Addetto al Primo Soccorso Sul Luogo di Lavoro Dm 388/2003 – (16 Ore)

NetFor
A Fara Filiorum Petri

180 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per aziende
  • Fara filiorum petri
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso è uno strumento completo di formazione sia teorica che pratica ed è indispensabile, nonché obbligatorio, in ogni luogo di lavoro per la formazione dei lavoratori.
Rivolto a: Datori di lavoro, lavoratori, consulenti, professionisti. (Aziende gruppo A).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Fara Filiorum Petri
Via Piane, 112, 66010, Chieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

L'art. 21 del D. Lgs. 626/94 impone al datore di lavoro di "provvedere affinché ciascun lavoratore riceva un'adeguata informazione sulle procedure che riguardano il pronto soccorso".
Il nuovo regolamento sul pronto soccorso aziendale, reso attuativo con il D.M. 388 del 15/07/2003, ha introdotto importanti novità che riguardano sia gli aspetti organizzativi-gestionali che formativi.
Con l'entrata in vigore del D.M. 388 del 15 luglio 2003 sussiste l'obbligo della formazione e dell’informazione riguardante il Primo Soccorso sul luogo di lavoro.
Per la formazione precedentemente conseguita si prevede la ripetizione triennale almeno per le capacità di intervento pratico, la cui motivazione logica risulta essere quella di garantire una capacità di intervento pratico adeguato, non assicurato da una formazione datata, ancorché riconosciuta valida sul piano teorico.

I corsi organizzati da MediaForm srl sono rivolti ai datori di lavoro, addetti al servizio di prevenzione e protezione, responsabili della sicurezza, lavoratori, consulenti, professionisti e addetti al primo soccorso.
In base al Decreto n. 388 del 15/07/2003, le aziende sono classificate in tre gruppi, tenendo conto della tipologia di attività svolta, del numero dei lavoratori occupati e dei fattori di rischio.
Gruppo A: comprende le aziende a rischio rilevante, le aziende con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro e le aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell'agricoltura.
Gruppo B: comprende le aziende con tre o più lavoratori.
Gruppo C: comprende le aziende con meno di tre lavoratori.

La formazione minima è di 16 ore per le aziende del gruppo A, 12 ore per le aziende o unità produttive dei gruppi B e C.
Alla fine del corso verrà rilasciato l’attestato di frequenza regolarmente valido ai fini della legge.
Intervenire velocemente quando si verifica un infortunio è determinante. Conoscere le corrette tecniche di primo soccorso, sapere cosa fare o cosa non fare nei riguardi di un infortunato, è di fondamentale importanza in qualsiasi luogo di lavoro.

Il corso deve essere, quindi, uno strumento completo di formazione e informazione sia teorica che pratica ed è indispensabile in ogni luogo di lavoro per la formazione di tutti i lavoratori.
In applicazione di quanto disposto dal Decreto n. 388 del 15/07/2003 i corsi di formazione si svolgeranno in tre giornate, corrispondenti ad altrettanti moduli.

Programma

Modulo A (6 ore)
-Allertare il sistema di soccorso -Riconoscere un’emergenza sanitaria -Attuare gli interventi di primo soccorso -Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta
Modulo B (4 ore)
-Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro -Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
Modulo C (6 ore)
-Acquisire capacità di intervento pratico -Valutazione finale

Ulteriori informazioni

Stage: Nessuno
Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto