Corso aggiornamento rls per aziende fino a 50 dipendenti "la sicurezza e il d.lgs. 81/08"

Vega Formazione S.r.l.
A Mestre

80 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Mestre
Ore di lezione 4 ore di lezione
Inizio lezioni Flessible
  • Corso
  • Mestre
  • 4 ore di lezione
  • Inizio lezioni:
    Flessible
Descrizione

Il corso della durata di quattro ore è destinato ai Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS) di Aziende che occupano fino a 50 lavoratori. Il programma del corso è studiato per illustrare ed approfondire gli obblighi e le responsabilità delle principali figure coinvolte dal D.Lgs. 81/08 per garantire la salute e sicurezza dei lavoratori, nonché le previsioni di legge in merito alla formazione dei lavoratori, alla gestione degli appalti e delle emergenze.
Il corso consente di adempiere alla formazione di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza obbligatoria prevista dall’art. 37, comma 11, del D. Lgs. 81/08.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Mestre
Via Don Tosatto 41, 30175, Venezia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Flessible
Luogo
Mestre
Via Don Tosatto 41, 30175, Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Fornire ai partecipanti gli approfondimenti e aggiornamenti necessari per lo svolgimento dei compiti connessi con il ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, per esercitare con competenza ed efficacia la funzione di RLS all'interno dell'organizzazione aziendale.

· A chi è diretto?

Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) di aziende che occupano fino a 50 lavoratori.

Cosa impari in questo corso?

Salute
RLS
Sicurezza e ambiente
Ambiente e Sicurezza
Rischi sul lavoro
Gestione delle emergenze
Prevenzione rischi
Diritto del lavoro
Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
Coordinatore sicurezza

Professori

Federico Maritan
Federico Maritan
Ing.

Programma

La sicurezza e il D.Lgs. 81/08:
- Obblighi e responsabilità delle principali figure richiamate dal D.Lgs. 81/08;
- La valutazione dei rischi;
- La formazione dei lavoratori: i recenti accordi Stato Regioni;
- La sicurezza negli appalti;
- La gestione delle emergenze;
- Test di valutazione finale.


Documentazione
Sarà fornita la documentazione utilizzata dai docenti, necessaria per l’approfondimento e l’aggiornamento degli argomenti affrontati. Tale documentazione comprende le slide proiettate dai docenti, la bibliografia, il programma del corso e le esercitazioni.
Metodologia didattica
I corsi di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) sono svolti con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza, nonché chiarire i dubbi relativi all’applicazione dell’articolata legislazione in materia di salute e sicurezza vigente.
Docenti
Il corso prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. I docenti sono esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti
Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza e superamento del test finale.
Coffee break
Il coffee break è compreso nella quota di partecipazione al corso.
Obblighi di formazione per RLS (Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza) e sanzioni per inadempimento
Si ricorda che la sanzione per l’inadempimento degli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui agli articoli 36 e 37 del D. Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla Sicurezza) consiste nell’arresto da quattro a otto mesi del datore di lavoro/ dirigente o nell’ammenda da 2.000 a 4.000 euro (violazione dell'articolo 18, comma 1, lettera l). Tali sanzioni si riferiscono a ciascun lavoratore interessato e quindi l'eventuale importo sanzionatorio va moltiplicato per il numero dei lavoratori non informati/formati/addestrati. Come previsto dal D.L. 76/13, dal 01/07/13 le sanzioni previste dal D. Lgs. 81/08 sono state aumentate del 9,6% e potranno subire successivi ulteriori aumenti sulla base di rivalutazione quinquennale effettuata dalla Direzione Generale per l'attività Ispettiva del Ministero del Lavoro.
Requisiti Hardware in caso di Videoconferenza
Se sei interessato ad iscriverti al corso in videoconferenza puoi visionare le modalità di partecipazione cliccando sul link di seguito: CORSI IN VIDEOCONFERENZA A CALENDARIO.
Leggi le opinioni dei partecipanti

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto