AGGIORNAMENTO NORMATIVA RIFIUTI

TICASS Scrl Polo Regionale Energia e Ambiente
A Genova
  • TICASS Scrl Polo Regionale Energia e Ambiente

122 
IVA inc.

Un corso veramente eccellente, dal punto di vista dei contenuti e dei docenti.

L'OPINIONE DI anonimo
Preferisci chiamare subito il centro?
01089... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Evento
  • Livello avanzato
  • Genova
  • 4 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il presente seminario si propone di offrire una panoramica sulla normativa vigente in materia di rifiuti del punto di vista del produttore, seguendo il percorso che parte dalla definizione di rifiuto, arrivando alla corretta gestione degli stessi analizzando le responsabilità in capo al produttore stesso e i relativi adempimenti.

Inoltre si approfondiranno gli aspetti relativi alla corretta classificazione degli stessi sulla base di quanto previsto dal Reg. 1357/2014 UE e dalla Dec. 955/2014 UE con un focus legato alla problematica dei rifiuti inerti da costruzione e demolizione.

Gli argomenti che verranno, quindi, trattati durante il seminario sono:

• Definizione rifiuti, sottoprodotti e end of waste
• Responsabilità del produttore/detentore
• Elenco europeo dei rifiuti
• Deposito temporaneo e sanzioni correlate
• Adempimenti: MUD Registro Formulario e SISTRI e sanzioni correlate
• Focus su classificazione rifiuti e sui rifiuti inerti

A termine del seminario, ai professionisti iscritti presso l’Ordine dei Chimici, verranno riconosciuti 4 CFP.

Inoltre verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Genova
Via Bartolomeo Bosco 57/4, 16121, Genova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso mira a fornire un elevato grado di aggiornamento e a dare gli strumenti necessari per permettere, ai professionisti che operano nel settore, di espletare le proprie funzioni in maniera da essere conformi alla normativa vigente.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a tutti coloro che lavorano nel settore ambientale, dalla classificazione dei rifiuti al loro conferimento negli impianti di trattamento.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Questo corso mira oltre che a fornire un aggiornamento sulla tematica rifiuti ai professionisti che operano nel settore, intende anche introdurre gli studenti universitari ed i neo-laureati nel mondo della formazione professionale. Infatti è previsto un prezzo speciale di 50€ compresi di iva 22% per studenti e neo-laureati che vogliano iscriversi al corso. Inoltre i relatori sono dipendenti ARPAL, ovvero del dipartimento regionale preposto come controllore per tutte le attività che riguardino la gestione e la movimentazione di rifiuti.

· Quanto costa iscriversi?

Il costo di partecipazione è di 122€ compresi di iva (22%) per i lavoratori, siano essi dipendenti che liberi professionisti, mentre per i neolaureati e per gli studenti, il costo di partecipazione è di 50€ compresi di iva (22%).

Opinioni

A

17/07/2015
Il meglio Un corso veramente eccellente, dal punto di vista dei contenuti e dei docenti.

Da migliorare A mio avviso niente.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Chimica ambientale
Rifiuti
Ambiente e rifiuti
Residui
Gestione rifiuti
Mpianti smaltimento rifiuti
Depurazione
Riciclaggio
Analisi ambientale
Tossicologia dell'ambiente
Stabilimento chimico
Processi industriali
Sicurezza industriale
Chimica organica
Analisi chimica analitica
Certificazione di qualità ambientale
Ecologia
Biodiversità
Tutela ambientale
Gestione del territorio

Professori

Sabrina Sicher
Sabrina Sicher
Dott.ssa

Silvia Storace
Silvia Storace
Dott.ssa

Programma

Gli argomenti che verranno, quindi, trattati durante il seminario sono:

  • Definizione rifiuti, sottoprodotti e end of waste
  • Responsabilità del produttore/detentore
  • Elenco europeo dei rifiuti
  • Deposito temporaneo e sanzioni correlate
  • Adempimenti: MUD Registro Formulario e SISTRI e sanzioni correlate
  • Focus su classificazione rifiuti e sui rifiuti inerti