Antropologia Ed Epistemologia delle Religioni

Università degli Studi di Urbino
A Urbino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Urbino
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Urbino
Via Aurelio Saffi, 2, 61029, Pesaro e Urbino, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso di laurea specialistica in Antropologia ed Epistemologia delle religioni ha l'obiettivo di preparare ricercatori e professionisti affinché acquisiscano elevate competenze teoriche, analitiche e metodologiche che li mettano in grado di conoscere e comprendere- anche in chiave comparata - le grandi tradizioni religiose nonché rilevare, analizzare e interpretare i fenomeni sociali, economici, politici giuridici e culturali connessi a tali tradizioni.Nell'ambito di queste finalità di carattere generale, il corso di laurea specialistica in Antropologia ed Epistemologia delle religioni intende privilegiare la formazione di laureati in grado di porsi come soggetto integratore fra settori istituzionali che incontrano difficoltà di comunicazione. Si pensi ad esempio alla necessità di colmare tutti quei vuoti cognitivi che sorgono nell'area dei servizi sociali e assistenziali che si occupano di questioni connesse ai movimenti migratori o anche alla definizione di relazioni economiche e sindacali fra datori di lavoro e lavoratori appartenenti a diverse etnie. Oltre a competenze teoriche e analitiche, il corso di laurea specialistica in Antropologia ed Epistemologia delle religioni ha l'obiettivo di trasmettere ai suoi laureati le competenze necessarie al fine di progettare risposte alle problematiche che emergono dai settori della vita sociale sopra esemplificati, nonché rendere operative in tal senso le organizzazioni e le sensibilità individuali coinvolte

Caratteristiche della prova finale
La laurea specialistica in Antropologia ed Epistemologia delle religioni si consegue con il superamento della prova finale, previa acquisizione dei crediti previsti dal presente ordinamento.La prova finale consiste in un elaborato scritto di carattere originale attraverso il quale il candidato dovrà dimostrare di aver acquisito la capacità di:-individuare interrogativi scientificamente rilevanti attorno a uno specifico fenomeno sociale, formulando un piano di studi del fenomeno indagato rigoroso e coerente;-di ricorrere ai metodi e alle tecniche più appropriati per l'analisi del fenomeno indagato, collocando i risultati del proprio lavoro di ricerca all'interno di adeguate riflessioni teoriche

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Il corso di laurea specialistica in Antropologia ed Epistemologia delle religioni intende formare profili professionali che, per le competenze specifiche acquisite, consente ai laureati di trovare collocazione in una molteplicità di settori istituzionali:a)come "mediatore interculturale" o "agente di confine" all'interno di enti pubblici e privati che devono predisporre interventi che riguardano strati sociali provenienti da culture (e religioni) diverse dalla nostra.b)come ricercatore da inserire presso università ed organismi internazionali;c)come ricercatore in centri studi pubblici e privati;d)come docente in istituti di scienze religiose;e)come docente di scienze religiose presso le scuole di ogni ordine e grado;f)come formatore presso centri di formazione pubblici e privati che si occupano di problematiche connesse all'integrazione sociale e culturale;g)come esperto comunicatore presso le varie tipologie di media.
Attività di base
Discipline antropologiche, geografiche, psicologiche e sociologiche

CFU 33
M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Discipline storiche

CFU 6
M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA
Discipline storico-religiose

CFU 6
M-STO/06: STORIA DELLE RELIGIONI M-STO/07: STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE
Elementi di filosofia e di storia della filosofia

CFU 18
M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA Totale CFU 63

Attività caratterizzanti
Altre religioni

CFU 9
L-OR/17: FILOSOFIE, RELIGIONI E STORIA DELL'INDIA E DELL'ASIA CENTRALE
Cristianesimo

CFU 9
M-FIL/08: STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE
Discipline storico-religiose

CFU 18
M-STO/06: STORIA DELLE RELIGIONI M-STO/07: STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE
Ebraismo

CFU 6
L-OR/01: STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO
Islamismo

CFU 9
L-OR/10: STORIA DEI PAESI ISLAMICI
Religioni di interesse etnologico

CFU 18
M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE Totale CFU 69

Attività affini o integrative
Discipline storiche e filosofiche

CFU 3
M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA
Interdisciplinarita

CFU 45
SECS-S/04: DEMOGRAFIASECS-S/05: STATISTICA SOCIALESPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 48

Attività specifiche della sede
CFU 48
INF/01: INFORMATICAIUS/07: DIRITTO DEL LAVOROIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAM-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALESECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-S/01: STATISTICASPS/04: SCIENZA POLITICASPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROSPS/11: SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICISPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALETotale CFU 48
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 18Per la prova finaleCFU 32Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 22Totale CFU 72

Totale Crediti CFU Antropologia ed Epistemologia delle Religioni 300
Docenti di riferimento

AGUTI Andrea
ALFIERI Luigi
BELLEI Cristiano Maria
GRASSI Piergiorgio

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto