Alimentazione e Disturbi della Deglutizione

Istituto di Studi Nous
A distanza

120 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • A distanza
  • Cagliari
  • 30 ore di studio
  • Durata:
    13 Mesi
  • Crediti: 30
Descrizione

Obiettivo del corso: A prevenire i danni derivanti da una cattiva alimentazione a. in età evolutiva per consentire una crescita armonica e fornire quelle regole alimentari che sono alla base del vivere sociale b. in età adulta e geriatrica per evitare malnutrizione e/o disidratazione o complicanze più serie per la vita della persona, ma anche a rallentare i processi di degenerazione.
Rivolto a: Al personale sanitario che si occupa di curare, riabilitare ed educare soggetti in età evolutiva e soggetti anziani ( sani, fragili , patologici, a domicilio, ospedalizzati, istituzionalizzati che presentano problemi per una corretta alimentazione e/o problemi di delgutizione. Valutare la coerenza fra l'assistenza offerta e il reale fabbisogno dei pazienti, per sviluppare percorsi assistenziali tali da gestire in maniera ottimale le risorse disponibili, anche mediante la gestione trasversale con a

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cagliari
Via Rossini 58, 09128, Cagliari, Italia
Visualizza mappa
Consultare
A distanza

Domande più frequenti

· Requisiti

non è richiesto alcun requisito specifico

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Saper valutare la coerenza fra l’assistenza offerta e il reale fabbisogno dei pazienti
Per sviluppare percorsi assistenziali tali da gestire in maniera ottimale le risorse disponibili
Anche mediante la gestione trasversale con altre discipline
Per garantire un miglioramento dei servizi offerti

Professori

Sandra Di Ninni
Sandra Di Ninni
Foniatra

Programma

L’alimentazione, già dalla prima infanzia, è l’elemento fondamentale per la salute dell’individuo. Le ricerche riportate in letteratura sottolineano come un apporto calorico adeguato e la scelta di cibi idonei consentono una crescita armonica, prevengono numerose malattie metaboliche e rallentano i processi degenerativi. Studi specifici hanno evidenziato che la “dieta mediterranea” risponde a questi requisiti. La nostra civiltà vede, invece, un numero crescente di bambini che “non mangiano”. Gli psicologi interpretano questo fenomeno come relativo alle problematiche legate all’attaccamento madre-bambino.

Nell’anziano i problemi di deglutizione sono legati a fattori numerosi e differenziati a seconda che si tratti di un anziano sano, di un anziano fragile o di un anziano patologico. L’obiettivo è ridurre eventuali complicanze e consentire al paziente di godere, anche in età geriatrica, di momenti della quotidianità come espressione di socialità e di benessere

Ulteriori informazioni

Osservazioni: il corso si rivolge a quelle figure professionali che si occupano di monitorare le scelte alimentari per una dieta corretta e bilanciata e per prevenire e riabilitare qualsiasi disturbo della deglutizione nelle diverse età della vita
Stage: nell'ambito del corso sono previste esercitazioni pratiche
Alunni per classe: 500
Persona di contatto: SANDRA DI NINNI

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto