Arti Marziali Ninja e Samurai

Bujinkan Dojo Genova
A Centro

50 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Centro
  • 2 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Imparare le vere arti marziali Ninja e Samurai, e la loro filosofia, questo permette di migliorare la propria vita.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Centro
Lanfranconi n°1, Genova, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Arti marziali
Ninjutsu

Professori

Luca Lanaro
Luca Lanaro
Shihan 15° Dan

Lo Shihan 師範 Luca Lanaro 15° Dan (Shihan significa "maestro", ed è un titolo onorifico giapponese, una licenza certificata di esperto usata nelle arti marziali giapponesi per gli istruttori di livello di maestro), regolarmente iscritto allo Shidoshikai (Albo internazionale istruttori Bujinkan), ed insegna Ninpo Taijutsu a Genova dal 1999, ogni anno si reca in Giappone per studiare direttamente con il Soke Masaaki Hatsumi, di cui è allievo diretto, inoltre impartisce seminari in Italia e all'estero, e gli è stato conferito dal Soke.

Programma

Descrizione del corso:

La Bujinkan (Dimora del Divino Guerriero) è l'organizzazione internazionale fondata dal Soke Masaaki Hatsumi per lo studio e la pratica delle nove antiche tradizioni marziali da lui ereditate. Soke è una parola Giapponese che significa capo famiglia, e riferita nell’ambito delle arti marziali ha in particolare il significato di erede diretto della tradizione marziale, il Dr. Masaaki Hatsumi è il successore delle seguenti scuole:

Programma:

  • Togakure ryu Ninpo Taijutsu
  • Kukishin ryu Happo Bikenjutsu
  • Shinden Fudo ryu Dakentaijutsu
  • Koto ryu Koppojutsu
  • Takagi Yoshin ryu Jutaijutsu
  • Kumogakure ryu Ninpo Taijutsu
  • Gyokushin ryu Ninpo Taijutsu

La parola Budo Taijutsu 武道体術 significa letteralmente “l’arte del corpo della via della guerra”, però la parola Taijutsu 体術 in giapponese è utilizzata per definire le arti marziali molto antiche, a differenza di parole come Judo, Kendo, Jodo o Karatedo coniate attorno fra il 1800 e il 1900, assieme alle stesse arti marziali sviluppate per fini sportivi. Mentre le Nove scuole che si studiano nella Bujnkan sono antecedenti come formazione al 1100 e molte di queste scuole sono menzionate nel Bugei Ryuha Daijiten (武芸流派大事典), il quale menziona le scuole antiche giapponesi prima dell’era Meiji.

Nella pratica si allenano i Nove stili differenti di Taijutsu di ogni scuola, come Kosshijutsu la percussione dei centri nervosi e linfatici, il Koppojutsu la percussione nei punti articolari e ossei, il Dakentaijutsu tecniche di percussione, il Jutaijutsu tecniche di chiavi articolari e leve “Gyaku”, proiezioni “Nage” e il Ninpo Taijutsu il combattimento non ortodosso del Ninjutsu.

Oltre al combattimento a mani nude si studiano anche le armi tradizionali Giapponesi secondo il metodo classico a seconda della scuola tradizionale.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Avrai due (2) lezioni di prova gratuite

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto