Architettura Bioecologica e Innovazione Tecnologica per l'Ambiente

Centro Interuniversitario Abita
A Firenze

6.000 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master II livello
  • Firenze
  • Durata:
    12 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Il percorso formativo del Master in Architettura Bioecologica e Innovazione Tecnologica per l'Ambiente prevede le seguenti attività ai fini del conseguimento del titolo di Master: 400 ore di lezioni frontali - seminari - laboratori e didattica interattiva, - tirocinio - viaggio di studio.
Rivolto a: Architetti, Ingegneri, Designer, Professionisti, Impiegati della pubblica amministrazione, laureati che hanno conseguito la laurea magistrale secondo l'ordinamento ex DM270/2004 in Architettura ed Ingegneria Edile-Architettura; Architettura del Paesaggio; Ingegneria Civile; Ingegneria per l'Ambiente ed il Territorio; Pianificazione territoriale urbanistica ed ambientale, Design; laurea specialistica conseguita secondo ex.DM 509/1999, laurea specialistica secondo l'ordinamento antecedente al DM 509/99, titoli accademici equivalenti conseguiti all'estero.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Via San Niccolò 93, 50125, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Professori

Antonella Trombadore
Antonella Trombadore
Ricercatore

Giuseppina Alcamo
Giuseppina Alcamo
Ricercatore

Lucia Ceccherini Nelli
Lucia Ceccherini Nelli
Ricercatore

Marco Sala
Marco Sala
Professore ordinario

Paola Gallo
Paola Gallo
arch.prof

Programma

Il master in Architettura Bioecologica e Innovazione Tecnologica per l’Ambiente (ABITA) nasce – in accordo alle direttive dell’Unione Europea -come risposta all’elevato interesse espresso sia dalle pubbliche amministrazioni che dalle aziende e dalle imprese verso una gestione consapevole delle risorse ambientali e una progettazione sostenibile del territorio antropizzato. L’incremento dell’esigenza di una maggiore sostenibilità ambientale, anche attraverso una elevata qualità del processo di pianificazione e gestione del territorio e di realizzazione delle opere in base a criteri di eco-compatibilità ambientale, determina una crescente necessità di nuove figure professionali con specifiche competenze nel campo delle strategie innovative per la diffusione delle energie rinnovabili e per la loro integrazione nell’ambiente urbano e nello spazio costruito.


Il Master ABITA è quindi finalizzato ad una formazione specifica di alto livello (advanced level course) per completare il bagaglio formativo offerto dall’attuale quadro didattico delle facoltà di Architettura e di Ingegneria, e di fornire nuovi input e strumenti operativi per la progettazione dell’ambiente costruito in una prospettiva eco-sostenibile.

Il Master ABITA si suddivide nei seguenti moduli didattici:

  • Architettura bioclimatica 6CFU
  • Progettazione sostenibile per l’ambiente costruito 6CFU
  • Gestione delle risorse naturali: acqua, verde e materiali 7CFU
  • Progettazione integrata dei sistemi fotovoltaici e solare termico 6CFU
  • Certificazione e simulazione energetica degli edifici 6CFU
  • Illuminazione naturale e artificiale 6CFU
  • Pianificazione urbana sostenibile 7CFU
  • Valutazione economica dei progetti 6CFU