Adetti al montaggio, smontaggio e trasformazione ponteggi

ESPE Ente Scuola Professionale Edile della Provincia di Como
A Como

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Como
  • 32 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo è quello di fornire la formazione specifica prevista dalla normativa vigente per i profili professionali dell'addetto e del preposto.
Rivolto a: Il corso si rivolge ad operai edili e affini addetti alle operazioni di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi in servizio presso imprese della provincia di Como, provvisti e non di esperienza specifica ed in possesso dei requisiti fisici ed attitudinali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Como
Via del Lavoro 21, 22100, Como, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Un possesso dei requisiti fisici ed attitudinali.

Programma

ADDETTI AL MONTAGGIO, SMONTAGGIO E TRASFORMAZIONE PONTEGGI

Obiettivi

Il corso si rivolge ad operai edili e affini addetti alle operazioni di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi in servizio presso imprese della provincia di Como, provvisti e non di esperienza specifica ed in possesso dei requisiti fisici ed attitudinali. L'obiettivo è quello di fornire la formazione specifica prevista dalla normativa vigente per i profili professionali dell'addetto e del preposto.

Metodologie utilizzate e figure coinvolte nel processo formativo

Il percorso prevede lezioni teoriche e pratiche presso ESPE o altri siti individuati allo scopo, se più funzionali alla didattica. La parte teorica consiste in lezioni frontali d'aula con la fornitura di materiale didattico. Nel corso delle lezioni pratiche saranno utilizzati i diversi tipi di ponteggi in uso presso i cantieri edili e saranno illustrate le modalità di prevenzione di eventuali infortuni. Ogni corso è costituito da un numero ristretto di utenti, circa 15, con la presenza di docenti ed istruttori individuati in persone di provata professionalità. I partecipanti avranno inoltre come riferimento la figura del tutor/coordinatore del corso, al quale spetta il compito di curare il rapporto tra ESPE, gli allievi, le aziende, nonchè di fornire tutte le indicazioni necessarie per poter consentire la corretta partecipazione al corso da parte degli allievi. E' quindi la persona a cui rivolgersi per qualsiasi tipo di problema sia organizzativo che didattico.

Regole previste per l'accesso e la partecipazione al corso

1. Condizioni per l'ammissione al corso
a. Per i corsisti stranieri è necessaria almeno la comprensione della lingua italiana parlata. In caso contrario sarà possibile il rinvio del lavoratore a un corso di alfabetizzazione propedeutico

2. Condizioni per l'ottenimento dell'attestato
. a. Il corso prevede una prova di valutazione intermedia a carattere teorico e una prova pratica finale; per l'accesso alla parte pratica è necessario il superamento della verifica della parte teorica. La valutazione per la parte teorica si basa su una prova mista, costituita da un test scritto eventualmente integrato da un colloquio orale, in caso di non superamento del test scritto. Il superamento del test scritto costituisce titolo per l'accesso alla parte pratica. Sono esentati dal colloquio orale ed ammessi direttamente alla parte pratica quanti superano positivamente il test scritto
b. il mancato superamento della prova pratica comporta l'obbligo di ripetere il modulo pratico
c. l'esito positivo delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente ad una presenza pari almeno al 90% del monte ore, consentirà il rilascio, al termine del percorso formativo, dell'attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento

3. Abbigliamento, attrezzatura e DPI
a. i partecipanti dovranno obbligatoriamente presentarsi alle due giornate di modulo pratico con idoneo abbigliamento di lavoro e dotati dei seguenti DPI: guanti, scarpe di sicurezza, casco con sottogola. In caso contrario gli utenti non saranno ammessi al corso
b. è richiesto ai partecipanti di portare l'imbracatura anticaduta, i cordini di trattenuta e i dispositivi di vario tipo già in loro possesso, al fine di poterli visionare e sperimentare
c. se fornito dall'azienda, portare il tesserino personale di riconoscimento

Aspetti organizzativi

Per la partecipazione al corso è necessario presentarsi presso ESPE – Ente Scuola Professionale Edile della provincia di Como, in Via del Lavoro 21, Como, secondo quanto indicato nella lettera di convocazione.