Corso Archicad Treviso

Studio Artificio
A Treviso

450 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Treviso
  • 24 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Consultare lo Studio.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Treviso
via Marchesan, Treviso, Italia
Visualizza mappa

Programma

Corso di Archicad
Studio Artificio propone un nuovo corso di Archicad a Treviso via Marchesan 4F, inizio sabato 22 settambre 2012, il corso sarà svolto il giovedì sera con orario 9-12.


Il corso viene svolto in aula informatica attrezzata con un notebook a disposizione per ogni corsista, accesso internet, rete wifi e video proiettore.
La durata è di 24 ore, suddivise in 8 lezioni settimanali.


ArchiCAD è un software grafico orientato alla progettazione architettonica, appartiene ad una tipologia di programmi denominata CAAD.
Attraverso l'uso di elementi parametrici è possibile realizzare modelli tridimensionali complessi dei quali, oltre alle consuete viste assonometriche, prospettiche e in sezione, si possono ottenere gli elenchi degli elementi costruttivi ai fini del computo dei materiali e dei preventivi di costo.
Per migliorare l'aspetto visivo dei progetti sono disponibili sia librerie di simboli per gli arredi, l'impiantistica, ecc. sia funzioni di rendering per l'applicazione di trame, alle superfici e agli oggetti, e di luci e ombre che rendono più realistica l'immagine del manufatto e degli interni. Le funzioni di animazione permettono di creare filmati di visite virtuali al progetto, anche con variazione dei punti luce.
Il programma è dotato di numerose funzioni per facilitare la realizzazione di telai e travature, scale, tetti e coperture e per l'interscambio dei dati con altri sistemi. Per il progettista è possibile realizzare render con una funzionalità interna o esportare il modello per eseguire render con altri software.
Argomenti trattati L’interfaccia utente: finestre, palette, strumenti.
Presentazione degli strumenti del disegno 2D: linea, polilinea, arco/cerchio, spline, retino, hotspot, figura.
Disegnare con gli strumenti 2D: tecniche di selezione ed editazione fondamentali, la griglia.
Velocizzare le operazioni di disegno. Organizzare e personalizzare il disegno: il sistema dei lucidi, gli attributi, tipi di linea, tipi di retino, penne e colori.
Strumenti di costruzione 3D (pannello geometria e posizionamento): muro, solaio, colonna, trave, falda, mesh, materiali, strutture composte.
Gli elementi di libreria e la creazione degli oggetti parametrici: porta e finestra, finestra d’angolo,
lucernario, lampada, testa muro. Le scale.
Gestione delle viste in sezione, di prospetto e dei dettagli. Completamento del progetto. Strumenti di
annotazione: testo, etichetta, quotature, zona e timbro di zona, stili di revisione, il gestore attributi.
L’edificio virtuale: gestione della rappresentazione e della visualizzazione dei progetti secondo differenti
modalità.
Modellazione avanzata: approfondimento dei comandi e degli strumenti per lo spazio virtuale. Impaginazione



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto