Agonistico in Pattinaggio Artistico

Rotellistica Gallaratese A.S.D.
A Gallarate

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Gallarate
Descrizione

Obiettivo del corso: A far parte della squadra agonistica.
Rivolto a: Gli amanti del pattinaggio artistico.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Gallarate
Via Generale dalla Chiesa angolo Via Udine, 21013, Varese, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Essere selezionato / -a dagli allenatori per entrare a far parte della squadra agonistica

Programma

Agonistico
Gli atleti selezionati dagli allenatori per entrare a far parte della squadra agonistica si sottopongono ad allenamenti giornalieri in previsione delle gare di campionato.
Sedute di allenamento
  • Allenamenti giornalieri di singolo
  • 2 prove settimanali della coreografia del gruppo spettacolo
Programma di allenamento
Il programma di allenamento prevede l’acquisizione delle massime difficoltà tecniche del pattinaggio artistico. La preparazione avviene su base individuale con impostazione del programma di gara sul sottofondo musicale concordato dall’atleta con l’allenatore.
La squadra agonistica frequenta anche gli allenamenti del gruppo spettacolo in preparazione del collettivo ufficiale che partecipa ai campionati.
Appuntamenti annuali
  • Esibizione durante la festa di Natale
  • Partecipazione al saggio di giugno con una coreografia a tema
  • Partecipazione alle selezioni provinciali, regionali e nazionali dei campionati di federazione F.I.H.P e dell’ente di promozione U.I.S.P..
  • Partecipazione ai campionati di federazione F.I.H.P e dell’ente di promozione U.I.S.P. di gruppo spettacolo

I benefici del pattinaggio si riscontrano soprattutto sugli apparati cardiocircolatorio, respiratorio e muscolare. Vediamo quali sono in dettaglio.

  • Muscoli: pattinare ha effetti benefici sul tono muscolare delle gambe e delle braccia. Ciò è dovuto al movimento continuo esercitato dalle gambe per spostarsi sulla pista. Nella fase di avanzamento e spinta, in particolare, tonifica la muscolatura dei glutei. Lavorano anche i muscoli delle braccia, impegnati nel mantenere un corretto equilibrio del corpo rispetto alla pista.
  • Miglioramento efficienza cardiaca: praticato a lungo, il pattinaggio è in grado di abbassare la frequenza cardiaca, cioè il numero dei battiti del cuore, aumentando – nel contempo – la quantità di sangue inviata in circolo ad ogni contrazione del muscolo cardiaco. A bassa intensità di sforzo, stimola la capacità del cuore di pompare sangue nei vasi e in circolo, irrorando i tessuti.
  • Stimolazione della circolazione venosa: accompagnato al lavoro di contrazione muscolare alternato di braccia e gambe, anche il cuore si contrae funzionando da pompa sulla circolazione periferica: stimola così il ritorno del sangue venoso, evitando la formazione delle fastidiose varici.
  • Scioglimento della cellulite: il miglioramento della circolazione sanguigna si ripercuote anche sui vasi capillari e su quelli linfatici, evitando la formazione della cellulite o migliorando il ristagno di liquidi nei tessuti nelle donne predisposte.
  • Miglioramento della respirazione: sia quella complessiva sia quella dei singoli atti respiratori, abituando l’organismo a ridurre ed annullare i respiri corti ed affannosi. Migliora inoltre il ritmo respiratorio.
  • Dimagrimento: la quantità di lavoro svolta in questo sport aiuta a bruciare grassi, a patto di seguire già da prima un’alimentazione corretta e senza eccessi.
  • Miglioramento coordinazione, senso d’equilibrio e agilità.
  • Preparazione per altri sport: pattinare può risultare un utile strumento di preparazione per sport invernali e non, tra cui ad esempio sci, pattinaggio su ghiaccio, ciclismo, ecc… Strumento di riabilitazione.
  • I pattini possono risultare particolarmente utili per la riabilitazione di alcune parti del corpo, soprattutto per il ginocchio.