Agriturismo e Vendita di Prodotti Agricoli

Ateneo Corsi
Online

50 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • 5 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: La pubblicazione, a fine anno, della sentenza della Corte Costituzionale che, in parte, ha accolto il ricorso della Regione Toscana e la pubbicazione, in Gazzetta ufficiale il 29 dicembre scorso, del decreto che istituisce i Farmers markets, aprono un nuovo capitolo: il marketing territoriale. Obiettivo del corso è quello di capire come si colloca, all'interno dell'ordinamento il decreto sui farme.
Rivolto a: Responsabili, e loro collaboratori, dell'Ufficio commercio, di Amministrazioni comunali. Responsabili, e loro collaboratori, preposti alla polizia amministrativa, ai pubblici esercizi, di Amministrazioni comunali. Comandanti di Polizia Municipale, e loro collaboratori. Responsabili, e loro collaboratori, Suap.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

Dipendenti della Pubblica Amministrazione. Ammessi anche collaboratori e titolari di studi professionali. Non sono ammessi privati.

Programma

L’esame del nuovo Decreto 20 Novembre 2007 che istituisce i mercati dei produttori agricoli. La riserva di legge a favore dei mercati dei produttori. I soggetti legittimati alla partecipazione ed alla vendita diretta. Le modalità di vendita dei prodotti agricoli nei mercati. Il collegamento con il Dlgs n. 226/2001 “Orientamento e modernizzazione del settore Pesca”. Requisiti soggettivi morali e oggettivi per l’esercizio dell’attività. La nozione di imprenditore agricolo nella definizione riformata del Codice Civile. Facoltà e limitazioni alla vendita di propri prodotti e di prodotti derivati. La vendita su aree pubbliche e la vendita itinerante da parte dei produttori agricoli. La vendita effettuata su “posteggio” da parte dei produttori agricoli. La vendita dei prodotti propri e quella dei prodotti acquistati: la definizione del concetto di “prevalenza”. Il collegamento normativo e funzionale della Legge n. 96/06 con la Legge Regionale in materia. L'attività agrituristica e il turismo rurale: limiti e distinzioni. La legge 96/2006 e la sentenza della Corte Costituzionale n.339 del 12 ottobre 2007; l'attività di affittacamere e il bed and breakfast. Le strade del vino, dell'olio ecc. La vendita dei prodotti agricoli in azienda; la vendita dei prodotti agricoli in locali aperti al pubblico. I farmers markets. La vendita da parte dei produttori. La vendita in base alla legge 59/63 per i produttori non imprenditori.La vendita del vino disciplinata dal tulps. Gli spuntini. Il sistema di autorizzazione, la potestà regolamentare del Comune.

Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 80

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto