AMBIENTI CONFINATI o SOSPETTI DI INQUINAMENTO - CORSO DI AGGIORNAMENTO -

SOLUZIONE SRL - Formazione & Consulenza
A Firenze

150 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Firenze
  • 4 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Fornire elementi necessari per sviluppare le conoscenze e capacità del partecipante:
- nell'individuare, attraverso valutazione, un ambiente sospetto dii inquinamento e/o confinato;
- nel conoscere quale iter/procedura è necessario attivare;
per meglio comprendere se il personale della propria azienda o quello di ditte terze deve poi partecipare al corso di Qualificazione di cui al DPR 177/2011.

VERIFICA FINE CORSO
Valutazione degli apprendimenti a mezzo di questionario a risposta multipla.
La verifica si intende superata con almeno il 70% delle risposte corrette.
Il mancato superamento della verifica degli apprendimenti non permette il rilascio del credito formativo.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Firenze
via Vittorio Emanuele II, 131, 50139, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Rispondere all'obbligo di formazione continua obbligatoria per i destinatari come liberi professionisti, parasubordinati, o dipendenti svolgenti ruolo di RSPP o di ASPP, interni o esterni, Coordinatori in fase di progettazione o esecuzione per i lavori nei cantieri, Datori di lavoro con ruolo di RSPP, Dirigenti e Preposti.

· A chi è diretto?

Liberi professionisti, parasubordinati, o dipendenti svolgenti il ruolo di RSPP o di ASPP, interni e/o esterni, nella totalità di attività produttive di qualsiasi macro-settore di appartenenza con formazione di avviamento (base) quinquennale. Liberi professionisti, parasubordinati, o dipendenti svolgenti il ruolo di Coordinatori in fase di progettazione e/o esecuzione per i lavori nei cantieri temporanei o mobili con obbligo di aggiornamento continuo su base quinquennale di 40 ore. Titolari di impresea identificatisi DATORI DI LAVORO, in qualsiasi tipologia di attività e settore di appartenenza e che hanno assunto direttamente i compiti di RSPP, con obbligo di formazione di base già assolto, con obbligo di aggiornamento periodico su base quinquennale. lavoratori con compiti dirigenziali (es. responsabile ufficio del Personale - Direttore di stabilimento - Direttore di punto vendita) designati nei compiti di DIRIGENTE, di qualsiasi coparto e/o settore, con obbligo di formazione di avviamento (base) già osservato, con obbligo di aggiornamento periodico su base quinquennale. lavoratori designati nei compiti di PREPOSTO (es. capo-squadra, capo-reparto, capo-turno; responsabile di punto vendita -lavoratori incaricati Corso di formazione aggiornamento in materia di salute e sicurezza sul lavoro per: RSPP/ASPP (ex art 32 D.Lgs. 81/2008 smi) COORD. Sicurezza CANTIERI (ex art. 98 D.Lgs. 81/2008 smi) DL/RSPP (ex art. 34 D.Lgs. 81/2008 smi) DIRIGENTI/PREPOSTI/RLS (ex art. 37 D.Lgs. 81/2008 smi) FORMATORI (ex D.IM. 06/03/2013)

· Requisiti

Formazione di base assolta D.Lgs. 81/08 s.m.i. ex artt. 32, 34, 37, 98/D.IM. 06/03/2013. Buona comprensione della lingua veicolare.

· Titolo

Attestato nominativo di frequenza con rilascio di credito formativo concorrente al fabbisogno di aggiornamento su base quinquennale/triennale a seconda delle figure/ruolo a cui rivolto. E' previsto il rilascio di attestazione di partecipazione in caso di non superamento delle verifiche di apprendimento. Le 4 ore sono anche riconosciute come concorrenti al monte ore (8 di teoria + 4 di addestramento) del corso di Qualificazione di cui al DPR 177/2011, obbligatorio per chi, tra i partecipanti, opera come addetto o sovrintende lavori in ambienti confinati o sospetti di inquinamento.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Le 4 ore sono anche riconosciute come concorrenti al monte ore (8 di teoria + 4 di addestramento) del corso di Qualificazione di cui al DPR 177/2011, obbligatorio per chi, tra i partecipanti, opera come addetto o sovrintende lavori in ambienti confinati o sospetti di inquinamento.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Adesione tramite modello allegato (vedi file pdf).

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Salute e sicurezza sul lavoro
Ambienti Confinati o Sospetti di Inquinamento - corso di aggiorn
Residui
Ambiente e rifiuti
Ambiente e territorio
Smaltimento dei rifiuti
Inquinamento
Inquinamento ambientale
Sorveglianza attività sospette di inquinamento
Requisiti imprese appaltatrici

Professori

Amerigo Bianchi
Amerigo Bianchi
Tecnico della Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro

Tecnico di Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro presso Consorzio Socio Sanitario Scandicci a ASL 10 Firenze - P.zza Santa Maria Nuova 1 Firenze. nell'ambito di questo inquadramento giuridico h poi svolto incarichi professionali: 1985 membro del gruppo relativo all'uso di ammine aromatiche nei diversi processi produttivi. 1985 Ufficiale di Polizia Giudiziaria per le funzioni ispettive di tutela della salute dei lavoratori. 1987 comandato al Centro Regionale di Documentazione (CEDOC) 1987 inserito nella commissione Nuovi Insediamenti Produttivi della ex-USL 20/B

Programma

MODULO 1 (Giuridico Normativo)

Contenuti - Argomenti
  • definizione di ambiente sospetto di inquinamento e/o confinato con richiami ai pertinenti articoli D.Lgs. 81/08
  • esempio, elenco
  • DPR 14/09/2011 n. 177
  • obblighi de committente e degli esecutori
  • requisiti delle imprese appaltatrici, subappaltatrici e lavoratori autonimi
  • requisiti del personale, incluso i datori di lavoro e i lavoratori autonomi
  • sorveglianza sulle attività lavorative in ambienti sospetti di inquinamento e/o confinati (rappresentante del Datore di Lavoro committente)
MODULO 2 (Tecnico)

Contenuti - Argomenti
  • individuazione, attraverso valutazione, di alcuni esempi di ambiente sospetto di inquinamento e7o confinato
  • definizione di atmosfera pericolosa (atmosfere tossiche, esplosive, asfissianti, combinazione delle stesse)
  • tipologia prevalenti di incidenti
  • procedure di sicurezza e di lavoro, cenni
  • DPI, cenni.
VERIFICA APPRENDIMENTI
  • somministrazione questionario sugli argomenti trattati.

Ulteriori informazioni

DOCENTI - Personale con esperienza triennale nel settore della formazione e nel settore della prevenzione , sicurezza e salute nei luoghi di lavoro Area Normativa - Giuridica e Area Rischi Tecnici e Igienico - sanitari, con conoscenza approfondita su rischi da esposizione ad agenti chimici.

MATERIALE DIDATTICO - Pubblicazioni in commercio o materiale del docente. Il materiale del docente sarà reso disponibile ai artecipanti del corso.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto