Architettura e Arredamento

Istituto d'Arte
A Padova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Padova
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
Largo Meneghetti 1, 35131, Padova, Italia
Visualizza mappa

Programma

Nella sezione di ARCHITETTURA/ARREDAMENTO l’intero percorso scolastico, costituito da un primo ciclo di durata triennale più uno successivo di durata biennale, è caratterizzato dallo studio dello spazio attraverso le fasi della conoscenza, dell’analisi e della progettazione.
Nel triennio iniziale si opera per la formazione di un soggetto che possieda un sufficiente bagaglio di conoscenze utili nel campo dell’arredamento d’interni ed abilità grafico-manuali tali da permettergli un proficuo inserimento nel mondo del lavoro.
Le discipline di sezione sono costituite dal Disegno Professionale e dai Laboratori di Applicazioni Metalliche, Arte Muraria, Ebanisteria e Modellistica.
L’impegno settimanale di tali materie è di 12 ore, pari a 4 per il Disegno Professionale e a 2 per ciascun Laboratorio.
All’interno di queste si affrontano il disegno nei suoi molteplici aspetti, il rilievo di elementi di vario ordine di grandezza, temi sulla funzione abitativa e sulle tipologie residenziali in stretto rapporto con l’arredamento e si verificano le proposte attraverso la realizzazione di modelli e plastici.
Nel biennio successivo si opera per la formazione di un soggetto consapevole della propria specifica preparazione nel campo del disegno, della progettazione architettonica, dell’allestimento di ambienti, capace di orientarsi sia nel mondo del lavoro, sia nella scelta di un successivo corso di studi.
Le discipline di sezione, Progettazione e Laboratorio (10 ore settimanali totali, 6 la prima e 4 la seconda), attraverso esperienze tradizionali ed informatiche, approfondiscono le tematiche degli anni precedenti, trattano temi legati alla città e all’arredo urbano, affrontano la progettazione con implicazioni di tipo metodologico quali la funzionalità, gli aspetti tecnico-costruttivi legati ai materiali, gli aspetti compositivi e formali.
Con il superamento dell’esame di licenza del terzo anno si consegue il Diploma di Maestro d’Arte, con l’Esame di Stato, al quinto anno, si consegue il Diploma d’Arte Applicata, che dà accesso a tutte le facoltà Universitarie. Preferenziali sono le Facoltà di Architettura e di Disegno Industriale presso l’Istituto Universitario di Venezia, la Scuola Italiana di Design a Padova, L’Istituto Europeo di Design a Milano.
Chi non prosegue gli studi può trovare impiego in studi professionali o in aziende con qualifica di disegnatori specializzati nel settore dell’architettura, dell’arredamento, dei mobili e del design in genere.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto