Addetto alla Ricezione Portuale

Associazione Politea
A Palermo

Gratis
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Palermo
  • 800 ore di lezione
  • Durata:
    6 Mesi
Descrizione

Corso rientrante nell’ambito del Piano Straordinario per il lavoro in Sicilia: Opportunità’ Giovani – Priorità 3: Formazione Giovani - Annualità 2013-2014

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Palermo
Via Villasevaglios,16, 90142, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso è rivolto a giovani disoccupati, in possesso della disponibilità al lavoro e residenti nella Regione Sicilia

Cosa impari in questo corso?

Reception
Supporto relazionale e tecnico al turimo nautico

Professori

Formatore Docente
Formatore Docente
Esperienza professionale

ll corpo docente impiegato nei corsi è com- posto da consulenti ed esperti che proven- gono sia dal mondo universitario che da quello produttivo, unendo così, alle compe- tenze teoriche, un approccio educativo estremamente pragmatico, evitando quelle dispersioni che limiterebbero l’efficacia del percorso formativo.

Programma

L’addetto alla ricezione portuale è la figura chiave delle strutture ricettive, accoglie il cliente al suo arrivo, lo assiste durante tutto il soggiorno e ne gestisce la permanenza e la partenza. Egli svolge le proprie mansioni con cortesia e professionalità. Vigila affinché la sosta del cliente sia perfetta ed è in grado di fronteggiare le eventuali critiche con pronte attitudini di problem solving, di rimediare a possibili disagi agendo in stretta collaborazione con la direzione. Insieme alle attività di registrazione clienti, di tipo organizzativo-gestionale, egli svolge anche, con la tenuta della cassa, funzioni amministrativo-contabili, nonché funzioni di vigilanza e controllo. I compiti tipici dell’addetto alla ricezione portuale sono: Aggiornamento quotidiano previsioni meteo. La posizione geografica della regione Sicilia al centro del Mediterraneo, la lunghezza delle coste e la spiccata vocazione turistico balneare delle località marine impongono un’attenzione particolare al segmento del turismo nautico ed al ruolo dei porti turistici ai fini dello sviluppo economico e turistico-territoriale. Il sistema dei porti turistici locali va infatti collocato in una prospettiva che tenga conto sia del sovrasistema territoriale regionale, sia del sistema delle imprese che operano per soddisfare le esigenze dei vari segmenti di fruitori di servizi e di esperienze turistiche legate al mondo del mare. Le dinamiche attuali ed evolutive del settore turistico-portuale sono in continua e rapida evoluzione e di una forte crescita quali quantitativa. La creazione del distretto della Nautica è una delle iniziative coerente con la strategia della Regione Sicilia che promuove politiche per il sostegno alle imprese in materia di ricerca scientifica e tecnologica, di sostegno dell'innovazione per i settori produttivi e azioni di sostegno allo sviluppo ed all'internazionalizzazione del sistema produttivo regionale.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto