Corso annuale di Specializzazione per il Restauro delle Opere Lignee

Istituto Europeo del Restauro
A Ischia

8.000 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Ischia
  • 1200 ore di lezione
  • Durata:
    11 Mesi
Descrizione

Attraverso un percorso teorico-pratico, il Corso ha lo scopo di offrire allo studente le conoscenze necessarie per affrontare le problematiche relative al restauro delle opere d'arte a supporto ligneo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ischia
Castello Aragonese, 80077, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Restauro legno
Conservazione dei beni culturali
Intaglio del legno
Doratura

Professori

Annalisa Pilato
Annalisa Pilato
Laurea in Conservazione dei Beni Culturali

Programma

Attraverso un percorso didattico prevalentemente pratico, basato principalmente sull’insegnamento di nozioni scientifiche e tecniche, il corso ha lo scopo di fornire allo studente iscritto le conoscenze necessarie per affrontare le problematiche del restauro sulle opere d’arte a supporto ligneo, considerando in primo luogo quelle legate alla materia e successivamente quelle inerenti alle tecniche artistiche e costruttive. Lo studente potrà inoltre mettere in pratica le nozioni acquisite attraverso un intenso tirocinio pratico in laboratorio e in cantiere di restauro, essenziale per l’apprendimento della professione. Nel corso saranno illustrate le metodologie per intervenire su opere policrome (sculture, tavole e manufatti dorati), arredi lignei in genere (mobili, cornici) e arredi ecclesiastici (cori, cantorie, portoni, pulpiti ecc..).
Le lezioni con frequenza giornaliera, iniziano il mese di novembre e terminano il mese di giugno per un numero complessivo di 1200 ore di formazione. I materiali e le attrezzature vengono forniti totalmente dall’Istituto.

PIANO DI STUDI

Elementi di chimica del restauro
Principi di chimica generale e organica, le macromolecole. Sostanze filmogene naturali e sintetiche. Resine, vernici, cere, adesivi, consolidanti, stucchi, solventi e detergenti. Pigmenti. Antiparassitari.

Entomologia dei Beni Culturali
Morfologia, sistematica e sviluppo postembrionale delle più importanti famiglie di insetti. Descrizione e riconoscimento delle specie. Danni, prevenzione e lotta.

Intaglio
Teoria e tecniche. Gli utensili e la loro preparazione. La progettazione e l’esecuzione di particolari decorativi.

Metodologia e problematiche del restauro
Analisi del manufatto. La patina. I fattori di deterioramento. I materiali. Il Progetto di restauro. Operazioni di restauro. Materiali organici, materiali inorganici. Tecniche di consolidamento. Tecniche di riproduzione.

Sicurezza sul lavoro
Il laboratorio di restauro. Il Cantiere di restauro. Principi di pronto soccorso. La legislazione.

Fotografia dell’Arte
Gli strumenti. Metodi e problematiche. Il sistema digitale. Prove pratiche.

Metodi e tecniche del restauro pittorico
Elementi di policromia. I materiali. I colori. I leganti. Il supporto. L’imprimitura. Metodologie e tecniche di reintegrazione pittorica.

Doratura

Teoria e tecniche. Utensili e materiali. Esecuzione pratica dei principali metodi di doratura. Metodologie di pulitura e restauro.

Storia della scultura lignea
Storia e tecniche esecutive attraverso le varie epoche.
I materiali. Analisi stilistica e decorativa. Parametri di riconoscimento e datazione. Problematiche di restauro.

Stage in laboratorio e in cantiere di restauro
Tirocinio in laboratorio di restauro. Tirocinio in cantiere di restauro.

Storia, stili e tecniche dell’arredo ligneo dall’antichità classica al primo Novecento

Il mobile nelle civiltà preelleniche e nell'antichità classica, il Medioevo, tavola comparata delle epoche e degli stili italiani e stranieri, da 1300 al 1400 - Gotico internazionale, passaggio dal Gotico al Rinascimento, il Cinquecento, il Seicento, il Settecento, l'Ottocento, il passaggio al Novecento, il concetto di autenticità.

Seminari e visite guidate presso laboratori specializzati e siti museali destinati all’approfondimento di aspetti specifici inerenti alla diagnostica e al restauro dei Beni Culturali

Ulteriori informazioni

Nella prestigiosa e suggestiva sede del Castello Aragonese, gli studenti troveranno non solo l'ambiente adatto all'apprendimento ma anche forti stimoli socio-culturali.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto