Archicad Completo

Amstel Italia
A Palermo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Palermo
Descrizione

Obiettivo del corso: Il software Archicad è molto intuitivo e piacevole nell’uso, pertanto nel corso delle lezioni previste sarà possibile raggiungere una padronanza d’uso anche da parte di chi non ha molta familiarità con i programmi di disegno. Si affronteranno temi ed esercitazioni improntati sulla gestione di un progetto nella sua interezza partendo dall’impostazione dei disegni di massima per arrivare ai disegni esecutivi, ai computi e alle presentazioni foto realistiche.
Rivolto a: Il corso è finalizzato alla formazione di persone esperte nella gestione completa e autonoma di un ciclo di progettazione architettonica effettuato con Archicad.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Palermo
Via Volturno, 71, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Programma

Archicad
•L'ambiente di lavoro, filosofia e concetti di base di ArchiCAD
•Le finestre e le palette di ArchiCAD
•Gli strumenti di lavoro bidimensionale
•Tecniche di disegno e di editazione
•Esercitazione sul disegno CAD bidimensionale
•L’uso degli strumenti di costruzione muro, trave, pilastro, solaio, falda
Novità: creazione di muri, travi e pilastri inclinati.
•Novità: Profili complessi per muri, pilastri e travi.
•Personalizzazione del progetto: tipi di linea, retino, penne e colori
•Esercitazione sull’uso degli strumenti di costruzione
•L’uso degli strumenti di costruzione mesh e scale
•Esercitazione sull’uso degli strumenti di costruzione
•L’uso degli elementi parametrici: finestre, porte, oggetti, lucernari, lampade
•Esercitazione sull’organizzazione della struttura delle librerie
•Organizzazione del progetto: uso di piani e lucidi
•Navigazione nel progetto: uso del navigatore
•Esercitazione sull’organizzazione del progetto
•Gli elementi di completamento per la presentazione del progetto: quote, testi, etichette, retini, zone
Novità: Retini sfumati a gradiente lineare e radiale.
•Gli elementi di presentazione: sezione e alzati, disegni dettaglio
Novità: Nuove modalità nella rappresentazione di Sezioni e Prospetti
•Esercitazione sull’uso degli strumenti di completamento
•Il disegno in 3D
Novità: nuovi strumenti per la esplorazione dell ambiente 3D
•Proiezioni parallele
•Prospettiva
•Spaccati e sezioni 3D
•Studio della luce solare
•Esercitazione sul disegno tridimensionale
•Settaggio materiali e tessiture
•Il fotorendering
Novità: uso del motore di rendering LightWorks per il fotorealismo
•Le animazioni del modello virtuale
•Esercitazione sul fotorendering e le animazioni
•Il computo
•Operazioni con elementi solidi: le booleane
•Elementi strutturali e finiture: Roofmaker, Trussmaker, Accessori
•Pubblicazione e stampa
•Utilizzo dei Book di Layout
•Esercitazione sul Book di Layout
•Costruzione di un progetto completo
•Elementi avanzati di calcolo computazionale
•Impostazioni avanzate di rendering fotorealistico
•Operazioni complesse con i solidi
•Utilizzo del Profiler
•Gestione dei profili complessi
•Teamwork
•Lavorare in rete
•Condivisione della libreria di oggetti
•Utilizzo di oggetti speciali di libreria
•TrussMaker, uso avanzato
•ArchiTerra
•ArchiWall
•ArchiMap
•ArchiStair
•Goodies e Accessori di ArchiCAD
•Accenni di programmazione GDL
•Piccoli trucchi con il liguaggio GDL .


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto