Amministrazione e Controllo Avanzato

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Firenze
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza San Marco, 4, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso è finalizzato a formare figure professionali in grado di inquadrare e affrontare i principali problemi di misurazione quali-quantitativa caratteristici delle gestioni aziendali private, sia con responsabilità manageriali od imprenditoriali dirette che in veste di liberi professionisti . Alla misurazione, a livello sia preventivo che consuntivo, si accompagnerà, in un'ottica propositiva, l'esame di concrete soluzione volte alla interpretazione e valutazione delle performance aziendali.
Emergerà una figura professionale dotata di un bagaglio di conoscenze ed esperienze direttamente finalizzato ad un qualificato inserimento nel mondo del lavoro, dove sempre più si richiedono capacità di analisi delle dinamiche aziendali e di una loro gestione che risponda a requisiti di efficacia ed efficienza.
In particolare il corso di laurea specialistica è diretto all'apprendimento delle complesse conoscenze utili alla risoluzione dei problemi tipici delle imprese private dell'attuale contesto economico.
Saranno pertanto forniti, anche attraverso l'organizzazione di tirocini aziendali, gli strumenti utili allo sviluppo delle capacità operative dei laureati.
L'accesso alla LS in Amministrazione e controllo avanzato è possibile, senza l'individuazione di debiti formativi, dal corso di laurea di I livello in Economia Aziendale percorso "Amministrazione e controllo". I pre-requisiti minimi auspicabili per l'accesso alla classe risultano essere il possesso di un diploma di laurea di primo livello, preferibilmente della classe di studio XVII; indispensabile una sufficiente conoscenza almeno della lingua inglese; è auspicabile la familiarità con lo strumento informatico. In termini generali, sono di aiuto, per lo sviluppo successivo, la capacità di impostare con sistematicità ed ordine documenti e relazioni scritte; la propensione all'eclettismo, alla ricerca sul campo, alle esperienze di tirocinio; l'attitudine ad assumere iniziative, auto-organizzarsi e lavorare in team; la capacità di argomentare e sostenere tesi in pubblico.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale ha natura di "tesi breve". Si prevede che essa possa impegnare lo studente per circa 5 (cinque) mesi di lavoro. La tesi è seguita da un relatore, scelto dallo studente fra i docenti (di ruolo o su affidamento o supplenza) della Facoltà. L'elaborato scritto finale sarà presentato e discusso a fronte di un'apposita Commissione che include il tutor.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Le conoscenze acquisite entro i percorsi di studio appositamente individuati sono finalizzate ad un immediato inserimento nel mondo del lavoro.
In particolare la figura professionale in uscita dal corso di studio è rappresentata da esperti nell'amministrazione e controllo delle imprese operanti nel settore privato,
Attività di base
Discipline aziendali

CFU 12
SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE
Discipline economiche

CFU 8
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/12: STORIA ECONOMICA
Discipline giuridiche

CFU 9
IUS/01: DIRITTO PRIVATO
Discipline matematico-statistiche

CFU 9
SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 38

Attività caratterizzanti
Discipline aziendali

CFU 105
SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
Discipline economiche

CFU 21
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/03: SCIENZA DELLE FINANZE
Discipline giuridiche

CFU 21
IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/12: DIRITTO TRIBUTARIO
Discipline matematico-statistiche

CFU 15
SECS-S/01: STATISTICASECS-S/03: STATISTICA ECONOMICATotale CFU 162

Attività affini o integrative
Discipline complementari

CFU 11
AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEINF/01: INFORMATICAING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIM-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA SECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICASECS-S/04: DEMOGRAFIASECS-S/05: STATISTICA SOCIALE
Discipline economiche

CFU 13
ING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALESECS-P/04: STORIA DEL PENSIERO ECONOMICOSECS-P/05: ECONOMETRIASECS-P/12: STORIA ECONOMICASECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHE
Formazione interdisciplinare

CFU 7
ING-INF/04: AUTOMATICAIUS/05: DIRITTO DELL'ECONOMIAIUS/06: DIRITTO DELLA NAVIGAZIONEM-FIL/03: FILOSOFIA MORALE MAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVASPS/04: SCIENZA POLITICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROTotale CFU 31

Attività specifiche della sede

Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 23Per la prova finaleCFU 25Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 21Totale CFU 69

Totale Crediti CFU Amministrazione e Controllo Avanzato 300
Docenti di riferimento

ABARDO Rudy
BAGNOLI Luca
BONACCHI Massimiliano
GIUNTA Francesco
NATI Anna Maria
TERZANI Sergio

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/199

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto