Amare, Amarsi e Farsi Amare in Profondità

GeckoOffice
A Treviso

96 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Treviso
  • 8 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: tutti coloro che continuano a credere nell'amore profondo e duraturo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Treviso
viale della Repubblica 235, 31100, Treviso, Italia
Visualizza mappa

Professori

Cristiana Caffarelli
Cristiana Caffarelli
Laureata in psicologia

Psicologa e Psicoterapeuta Specialista del Comportamento Alimentare.

Programma

Per chi continua a credere nell’Amore profondo e duraturo sfidando le paure culturalmente indotte

In questo “corso-percorso” non si vuole trattare dell’amore fiabesco, il sogno di molti e la delusione di altrettanti, bensì della vera sfida che la relazione d’amore pone ad ogni persona che sceglie di vivere in coppia rinunciando alla “singletudine”.

Si parlerà del verso significato della parola “amore” che per definizione si protende verso l’altro, pronto a donarsi piuttosto che a prendere.

“Se ogni membro della coppia realizzasse che il vero scopo del matrimonio (o convivenza) è quello di far sentire l’altro amato e riuscisse a comprendere e accettare le grandi differenze insite nei due diversi sessi, imparando l’arte del perdono, elemento irrinunciabile in qualunque stabile relazione umana degna di essere definita tale, avrebbe già posto un fondamento solido sul quale basare e costruire quella scultura che potrà resistere alle intemperie della vita di coppia”

Ovviamente non è “tutto qui” e non è neanche una cosa semplice!

Di sicuro è possibile esplorare tutte le “liquidità” del concetto d’amore e di coppia che oggi dominano nella nostra cultura e nella mente della gran parte delle persone. Iniziando da chi ci ha provato ed ha fallito per giungere a chi, ancor giovane, ha deciso di rinunciare a priori reduce del divorzio dei propri genitori.

Tale cultura dominante e malsana è basata sì sull’esperienza negativa di molti, ma anche sull’assenza di valori sui quali fondare la propria esistenza e sul puro egoismo col quale oggi si tenta, inutilmente, di instaurare relazioni superficiali e poco edificanti.

Non si dovrebbe mai dimenticare che siamo creati per stare “in relazione” e non da soli, e che è inutile negare che abbiamo bisogno gli uni degli altri per vivere e crescere, scontrandoci a volte e imparando a modellarci per crescere invecchiando invece di invecchiare senza essere mai cresciuti.

La docente, psicologa e psicoterapeuta, studiosa delle relazioni umane e in particolare di quelle di coppia, propone un percorso interessante e controcorrente tramite il quale esplorare la coppia sfatando alcuni miti dominanti che caratterizzano lo scenario catastrofico in cui versa l’odierna società che è stata acutamente definita dal sociologo polacco Zygmunt Bauman: “Modernità liquida”.

Il corso è rivolto a chi ha deciso di non farsi indurire il cuore dall’esperienza, bensì di usarla per diventare più attento e sensibile.



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto