Corso preparazione concorso Agenzia Entrate 2017

Agenzia delle Entrate - prova psicoattitudinale

Istituto Spellucci
A Roma

290 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Concorsi pubblici
  • Roma
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    17/12/2016
Descrizione

La procedura di selezione prevede tre fasi:
a) prova oggettiva attitudinale;
b) prova oggettiva tecnico-professionale;
c) tirocinio teorico-pratico integrato da una prova finale orale.

a) Prova oggettiva attitudinale
È la prima prova su cui ogni candidato dovrà misurarsi.
Consiste in una serie di quesiti a risposta multipla e mira ad accertare il possesso da parte del candidato delle attitudini e delle capacità di base necessarie per acquisire e sviluppare la professionalità richiesta.

b) Prova oggettiva tecnico-professionale
Consiste in una serie di quesiti a risposta multipla per accertare la conoscenza delle seguenti materie:
 diritto tributario;
 diritto civile e commerciale;
 diritto amministrativo;
 elementi di diritto penale;
 contabilità aziendale.

c) Tirocinio teorico-pratico integrato dalla prova finale
Il tirocinio teorico-pratico si svolge presso gli uffici dell’Agenzia ed è finalizzato a verificare nelle concrete situazioni di lavoro, l’abilità del candidato ad applicare le proprie conoscenze alla soluzione di problemi operativi, nonché i comportamenti organizzativi.

La prova orale verterà sulle seguenti materie:
 diritto tributario;
 diritto civile e commerciale;
 contabilità aziendale.

Informazione importanti

Administración: Amministrazioni centrali

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
17 dicembre 2016
Roma
VIA SANTA CROCE IN GERUSALEMME, 83/C, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo che si pone il corso è quello di far superare la prima prova psicoattitudinale del concorso.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a tutti coloro che hanno presentato domanda di partecipazione al Concorso e che hanno i requisiti per farlo.

· Requisiti

I requisiti sono riportati nel Bando del Concorso

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Forte dell’esperienza condotta nei precedenti concorsi e degli ottimi risultati raggiunti, l’Istituto Spellucci si propone nuovamente come il “coach” ideale per tutti coloro che intendano raccogliere questa sfida. La nostra proposta didattica si concretizza in un percorso che intende accompagnare l’allievo nei vari passaggi, fino al completamento della procedura concorsuale. Sempre mantenendo la consapevolezza che la nostra proposta formativa sarà considerata valida e importante anche in altri ambiti. Di volta in volta l’attenzione didattica sarà mirata alla prova da affrontare, considerando al contempo la visione del progetto nella sua interezza. Per misurarsi in un concorso così impegnativo è fondamentale iniziare a studiare fin dalla pubblicazione del bando. Affrontare seriamente le prove significa essere fortemente motivati, consapevoli degli obiettivi da perseguire. I nostri corsi offrono la possibilità di orientarsi nella complessità delle varie materie, focalizzando l’attenzione sugli “argomenti guida”; di sicuro un ottimo vantaggio competitivo.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo aver richiesto la scheda di iscrizione, oppure, aver effettuato l'iscrizione online, la segreteria si incaricherà di darvi le coordinate per accedere alla piattaforma E-learning per poter iniziare a studiare sin da subito.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Concorsi pubblici
Agenzia delle entrate
Funzionario amministrativo

Professori

Docente Scuola
Docente Scuola
Professore

Programma

La procedura di selezione prevede tre fasi:

a) prova oggettiva attitudinale;

b) prova oggettiva tecnico-professionale;

c) tirocinio teorico-pratico integrato da una prova finale orale.

a) Prova oggettiva attitudinale

È la prima prova su cui ogni candidato dovrà misurarsi.

Consiste in una serie di quesiti a risposta multipla e mira ad accertare il possesso da parte del candidato delle attitudini e delle capacità di base necessarie per acquisire e sviluppare la professionalità richiesta.

b) Prova oggettiva tecnico-professionale

Consiste in una serie di quesiti a risposta multipla per accertare la conoscenza delle seguenti materie:

- diritto tributario;

- diritto civile e commerciale;

- diritto amministrativo;

- elementi di diritto penale;

- contabilità aziendale.

c) Tirocinio teorico-pratico integrato dalla prova finale

Il tirocinio teorico-pratico si svolge presso gli uffici dell’Agenzia ed è finalizzato a verificare nelle concrete situazioni di lavoro, l’abilità del candidato ad applicare le proprie conoscenze alla soluzione di problemi operativi, nonché i comportamenti organizzativi.

La prova orale verterà sulle seguenti materie:

- diritto tributario;

- diritto civile e commerciale;

- contabilità aziendale.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto