Arteterapia e Infanzia

Ass. Arcoes
A Cagliari

150 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Cagliari
  • 20 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L’arteterapia, attività grafico-pittorica e scultorea basata sull’espressione della creatività, è finalizzata a uno sviluppo e una crescita armoniosa. Durante il corso verranno incoraggiate le capacità espressivo-relazionali, piuttosto che l'acquisizione di competenze formali ed estetiche. Si sperimenteranno di persona varie tecniche artistiche. L’impatto con i materiali e la necessità della lor.
Rivolto a: Insegnanti della scuola materna ed elementare. Si fa presente che per l’anno scolastico 2008/09 l’associazione ArCoEs ha fatto richiesta di riconoscimento all’ Ufficio Scolastico Regionale (ai sensi della direttiva ministeriale n. 90 del 1° dicembre 2003) per il corso in oggetto.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cagliari
via Carpaccio 14/16, 09121, Cagliari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Attitudine alla sperimentazione diretta dei matereriali e delle tecniche

Programma

Finalità
L'attività si propone di:
- Offrire strumenti che permettano al bambino di esprimere il proprio vissuto emotivo, senza costrizioni e forzature (valorizzando la diversità di uno stile personale), in relazione con la sfera dei sentimenti e delle emozioni.
- Essere di sostegno al processo educativo e promuovere la salute globale dell'individuo aiutandolo a migliorare la propria qualità di vita.
- Sviluppare la ricerca pedagogica e artistica in un percorso che sia nello stesso tempo personale e rivolto all’attuazione in classe.
- Stimolare l'espressione della creatività personale e la condivisione col gruppo, in un contesto che favorisca la libera espressione.
Metodologia di lavoro
Durante il corso rimane essenziale la sperimentazione diretta delle varie attività.
L’attività permette di svolgere una ricerca sia individuale sia di gruppo.
Si partirà dallo scarabocchio, un attività finalizzata all'estrinsecazione delle proprie energie interne più che alla comunicazione con gli altri. Successivamente verrà introdotto l'uso delle varie tecniche (tempere, pastelli, argilla, ecc..) in base a delle scelte metodologiche determinate dal contesto ambientale e/o emotivo.
Successivamente si lavorerà sul disegno simbolico che consente, più delle tecniche precedenti, l'utilizzo delle produzioni in gruppo con lo scopo di fare emergere i vissuti emotivi, di stimolare la cooperazione e di acquisire, seppure con tutti i limiti dettati dall'età del bambino, il punto di vista altrui.
Caratteristica comune dell'attività sarà l'aspetto ludico. Su tutti gli elaborati vi sarà di volta in volta una riflessione che consentirà di impostare e indirizzare il lavoro incontro dopo incontro. Nel complesso tutte le attività porteranno a capire meglio il piacere che prova il bambino piccolo a tracciare linee in modo spontaneo, a fare scarabocchi, a manipolare e a sperimentare in modo diverso i materiali e gli oggetti che incontra nel suo percorso.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto