Architettura Virtuale

Quasar Design University
A Roma
  • Quasar Design University

6.490 

Non esiste una realtà accademica che dia realmente così tanto spazio alla creatività dei propri studenti...liberi di creare, liberi di sbagliare..! Dagli errori si generano grandi cose! Corsi all'avanguardia, locali minimal e di carattere ...

L'OPINIONE DI Costanza
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master
  • Roma
  • 1500 ore di lezione
  • Durata:
    1 Anno
  • Quando:
    16/03/2017
Descrizione

Emagister.it presenta il Master Architettura Virtuale, offerto da Quasar Design University e rivolto a progettisti, laureati e laureandi in Architettura o in Ingegneria civile, architetti junior o designer che vogliono completare il loro percorso formativo e specializzarsi nelle attuali tecniche di rappresentazione tridimensionale.

Il Master, della durata di un anno da svolgere in aula, ha come obiettivo quello di preparare operatori dell'area architettonica (architetti, ingegneri, geometri e aree correlate) capaci di realizzare e gestire in ogni suo dettaglio progetti 3D di architettura, design e paesaggio con livelli di fotorealismo.

Il programma del corso, tratterà le tematiche sensibili della visualizzazione 3D attraverso proficue tecniche di elaborazione geometrica, a partire dagli approcci di modellazione mesh, solidi e superfici. Gli allievi saranno in grado di gestire e verificare progetti architettonici 3D mediante l’uso di programmi CAD. Verranno trattate, tra le altre, tematiche come la renderizzazione; la transcodifica dei formati, la definizione di texture 2D; modellazione 3D; resa avanzata in V-Ray e Fryrender; tecnica HDR e fotomontaggi 2D e 3D per l’impatto ambientale. Il Master fornisce inoltre nozioni di gestione manageriale e contrattuale utili allo svolgimento di attività professionali nel settore e strumenti per l’utilizzo di programmi come AutoCAD, 3ds Max, Arion e Revit. Infine largo spazio agli effetti visivi, al video editing, all’illuminazione di interni ed esterni e alle animazioni.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
16 marzo 2017
Roma
via Crescenzio 17A, 00193, Roma, Italia
Visualizza mappa
Giovedì, venerdì, sabato (18:00-21:00 / 9:00-16:00)

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Preparare operatori dell'area architettonica (architetti, ingegneri, geometri e aree correlate) capaci di realizzare e gestire in ogni suo dettaglio progetti 3D di architettura, design e paesaggio con livelli di fotorealismo.

· A chi è diretto?

Rivolto a progettisti, laureati e laureandi in Architettura o in Ingegneria civile, architetti junior o designer che vogliono completare il loro percorso formativo e acquisendo e specializzarsi nelle attuali tecniche di rappresentazione.

· Requisiti

Le competenze necessarie per la partecipazione al corso sono: esperienza progettuale, familiarità con gli strumenti informatici, nozioni di CAD 2D e interesse ad evolvere nella propria professione attraverso la piena padronanza della rappresentazione e della comunicazione del progetto, secondo le tecniche rese disponibili dall’avanzamento dei software. Il Consiglio del Master valuta l’ammissione sulla base di un curriculum ed un colloquio.

· Titolo

Diploma di Master Accademico in 1° livello in Architettura Virtuale. I diplomi sono consegnati, alla fine del percorso formativo, ai corsisti che abbiano superato l’esame finale e che risultino in regola con gli obblighi di frequenza e contrattuali

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Master Accademico riconosciuto dal Miur

· Sono previste borse di studio?

Quasar Design University mette a disposizione per questo Master una Borsa di studio ogni 10 partecipanti, a copertura del 50% del costo, che va richiesta contestualmente all’iscrizione.

· E' previsto uno stage?

Si. Al termine dei moduli ad ogni partecipante che abbia regolarmente frequentato con profitto almeno l’80% delle lezioni frontali, viene oferta la possibilità di effettuare uno stage di 450 ore da svolgersi in circa 3 mesi presso aziende o studi professionali che operano da anni nel settore a completamento del percorso didattico.

· Come si svolge la didattica?

Le lezioni si svolgono in aule attrezzate con tavoli da disegno e personal computer dedicati, dotati dei software specifici per il settore. È inoltre garantito il tutoraggio online sulle esercitazioni. L’attività didattica si articola in sessioni di lavoro in aula e compiti assegnati, e controllati, tramite newsgroup, sia di progetti noti e rilevanti nell’ambito dell’architettura, storica e contemporanea, che di progetti realizzati dai corsisti. Si svolgono workshop tematici e sessioni di revisione in aula su elaborati in forma statica (tavole) e dinamica (animazioni 3D). Si effettuano inoltre sopralluoghi e visite guidate a strutture del settore, mostre e viaggi studio.

Opinioni

C
Costanza
22/03/2017
Il meglio Non esiste una realtà accademica che dia realmente così tanto spazio alla creatività dei propri studenti...liberi di creare, liberi di sbagliare..! Dagli errori si generano grandi cose! Corsi all'avanguardia, locali minimal e di carattere fortemente industriale...il design si respira ovunque! Curiosate!!!!!

Da migliorare Nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

CAD
Modellazione
V-ray
Architettura 3d
Architettura virtuale
Autocad 3d
Cad 3d
Grafica 3D
Modellazione 3D
Rendering 3D
Autodesk revit
3ds max rendering
Autocad 2d
3d
Video editing
Effetti visivi
3d rendering
Rendering fotografico
Visual design
3D design

Professori

Cecilia Anselmi
Cecilia Anselmi
Docente

Dottore in Ricerca Icar 14, Composizione Architettonica e Progettazione Urbana. Titolare dal 2001 dello studio c.a.c.p. Cura per la rivista Industria delle Costruzioni (ANCE) 3 numeri sull’architettura degli Innesti, Estensioni e Sovrapposizioni e il numero monografico sull’architettura Contemporanea in Cile. Autore del libro “UPGRADE ARCHITECTURE” (Edilstampa). Ha svolto attività didattica, tutoraggio e seminariale in laboratori e workshop delle Facoltà di Architettura di Pescara, Genova, Politecnico di Milano, La Sapienza, Roma Tre e IUAV di Venezia.

Francesco De Lorenzo
Francesco De Lorenzo
Prof

Da Graphic Designer freelance a Editore di pubblicazioni grafiche a carattere tecnico-informatico in oltre venti anni di poliedrica attività orientata allo studio ed alle applicazioni del digital imaging in tutte le sue forme collabora con studi di produzione negli ambiti dell’architettura dell’intrattenimento e della post-produzione video ricoprendo anche incarichi di consulenza legale e scientifica nell’ambito dell’analisi di output digitali. Svolge attività di training ed è certificato Adobe nell’ambito dell’insegnamento.

Gina Oliva
Gina Oliva
Docente

Architetto e Dottore di Ricerca in Architettura e Costruzione presso La Sapienza dove collabora all’attività didattica e di ricerca è progettista e ricercatrice indipendente e co-fondatrice di 5NOVE_architettura e di CONSOLE/OLIVA. Tra i riconoscimenti: Menzione d’Onore-International Competition for the new HKDI; Finalista-International Competition Central Open Space; NewItalianBlood Top 10 migliori giovani architetti italiani; Ministero della Gioventù-TNT Festival dei Giovani Talenti. Autrice del libro Architettura e Paesaggio. Riflessioni.

Massimiliano Forlani
Massimiliano Forlani
designer

Grafico 3D e musicista jazz è stato per molti anni redattore per la rivista specializzata “Computer Grafica Tecniche e Applicazioni” edita da Imago Edizioni. Sotto incarico di Associazione Civita e in collaborazione col CNR ha restituito in 3D l’affresco giottesco L’Approvazione della Regola in occasione del varo della mostra I Colori di Giotto (Assisi 2010). Nel 2012 dà vita a E.V.O.CA. – Encoded Visions on Canvas società attiva nel campo della ricerca tecnologica applicata alla comunicazione e alla valorizzazione dei beni culturali.

Nunziastella Dileo
Nunziastella Dileo
Docente

Architetto Dottoranda di ricerca in Composizione Architettonica presso il dipartimento ArCos della Facoltà di Architettura Valle Giulia. Dal 2007 libero professionista impegnato nel campo della progettazione architettonica/urbana e in attività di ricerca/didattica presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali e internazionali riportando riconoscimenti e pubblicazioni. Tra i principali la menzione d’onore per “Vesta.Riuso di un’area dismessa” a Liesing-Vienna (Concorso Internazionale Europan 10).

Programma

Obiettivi formativi

Iniziando dall’analisi del progetto tradizionale, il corso ha l’obiettivo di introdurre e addestrare ad alto livello alle tecniche CAD e di grafica 3D di rappresentazione ed animazione avanzata, per verifiche d’impatto ambientale, simulazione complessa di strutture, restauro, ricostruzione archeologica, arredo, attraverso la scelta dei materiali, delle luci, dell’ambiente naturale e delle specie vegetali (anche nella loro evoluzione nel tempo e registrandone i comportamenti dinamici relativi agli agenti atmosferici), secondo un flusso operativo rigorosamente programmato.

Il corso si propone di coadiuvare le capacità di:

• gestione di progetti architettonici 3D e fruizione per stampa, video e report su altri media audiovisivi per elaborati finali statici e dinamici (animazione 3D);
• verifica del progetto mediante l’uso di programmi CAD 2D e 3D;
• integrazione con le altre funzioni progettuali e di ingegnerizzazione.

Articolazione del corso
Il Master è articolato in moduli propedeutici successivi. Le principali linee formative riguardano l’interpretazione del progetto tramite CAD 2D e 3D e software BIM; il porting dei dati all’interno del software 3D utilizzato principalmente nelle fasi di renderizzazione; la transcodifica dei formati, la definizione di texture 2D; la resa avanzata in V-Ray e Fryrender; lo studio e la rappresentazione di territorio e fluidodinamica, il controllo estetico ed illuminotecnico; il montaggio delle tavole e il montaggio video delle animazioni; tecnica HDR e fotomontaggi 2D - 3D per l’impatto ambientale. Si forniscono inoltre nozioni di gestione manageriale e contrattuale, per lo svolgimento di attività professionali nel settore.

Principali programmi utilizzati
• AutoCAD 2D - 3D;
• 3ds Max;
• V-Ray;
• Fryrender;
• Arion;
• Realflow;
• XFrog e Vue;
• Lumion 3D;
• Revit;
• Software GIS Autodesk.

MODULO BASE

  • Modellazione cad 3d
  • Wire frame, mesh, solidi e superfici
  • Gestione della scena 3d_1
  • Modellazione polymesh e per superfici di suddivisione
  • 3D animation
  • Materiali di superficie di base
  • Elaborazione dell’immagine 1



MODULO ADVANCED

  • Bim
  • Modellazione parametrica
  • Gestione della scena 3d_2
  • Illuminazione esterni interni setup da studio
  • Materiali di superficie avanzati
  • Realizzazione di modelli 3d a partire da rilievo fotogrammetrico
  • Rendering fotorealistico
  • Vegetazione 3d – environment design
  • Grammatica della regia
  • Elaborazione dell’immagine 2
  • Video compositing
  • Storyboard
  • Montaggio video
  • Postproduzione video
  • Color correction
  • Multipass e animazione
  • Effetti visivi
  • Spazi 3d

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : anche rateizzabile mensilmente
Validazioni: Patrocinio dell'Ordine degli Architetti di Roma e provincia e in collaborazione con Imago Edizioni
Alunni per classe: 15
Persona di contatto: Elisabetta Possenti