Allplan Architettura 2012

Serteco
A RE MO BO RN

400 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Re mo bo rn
  • 18 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso si propone di offrire ai partecipanti la formazione all'uso di Allplan Architettura per: Orientare al lavoro con sistemi CAD. Realizzare elaborati grafici tecnici di progetto. Realizzare un modello tridimensionale dell'edificio con la finalità di aumentare il controllo progettuale e la verifica dei dati di computo. Incrementare la produttività.
Rivolto a: Il corso è rivolto a tutti i progettisti e disegnatori edili che intendano ottimizzare il proprio tempo professionale nella gestione degli elaborati grafici e dei dati quantitativi e qualitativi della commessa/progetto. Chi non dovesse essere in possesso di una licenza Allplan ultima versione, lo faccia presente all'iscrizione del corso, sarà nostra premura fornire una versione dimostrativa per l'intera durata del corso in modo tale da poter dare la possibilità al corsista di effettuare esercita.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
RE MO BO RN
Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Sufficiente esperienza di disegno o progettazione edile. Conoscenza delle Norme di base per la rappresentazione tecnica convenzionale Edile.

Professori

Il corso sarà svolto da personale certificato Adobe.
Il corso sarà svolto da personale certificato Adobe.
Italia

Programma

Nel corso di ogni lezione, verrà illustrata la teoria e la sintassi di ogni comando che verrà immediatamente messo in pratica con brevi esercitazioni assistite dallo stesso docente con l'ausilio di un videoproiettore. Il corso sarà strutturato in parti organicamente interrelate:

  • Concetto di Layer e struttura del progetto;
  • L’organizzazione della commessa/progetto: progetti, disegni, file, file esterni;
  • Personalizzazione degli standard;
  • L'organizzazione dell’oggetto edilizio
  • Le primitive di architettura: pareti, travi, pilastri, solai, scale, tetti;
  • La descrizione dell’architettura: quote automatiche, gestione dei vani, computi;
  • La finestra di controllo progettuale e l’associazione di texture agli oggetti;
  • Le viste dell’architettura: sezioni, prospetti, prospettive, assonometrie;
  • Il calcolo delle ombreggiature;
  • Gestione avanzata delle tavole di stampa.


  • Ulteriori informazioni

    Alunni per classe: 6