Corso Agenti Rappresentanti di Commercio

Spam S.r.l.
A

550 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • 130 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso per Agenti/Rappresentanti di commercio si propone di creare e qualificare la figura professionale di agente di commercio cosi come previsto dalla normativa vigente ma soprattutto come richiesto dal mercato del lavoro.
Rivolto a: Possono accedere al corso tutti i cittadini italiani e stranieri che hanno compiuto 18 anni al momento dell’iscrizione (italiani e stranieri) che

Informazione importanti

Programma

Il corso si articola nei seguenti contenuti formativi:

NOZIONI DI DIRITTO COMMERCIALE (27 ORE)

  • Lo Stato e la vita economica. La Costituzione della Repubblica.
  • Il diritto in generale ed il diritto commerciale in particolare, la capacità giuridica e di agire, l’emancipazione.
  • Nozioni sull’impresa e sullo statuto dell’imprenditore commerciale.
  • I vari tipi di società , le società di persone e di capitali.
  • Generalità sul contratto commerciale:

- prestazioni di cose (contratti di compravendita, estimatorio e di leasing)

- prestazioni di servizi (contratti di trasporto, di deposito e d’albergo)

  • I contratti bancari e assicurativi.
  • I titoli di credito: cambiali, tratte, ricevute bancarie, assegni, carte ed altri titoli di credito.
  • La crisi dell’azienda e le procedure concorsuali.

DISCIPLINA LEGISLATIVA E CONTRATTUALE DELLA

PROFESSIONE (27 ORE)

  • Generalità della professione: le fonti normative.
  • La disciplina della professione: commento alla L. 3/5/1985 n. 204 in tutte le sue parti (modalità per accedere al ruolo, organi di controllo per l’ammissione e per la corretta attuazione della Legge).
  • Nozione di agente/rappresentante secondo il Codice Civile.
  • Figure affini di ausiliari del commercio autonomi o dipendenti.
  • Il contratto di agenzia: oggetto dell’incarico, obbligo delle parti , la zona, l’esclusiva.
  • La provvigione. Lo star del credere.
  • Lo scioglimento del contratto (anche per la non accettazione di una grossa decurtazione della zona).
  • L’indennità di risoluzione (FIRR e indennità suppletiva di clientela).
  • Il contratto di agenzia per l’estero; figure caratteristiche di agente di commercio.
  • Controversie in materia di agenzia commerciale.
  • Accenno ai vari Accordi Economici di più recente conclusione nei settori dell’industria, della piccola e media industria, del commercio e dell’artigianato.
  • Casi in cui vengono applicati gli Accordi Economici, divenuti Legge “erga omnes” nel 1961.

NOZIONI DI LEGISLAZIONE TRIBUTARIA (18 ORE)

  • Imposte dirette ed indirette, tasse e contributi.
  • L’imposta sul valore aggiunto (I.V.A.).
  • Il sistema della Legge:

- Prova dell’incarico

- Le bolle di accompagnamento

  • IVA: sistemi impositivi. Le provvigioni.
  • Adempimenti I.V.A.
  • Le imposte dirette sue redditi degli agenti. Le ritenute sulle provvigioni.
  • Obblighi contabili:

- contabilità semplificata

- contabilità ordinaria e forfetaria

  • Imposte sul reddito d’impresa.

  • Le imposte personali dell’agente: IRPEF e ILOR.
  • La dichiarazione dei redditi.
  • Accertamento, riscossione, agevolazioni tributarie.
  • Il contenzioso tributario.

ORGANIZZAZIONE E TECNICA DI VENDITA (34 ORE)

IL MERCATO E IL SISTEMA DISTRIBUTIVO (16 ore)

  • La domanda di servizi commerciali e le funzioni del commercio.
  • Il ruolo economico del terziario.
  • Tipologia delle forme distributive.
  • L’innovazione nel commercio al minuto e nel commercio all’ingrosso.
  • Il terziario avanzato e i servizi.
  • Alcuni dati sulla situazione italiana.
  • La professionalità commerciale.

Tecniche professionali (18 ore)

  • Profilo professionale dell’agente e sue motivazioni.
  • Le caratteristiche della personalità dell’agente.
  • La comunicazione verbale e non verbale.
  • Il prodotto e le sue classificazioni.
  • La conoscenza del mercato per area e per zona.
  • Il marketing applicato.
  • Gli obiettivi di vendita e la scelta delle strategie.
  • La conoscenza tecnica e psicologica del cliente.
  • La proposta di vendita e le sue tecniche.
  • Fasi e conclusioni della trattativa.
  • Il post-vendita e le azioni successive.
  • L’organizzazione dell’ufficio dell’A/R.
  • La scelta del metodo contabile e i rapporti contabili con la Casa.
  • Le attività sussidiarie della vendita: promozione, pubblicità e merchandising.
  • Strumenti di programmazione, controllo e aggiornamento professionale.

TUTELA PREVIDENZIALE E ASSISTENZIALE (8 ORE)

  • Natura e compiti dell’ENASARCO.
  • Iscrizioni e contributi all’ENASARCO.
  • Il trattamento pensionistico integrativo: pensione di vecchiaia, di invalidità permanente parziale e totale, pensione ai superstiti.
  • Variazioni della misura della pensione in rapporto al costo della vita.
  • Altre prestazioni dell’ENASARCO.
  • Assicurazione obbligatoria malattia: assicurazione invalidità e vecchiaia degli ausiliari di commercio (INPS).
  • FIRR – Fondo Indennità Risoluzione Rapporto.
  • Indennità suppletiva di clientela.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto