Architettura delle Costruzioni

Politecnico di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
piazza Leonardo da Vinci 32, 20133, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici Il Corso di Laurea in Architettura delle Costruzioni propone l'attivazione di una figura di laureato capace di rispondere in modo adeguato alla crescente complessità dei problemi connessi alla progettazione dell'architettura e ai nuovi compiti e responsabilità richiesti dal mondo professionale. Ha come obiettivo una figura professionale basata sulla conoscenza dell'architettura nei suoi aspetti storici, logico-formali, estetici, costruttivi, tecnologici e di rappresentazione, in grado di collaborare alle attività di progettazione con padronanza delle singole tecniche; si propone pertanto di fornire una formazione critica e intellettuale complessiva ed insieme competenze tecniche definite. Il laureato in Architettura delle Costruzioni deve: - conoscere adeguatamente la storia dell'architettura, gli strumenti e le forme della rappresentazione, gli aspetti metodologico-operativi della matematica e delle altre scienze di base ed essere capaci di utilizzare tali conoscenze per interpretare e descrivere problemi dell'architettura; - conoscere adeguatamente gli aspetti metodologico-operativi relativi agli ambiti disciplinari caratterizzanti il corso di studio ed essere in grado di identificare, formulare e risolvere i problemi dell'architettura utilizzando metodi, tecniche e strumenti aggiornati; - conoscere adeguatamente gli aspetti riguardanti la fattibilità tecnica ed economica, il calcolo dei costi e il processo di produzione e di realizzazione dei manufatti edilizi; - essere in grado di utilizzare le tecniche e gli strumenti della progettazione dei manufatti edilizi; - essere capace di comunicare efficacemente, in forma scritta e orale, in almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano. Compito del laureato in Architettura delle Costruzioni è quello di concorrere e collaborare all'attività di progettazione nei campi propri dell'architettura. Le competenze specifiche del laureato in Architettura delle Costruzioni riguardano le attività connesse con la progettazione architettonica e urbanistica nei diversi ambiti e alle diverse scale di applicazione Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99) Si richiede il possesso di un'adeguata preparazione iniziale, che è accertata sulla base delle conoscenze ritenute indispensabili. Prima dell'inizio delle lezioni sono organizzate attività di recupero con frequenza obbligatoria per gli studenti cui siano state accertate lacune da colmare. Caratteristiche della prova finale Discussione sugli elaborati prodotti dall'allievo nei Laboratori di Progettazione affrontati nei tre anni di corso, nonché sull'attività svolta nell'esperienza di tirocinio Ambiti occupazionali previsti per i laureati Ambiti professionali dell'attività del laureato sono costituiti da istituzioni ed enti pubblici e privati operanti nei campi della costruzione e trasformazione della città e del territorio: enti istituzionali, enti ed aziende pubblici e privati, studi professionali, società di promozione e di progettazione. Operativo Attività di base Formazione di base nella storia e nella rappresentazione CFU 24 ICAR/17: DISEGNOICAR/18: STORIA DELL'ARCHITETTURA Formazione scientifica di base CFU 4 INF/01: INFORMATICATotale CFU 28 Attività caratterizzanti Architettura e urbanistica CFU 82 ICAR/12: TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURAICAR/14: COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANAICAR/15: ARCHITETTURA DEL PAESAGGIOICAR/16: ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTOICAR/19: RESTAUROICAR/21: URBANISTICA Edilizia e ambiente CFU 25 ICAR/08: SCIENZA DELLE COSTRUZIONIICAR/09: TECNICA DELLE COSTRUZIONIICAR/22: ESTIMOING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE Totale CFU 107 Attività affini o integrative Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica CFU 12 L-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAMAT/02: ALGEBRAMAT/03: GEOMETRIAMAT/05: ANALISI MATEMATICA Discipline dell'architettura e dell' ingegneria CFU 6 ICAR/05: TRASPORTIING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALITotale CFU 18 Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 7 Prova finale CFU 7 Lingua straniera CFU 2Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Tirocini CFU 9Totale CFU 27 Totale Crediti CFU Architettura delle Costruzioni 180 Docenti di riferimento MOLINA Chiara Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) si (n. posti 150) Università: Politecnico di Milano Classe 4-Classe delle lauree in scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile Facoltà di riferimento del corso ARCHITETTURA Sede del corso MILANO Data di attivazione01/11/2001

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto