Amministratore di Condominio

Anaci Roma
A Roma

900 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 110 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Alla figura di amministratore condominiale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via A. Salandra 1/a, 00187, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Contattare il centro

Opinioni

S

01/10/2006
Il meglio Il corso mi è servito per formarmi come amministratrice di condominio. I professori molto preparati. La sala dove facevo il corso era ordinata e completa di tutto il materiale necessario per il corso.

Da migliorare Nulla, ho avuto una buona esperienza.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Amministratore condomini
Gestione immobiliare

Programma

Oggi, grazie a professionisti e associazioni di categoria, l’attività di Amministratore del condominio è sempre più riconosciuta e la richiesta di qualifiche e attestati per l’Amministratore condominiale da parte dei condomini è sempre più frequente. Le competenze operative che la gestione del condominio comporta sono molteplici: un Amministratore di condominio dovrebbe prima di tutto avere le competenze amministrative per la corretta rendicontazione della gestione immobiliare, sulla base dei criteri previsti dal codice civile e della normativa fiscale vigente. In materia di diritto, deve conoscere la responsabilità civile e penale dell’amministratore, e la responsabilità del mandato, i diritti di tutela degli amministrati e la normativa che regola l’assemblea condominiale, il regolamento di condominio e la contrattualistica. Inoltre l’amministratore deve poter comprendere la terminologia tecnica ed il funzionamento di impianti termici, idraulici, elettrici con i principi di regolare manutenzione e le normativa di sicurezza da seguire per la prevenzione degli infortuni.

L’Associazione organizza annualmente (marzo e ottobre) due sessioni di corsi professionali per amministratori di condomini ed immobili quale contributo all’occupazione intellettuale giovanile. La recente riforma fiscale ha determinato l’abbandono degli incarichi da parte degli amministratori improvvisati ed avvicina quindi i giovani aspiranti per i quali una formazione specialistica di qualità può risultare vincente per colmare i vuoti che il mercato offre in questo particolare momento. I corsi per Amministratori di condominio vengono organizzati dal FORMACI organismo specializzato per la formazione.

Materie e programma Il condominio in generale: la proprietà, la comunione, il condominio, l’uso e il godimento delle parti comuni. I contratti. L’assemblea: funzioni dell’assemblea, organizzazione, convocazione e costituzione, il Presidente e il Segretario, validità delle delibere e relativa impugnativa. Svolgimento pratico de un’assemblea L’amministratore: natura, nomina e revoca, attribuzione e rappresentanza La contabilità: il rendiconto, la documentazione giustificativa e la sua conservazione, conto patrimoniale e situazione di cassa, il piano di riparto e i criteri di ripartizione. Esercitazione pratica Informatica : il computer, hardware e software, i programmi, la gestione contabile su supporto magnetico, la gestione dei testi La responsabilità: responsabilità civile e penale dell’amministratore, i reati connessi all’attività professionale e quelli connessi alla responsabilità del mandato Il regolamento di condominio: funzione del regolamento, rapporto tra le norme codicistiche e norme regolamentari, regolamento contrattuale ed assembleare L’assicurazione: oggetto dell’assicurazione, la responsabilità civile, l’incendio e la polizza globale fabbricati, i valori assicurativi, la proporzionale Tecnologia : gli impianti termici, elettrici ed idraulici, la terminologia tecnica, la manutenzione periodica, il contratto d’appalto, la normativa di sicurezza. La tecnologia edile e gli impianti elevatori Le locazioni: le locazioni degli immobili urbani, norme codicistiche e leggi speciali, locazioni abitative e ad uso diverso I dipendenti del condominio: il contratto collettivo di lavoro, gli adempimenti fiscali e quelli previdenziali, la retribuzione, il trattamento di fine rapporto, sicurezza sul lavoro Psicologia del condominio: la gestione delle dinamiche di gruppo, la partecipazione dell’amministratore ai processi decisionali. Etica condominiale e deontologia professionale La normativa extracodicistica: le leggi sul risparmio energetico, sui parcheggi, sull’abbattimento delle barriere architettoniche, sulla sicurezza degli impianti. : Le controversie condominiali: e l’arbitrato rapporti con il legale, recupero forzoso, danno temuto e nuova opera Aree didattiche ed obiettivi specifici delle discipline Amministrazione e contabilità Rende possibile la corretta rendicontazione di ogni gestione immobiliare sulla base dei criteri previsti dal codice civile e della normativa fiscale vigente; consente di amministrare il personale dipendente con tutti gli adempimenti previdenziali e fiscali previsti. Diritto Consente di acquistare l’indispensabile supporto giuridico per ottenere delibere condominiali valide, per individuare responsabilità civili e penali dell’amministratore, per applicare correttamente codice civile, leggi speciali e normativa regolamentare con i più importanti riferimenti giurisprudenziali. Indica le modalità per la tutela dei diritti degli amministrati e guida alla soluzione delle controversie con la conoscenza degli aspetti relazionali e psicologici della professione. Informatica Pone in grado di gestire con il computer la contabilità condominiale con stampa di bilanci, degli estratti conto, delle ricevute, delle convocazioni assemblari. Tecnologia e normativa di sicurezza Dà la possibilità di conoscere la terminologia tecnica ed il funzionamento di impianti termici, idraulici, elettrici con i principi di regolare manutenzione e le normativa di sicurezza da seguire per la prevenzione degli infortuni. Tecnica operativa (esercitazioni) La simulazione pratica di un’assemblea condominiale con la redazione dell’avviso di convocazione e del verbale della riunione, dà l’indirizzo immediato per l’operato dell’amministratore. Di riparazione di spese consente di risolvere casi pratici con conseguente migliore comprensione degli insegnamenti teorici. Profilo professionale L’amministratore immobiliare deve essere in grado di assumere il mandato di amministratore di stabili, di gestire patrimoni immobiliari di singoli proprietari con i relativi contratti di locazione.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto