Corso Addetto Paghe Contributi A.V.C.

CePIL
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Firenze
  • 24 ore di studio
Descrizione

Obiettivo del corso: Obiettivo principale del corso è creare un operatore autonomo nella gestione dell'elaborazione delle buste paga e di tutti gli adempimenti ad esse collegate, compresi quelli previdenziali, assistenziali e fiscali. Oltre al lavoro subordinato saranno esaminati gli ambiti del lavoro.
Rivolto a: Il corso è aperto a tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza Puccini, 26, 50144, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenza del Sistema Operativo Windows e navigazione Internet

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

L'insegnante è connesso in diretta nei corsi in videoconferenza on-line.

VANTAGGI DEL CORSO:

l’applicazione in azienda dei principi trattati nel corso, consente 3 fondamentali vantaggi competitivi:

  1. Sicuro risparmio economico, compilare internamente all’azienda le buste paghe, pur mantenendo il consulente del lavoro come supervisore, comporta un risparmio economico notevole.
  2. Ottimale utilizzo della struttura amministrativa.
  3. Essere in grado di conoscere costantemente il costo del lavoro dei propri dipendenti e quindi poterlo sempre rapportare al fatturato prodotto.

MODULI FORMATIVI:

MODULO 1: Esame della busta paga

la contabilità del personale - i libri e i documenti di lavoro obbligatori - esame del contratto - le tipologie contrattuali: panoramica delle forme di lavoro introdotte dalla legge n°30 del 14/02/2003 (job on call, contratto a progetto, collaborazioni occasionali). le modifiche introdotte per rendere più flessibile il part-time - il collocamento alla luce delle novità introdotte con la finanziaria 2007 – gli obblighi e gli adempimenti del datore di lavoro nella costituzione di un rapporto di lavoro. Adempimenti per lavoratori extracomunitari. Obbligo assicurativo inail e inps - esame delle assunzioni agevolate – il contratto collettivo di lavoro - gli elementi della retribuzione – la disciplina dell’orario di lavoro, lo straordinario – compilazione della busta paga - esame della busta paga con i conteggi relativi alle varie casistiche che si possono presentare (trattamento economico in caso di straordinario, astensione per gravidanza, malattia, infortunio, sciopero ed altre assenze) – gli assegni per il nucleo familiare – calcolo dell’imponibile contributivo e dei contributi previdenziali – la tassazione fiscale, calcolo delle nuove detrazioni – riflessi del modello 730 nella busta paga - la liquidazione delle retribuzioni mensili – il conguaglio di fine anno - corresponsione della mensilità aggiuntiva – la disciplina del tfr: determinazione dell’imponibile, rivalutazione, tassazione e anticipazioni. La nuova riforma del tfr. Risoluzione del rapporto di lavoro – calcolo del costo del lavoro. aspetti generali del rapporto di lavoro in agricoltura ed in edilizia.

MODULO 2: Adempimenti del datore di lavoro nei confronti degli enti di previdenza

obblighi inail gravanti in capo ai committenti (dl. 23/2/2000 e circ. N° 32 11/04/2000). Gli obblighi del datore di lavoro in caso di infortunio – modulistica per l’inail: apertura posizione assicurativa, variazioni, denuncia infortunio – obblighi verso l’inps: domanda di apertura della posizione modello dm68 - denuncia riepilogativa mensile: compilazione dei modelli dm 10/2 ed e-mens – la domanda per gli assegni del nucleo familiare –- esame delle nuove aliquote contributive, sia per collaboratori, sia per dipendenti - unificazione delle scadenze, funzionamento della compensazione tra debiti previdenziali e crediti d’imposta - denuncia annuale delle retribuzioni: compilazione del modello c. U. D. - il modello 770 – il modello f24 - la trasmissione telematica - cenni sui riflessi per il datore di lavoro della nuova irap con riferimento al costo del lavoro - novità in materia di certificazione dei contratti e di interpello.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI:

Consulenti del lavoro; Ragionieri e dottori commercialisti; Responsabili del personale; Responsabili amministrativi; Agenzia di Lavoro Interinale

METODOLOGIA DIDATTICA:

Lezioni teorico/pratiche, esercitazioni di gruppo e analisi di casi concreti .

MATERIALE FORNITO IN DOTAZIONE ALLA CLASSE E DISTRIBUITO AI SINGOLI ALLIEVI:

All'interno della nostra piattaforma on-line oltre al servizio di Videoconferenza usufruibile nei giorni e orari stabiliti, si trovano 24 ore su 24 visionabili quando lo si vuole, le dispense e manuali , le videolezioni registrate delle lezioni precedentemente frequentate, le esercitazioni, i quiz e gli eventuali altri elementi che possono essere messi a disposizione (per esempio le immagini di esercitazione, documenti di testo, documenti di calcolo, a seconda del tipo di corso a cui si è iscritti).

Manuali: I manuali rispecchiano la caratteristica esclusivamente pratica dei nostri corsi, per questo risultano molto leggibili e di immediata comprensione. Inoltre contribuiscono a chiarire i concetti fondamentali visti durante il corso, esplicandoli con opportuni esempi e test

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

Modalità Pagamento: €. 260,00 al momento dell'iscrizione + €. 260,00 dopo un mese di corso


Stage:

NON PREVISTO


Alunni per classe: 8

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto