Aggiornamento da Pro/Engineer Wildfire 2.0 a Pro/Engineer Wildfire 3.0

Systempartners Srl
A Paina di Giussano - MI e S. Lazzaro di Savena - BO

330 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso insegna ad utilizzare le nuove funzionalità di Pro/ENGINEER Wildfire 3.0 e a sfruttarne i vantaggi rispetto alla precedente versione Wildfire 2.0.
Rivolto a: Il corso è destinato agli utenti che abbiano già partecipato ad un corso di formazione su Pro/ENGINEER Wildfire 2.0.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Paina di Giussano - MI
Viale Como, 40, 20034, Milano, Italia
Visualizza mappa
Consultare
S. Lazzaro di Savena - BO
Via Caselle, 76, 40068, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Buona conoscenza di Pro/ENGINEER Wildfire 2.0

Programma

PANORAMICA
In questo corso imparerete a utilizzare molti dei miglioramenti apportati alle funzionalità di base in Pro/ENGINEER Wildfire 3.0. Imparerete a utilizzare le nuove funzionalità di Sketcher, tra cui le operazioni per copiare e incollare gli elementi in Sketcher e per inserire forme predefinite quali poligoni e sezioni di progettazione comuni, ad esempio profilati a doppio T. Imparerete nuovi metodi per creare feature quali blend di sweep e nuovi metodi per inserire feature definite dall'utente. Esaminerete le nuove funzionalità di manipolazione delle feature, quali le funzionalità avanzate di creazione in serie. Esaminerete i miglioramenti relativi agli assiemi, tra cui la nuova interfaccia utente per l'assemblaggio di componenti. Utilizzerete le nuove funzionalità di disegno e imparerete a creare viste di disegno ombreggiate. Apprenderete inoltre quali miglioramenti sono stati apportati alle lamiere, tra cui la creazione di più pareti con una sola operazione. Alla fine di ogni modulo troverete una serie di domande di verifica per rafforzare gli argomenti critici del modulo. L'istruttore li discuterà in classe. Alla fine del corso troverete una sessione Pro/FICIENCY di valutazione che permetterà di valutare l'apprendimento generale degli argomenti del corso.

MATERIALE DIDATTICO
Manualistica ufficiale PTC.

ISCRIZIONE GRATUITA ALLA "PTC University"
Questo "Corso Certificato PTC" prevede per i partecipanti l'iscrizione gratuita alla PTC University, un utile strumento web disponibile 24 ore al giorno, che permette di verificare ed incrementare il proprio livello di conoscenza dei prodotti PTC, attraverso un programma di formazione guidato, suddiviso per argomenti specifici.

L'utilizzatore può così "studiare" (o ripassare) in totale autonomia un argomento specifico, verificare successivamente il grado di conoscenza attraverso un semplice test, e passare quindi all''argomento successivo.

ARGOMENTI
• Miglioramenti di Sketcher. Ora è possibile tagliare o copiare e quindi incollare geometria di sketch in uno sketch o da una feature all'altra.
• Quote bloccate mantenute al di fuori di Sketcher. Ora le quote forti possono essere bloccate automaticamente.
• Orientamento di Sketcher: nuovi flussi di lavoro per l'uso di Sketcher, anteprima dinamica durante la definizione dell'orientamento.
• Tavolozza Sketcher: è possibile configurare e richiamare da una tavolozza sezioni predefinite quali poligoni e sezioni di progettazione comuni, ad esempio profilati a doppio T.
• Miglioramenti delle feature e dell'interfaccia
• Blend di sweep: nuova interfaccia utente che comprende funzionalità di visualizzazione in anteprima interattive.
• Feature di svergolamento: evidenziazione migliorata durante la selezione e la raccolta.
• Feature definite dall'utente: nuova interfaccia utente per inserire le feature, che comprende la visualizzazione in anteprima aggiornata.
• Feature di riferimento incorporato: le feature di riferimento create durante la configurazione di altre feature ora sono incorporate nella feature primaria e nascoste nell'albero del modello.
• Guscio parziale: esclude le porzioni di modello dall'operazione di guscio.
• Miglioramenti della creazione in serie. Numerosi miglioramenti, tra cui creazione in serie lungo una curva, creazione in serie di una serie esistente e spostamento e specchiatura delle serie.
• Miglioramenti degli assiemi
• Nuova interfaccia utente di inserimento di componenti. Nuovi metodi per inserire i componenti utilizzando le connessioni.
• Trascinamento di componenti in modalità di assemblaggio e rilevamento delle collisioni in tempo reale durante il trascinamento dei componenti.
• Funzioni di annullamento e ripetizione ora disponibili per le operazioni comuni sui componenti.
• Miglioramenti dei disegni
• Viste di disegno. Ora è possibile creare ed eseguire il plotting di viste di disegno ombreggiate; comprende la visualizzazione di viste grafiche ritagliate.
• Standard di disegno. Opzioni aggiuntive per visualizzare quote, tolleranze geometriche e altre entità di disegno
• Miglioramenti delle lamiere
• Miglioramenti dello strumento Parete con flangia (Flange Wall): una sola operazione per creare più pareti e tagli a 45°.
• Pareti non attaccate: nuova interfaccia utente per creare pareti piatte non attaccate ed estruse.
• Taglio di lamiera: nuova interfaccia utente per lo strumento di taglio consolidato di solidi e lamiere.

PROGRAMMA
• Miglioramenti di Sketcher
• Miglioramenti delle feature e dell'interfaccia
• Miglioramenti degli assiemi
• Miglioramenti dei disegni
• Miglioramenti delle lamiere

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto