto gentili, esperienza gradevole; questo ha compensato in parte l’ansia di dover assentarsi dagli impegni di lavoro

Consiglieresti questo corso? Sí.
L
Laura
12/05/2015
Il meglio Molto interessante, tanti consigli che, oltre che sul lavoro mi saranno utili anche nel privato

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Primo pronto soccorso
Sicurezza
Pronto soccorso
Prevenzione infortuni
Valutazione DEI RISCHI
Anatomia
INFORTUNI SUL LAVORO
Assistenza sanitaria
Emergenza
Gestione delle emergenze

Professori

Paolo Tamberi
Paolo Tamberi
Medico chirurgo Dott.

Programma

Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte,stato degli infortunati,etc.).Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.Scena dell’infortunio: raccolta delle informazioni, previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili.Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato funzioni vitali (polso pressione, respiro), stato di coscienza, ipotermia ed ipertermia.Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio.Tecniche di auto protezione del personale addetto al soccorso:Sostenimento delle funzioni vitali.Posizionamento dell’infortunato e manovra per la pervietà delle vie aeree.Respirazione artificiale, massaggio cardiaco esterno, riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso, lipotimia,sincope, shock, edema polmonare acuto,crisi asmatica, dolore acuto stenocardico, reazioni allergiche,crisi convulsive, emorragie esterne post traumatiche e tamponamento emorragico.Cenni di anatomia dello scheletro, lussazioni,fratture e complicanze,traumi e lesioni cranio encefalici e della colonna vertebrale,traumi e lesioni toracico -addominali, lesioni da freddo e da calore, lesioni da corrente elettrica, lesioni da agenti chimici, intossicazioni, ferite lacero contuse, emorragie esterne.Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute.Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta.Tecniche di rianimazione cardiopolmonare.Tecniche di tamponamento emorragico.Tecniche di sollevamento,spostamento e trasporto del traumatizzato.Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Successi del Centro

2016
2015

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto